iPhone rallentati deliberatamente: sono 26 le class action contro Apple

iPhone rallentati deliberatamente: sono 26 le class action contro Apple

Siamo arrivati a quota 26 per quanto riguarda le class action che deve affrontare Apple nell'immediato per aver deliberatamente rallentato gli iPhone

di pubblicata il , alle 16:01 nel canale Apple
AppleiPhone
 

Sono oltre 20 le class action che Apple sta affrontando in tutto il mondo per aver rallentato intenzionalmente gli iPhone più vecchi, per via di una nuova politica per la gestione energetica nelle batterie più vecchie. Solo negli Stati Uniti la compagnia con sede a Cupertino deve rispondere a 24 denunce formali, con le ultime due depositate negli scorsi giorni negli stati di New York e Ohio. Le altre due class action arrivano invece da Irlanda e Francia. Alla fine del 2017 erano meno di dieci le denunce, fra cui una che chiedeva un rimborso di quasi mille miliardi di dollari.

Fra le richieste più popolari delle class action in materia troviamo rimborsi per chi ha acquistato nuovi iPhone per ottenere nuovamente le prestazioni mnassime, sostituzione gratuita della batteria integrata e l'aggiunta di una nota all'interno di iOS che spiega che sostituendo la batteria si prevengono eventuali rallentamenti. Le denunce arrivano a breve distanza del coming out di Apple con cui ha ammesso di aver gestito in maniera dinamica le prestazioni massime dei propri smartphone su alcuni vecchi modelli con batterie ormai usurate per prevenire gli arresti anomali.

Già nel 2016 alcuni utenti iniziavano a riportare comportamenti anomali con i propri dispositivi, che andavano a manifestarsi in maniera più evidente al calo delle temperature o quando la carica residua era bassa. I problemi erano stati quasi del tutto sistemati con iOS 10.2.1, tuttavia Apple non ha spiegato le modalità fino a poche settimane fa definendole all'epoca come "miglioramenti" che avrebbero ridotto significativamente il numero di arresti e riavvi. Infine la compagnia ha ammesso la riduzione delle performance solo dopo che John Poole di Primate Labs ha dimostrato i rallentamenti.

In breve, Apple decurta la frequenza operativa massima delle CPU integrate sugli iPhone con batterie ormai usurate in modo da evitare picchi di consumo energetico ingestibili per via del loro degrado. Per rispondere alle giustificabili lamentele degli utenti la compagnia ha rilasciato diversi comunicati, delle scuse ufficiali per non aver descritto i cambiamenti nella gestione energetica su iOS, e ha promesso che renderà più semplice scoprire lo stato di salute della batteria all'interno del SO. In più la compagnia permette di sostituire la batteria con un corposo sconto presso gli Apple Store e i riparatori autorizzati.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

6 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Cfranco09 Gennaio 2018, 16:35 #1
Quella francese non è una class action ma un' indagine per comportamento fraudolento :
http://www.repubblica.it/tecnologia...0-C6-P9-S1.6-T1

Il che è probabilmente molto peggio
gd350turbo09 Gennaio 2018, 17:43 #3
Originariamente inviato da: Redazione di Hardware Upgrade
Siamo arrivati a quota 26 per quanto riguarda le class action che deve affrontare Apple nell'immediato per aver deliberatamente rallentato gli iPhone

Sai che paura...
Gli regalerà una cover, o al massimo ad alcuni la batteria, e tutto finisce li...
Dispone di un esercito di fedelissimi che non appena uscirà il nuovo modello saranno tutti in coda, incuranti di cosa è successo alcuni mesi prima !
Mparlav09 Gennaio 2018, 17:46 #4
Tempi duri per le batterie degli iPhone:
https://www.zerohedge.com/news/2018...ich-apple-store

andrà a finire che le sostituiranno gratuitamente su tutti gli iPhone degli ultimi 3 anni.
Mars4ever09 Gennaio 2018, 22:43 #5
Mi immagino Iotin Cook come Burns:
https://www.youtube.com/watch?v=TmRPVTbzRzk
gd350turbo10 Gennaio 2018, 10:03 #6
Sicuramente le mogli degli avvocati dalle parti di cupertino, si stanno rinnovando il guardaroba !!!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^