iPhone: il telefono preferito dai borseggiatori di New York

iPhone: il telefono preferito dai borseggiatori di New York

I borseggiatori di New York rubano solo iPhone e si disinteressano dei telefoni Android e BlackBerry, un segno del successo del telefono della Mela anche sul mercato nero. Apple al primo posto anche nel rapporto utenti/investitori

di pubblicata il , alle 15:30 nel canale Apple
AppleiPhoneBlackBerryAndroid
 

Ci sono molti indici per valutare il successo di un prodotto, oggi ve ne proponiamo un paio un po' fuori dagli schemi: il primo è una notizia di colore, il secondo invece potrà interessare chi si appassiona di marketing.

Andiamo in ordine e partiamo con la notizia 'iPhone: il telefono preferito dai borseggiatori di New York'. Pare infatti che i borseggiatori dell'Upper Manhattan, in particolare della zona della Columbia University, frequentata quindi da studenti, abbiano una propensione ad alleggerire le vittime dei loro crimini o di denaro contante o del loro iPhone.

A far salire agli onori della cronaca la vicenda il caso di una coppia di ladri attiva sulla 114esima strada. I primi due malcapitati che si sono trovati davanti ai criminali si sono visti intimare di consegnare i loro iPhone: uno lo aveva e ne è stato alleggerito, il secondo ha tirato fuori il suo telefono Android, ma il ladro se ne è completamente disinteressanto, invitandolo a svuotare le tasche del denaro contante. Anche una terza vittima si è vista intimare in seguito di consegnare il proprio iPhone, trovandosi anche, di fronte al diniego di averne uno, nella spiacevole situazione di essere messa al muro per una vera e propria perquisizione.

La notizia ha fatto il giro del Campus, trovando qualcuno anche offeso perché il suo BlackBerry non era per nulla appetibile a un ladro. Sicuramente il fatto è un indice della facilità (o meno) di piazzare uno o l'altro prodotto sul mercato della ricettazione: iPhone pare anche in questo campo detenere il primato.

La seconda notizia riguarda invece il senso di appartenenza degli utenti nei confronti dei diversi marchi, misurato con il parametro del numero di utenti che possiede anche azioni del proprio produttore preferito. Secondo quanto misurato da SigFig, un sito che permette di avere sott'occhio borse, titoli e il mondo finanziario, tra i loro utenti iPhone ben il 16% possiede azioni di Apple.

La percentuale di possessori di azioni Google tra gli utenti Android scende al 4% e crolla a meno dell'1% nel caso di BlackBerry. Con azioni mirate Apple negli anni scorsi è riuscita ad aumentare molto il senso di appartenenza e il coinvolgimento dei propri utenti promuovendo l'acquisto di azioni, mentre altri marchi non sono riusciti ad avvicinare così tanto i propri utenti.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

81 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
demon7716 Dicembre 2011, 15:45 #1
Eh beh.. con quello che lo fanno pagare!!

Comunque fa tesoro della notizia: COMPRARE TELEFONI ANDROID CONVIENE!
nickmot16 Dicembre 2011, 15:48 #2
Immagino la scena:
Borseggiatore: Dammi il tuo iPhone!
Derubato: Non ce l'ho!
Borseggiatore: Ti ho detto di darmi il tuo iPhone!
Derubato: Ti ho detto che non ce l'ho! Ho un Samsung Galaxy!
Borseggiatore: FFFFUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUU!!!!
Portocala16 Dicembre 2011, 16:05 #3
Se dici che hai un Nokia con Symbian, ti regalano loro un iPhone rubato
Marci16 Dicembre 2011, 16:10 #4
fortuna che a mio fratello che voleva un iPhone e che vive a NY ho dato il mio e72 Ora volevo regalargli un Omnia 7, immagino che sia ancora peggio da questo punto di vista
Dave8316 Dicembre 2011, 16:10 #5
Scusate ragazzi, ma questa è davvero la notizia più stupida che io abbia mai letto.
Secondo voi un ladro preferisce rubare un iPhone rispetto a qualsiasi altro cellulare perché il ladro lo ritiene migliore e non per il semplice fatto che l'iPhone costa di più e quindi rivendibile ad un prezzo superiore?

Dai su!
Mparlav16 Dicembre 2011, 16:11 #6
Sono più "ricercati" i prodotti che sono più facili da ricettare, non vedo la novità, anzi è un'ulteriore motivo per prendere altro.


nickmot16 Dicembre 2011, 16:13 #7
Originariamente inviato da: Dave83
Scusate ragazzi, ma questa è davvero la notizia più stupida che io abbia mai letto.
Secondo voi un ladro preferisce rubare un iPhone rispetto a qualsiasi altro cellulare perché il ladro lo ritiene migliore e non per il semplice fatto che l'iPhone costa di più e quindi rivendibile ad un prezzo superiore?

Dai su!


E' ovvio che è come dici tu! Aggiungerei anche il fatto che c'è maggiore richiesta e, dato il suo appeal, molta più gente che ne desidera uno pur non volendo/potendo pagare le cifre a cui viene venduto.

Però su una notizia del genere qualche comemnto scherzoso ci stà! Sempre meglio del solito, eterno flame!
Dave8316 Dicembre 2011, 16:14 #8
Originariamente inviato da: nickmot
E' ovvio che è come dici tu! Aggiungerei anche il fatto che c'è maggiore richiesta e, dato il suo appeal, molta più gente che ne desidera uno pur non volendo/potendo pagare le cifre a cui viene venduto.

Però su una notizia del genere qualche comemnto scherzoso ci stà! Sempre meglio del solito, eterno flame!


Sìsì ma io infatti ce l'avevo con la news in se, non con chi ha commentato.
X3n016 Dicembre 2011, 16:18 #9
beh con quello che costano :\
Redvex16 Dicembre 2011, 16:19 #10
Non avete capito niente: questi sono dipendenti apple che stanno effettuando la campagna per ritirare gli iphone 4s con batterie difettose.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^