iPhone, con il caldo la vita della batteria può diminuire in modo irreversibile. Ecco come evitarlo

iPhone, con il caldo la vita della batteria può diminuire in modo irreversibile. Ecco come evitarlo

Le giornate di caldo estremo in Italia possono far male non solo alle persone o agli animali ma anche agli smartphone, in particolare agli iPhone, che possono subire un eccessivo surriscaldamento della batteria che dunque diminuisce la propria vita. Ecco alcuni consigli su come preservarla.

di pubblicata il , alle 18:01 nel canale Apple
AppleiPhone
 

Le ondate di caldo estremo che stanno attraversando l'Italia ma anche parte dell'Europa in questi giorni possono minare non solo la salute delle persone come quella degli animali ma possono creare problemi anche ai dispositivi elettronici come smartphone. In particolare Apple ha deciso di avvisare gli utenti in possesso di un iPhone sul fatto che il caldo eccessivo potrebbe causare una diminuzione della durata della batteria in modo irreversibile.

Gli smartphone della mela, un po' come anche gli altri device, non resistono alle alte temperature a causa dei componenti interni come appunto la batteria. Oltretutto non vi è modo di sostituirla in modo autonomo visto che risulta integrata nella mono scocca in vetro e acciaio. Per questo l'azienda di Cupertino ha deciso di stilare alcuni consigli che possono salvaguardare proprio la durata e in generale la vita delle batterie degli iPhone o anche di altri device del genere.

Apple: ecco i consigli per preservare la batteria

Apple ha spiegato come le temperature alte, come anche quelle troppo basse, possono portare a cambiamenti nel comportamento del dispositivo. Utilizzare un dispositivo iOS in condizioni di forte calura può ridurre permanentemente la durata e la vita della batteria.

Questo perché? Sostanzialmente sappiamo come le batterie attuali degli smartphone risultino realizzate agli ioni di litio a differenza di quelle allo stato solido che arriveranno probabilmente in futuro. Questo significa che contengono al loro interno dei fluidi. Con il caldo estremo di questi giorni proprio questi fluidi tendono in parte ad evaporare e, anche se non vengono fatti uscire dalla batteria, possono creare alcuni danni interni all'accumulatore. Proprio questi danni portano ad un deterioramente della batteria stessa facendo dunque diminuire la carica massima e dunque non solo le prestazioni ma anche la vita degli smartphone.

Apple dunque suggerisce, proprio per preservare la batteria nella sua durata e vita di evitare per quanto possibile il surriscaldamento dello smartphone e dunque quello conseguente della batteria. Come? Sostanzialmente evitare di lasciare il device in un luogo eccessivamente caldo come potrebbe essere l'auto al sole o magari anche in spiaggia alla luce diretta. Non solo perché si dovrebbe evitare alcune funzionalità durante le ore più calde come ad esempio la navigazione in auto. Infine da evitare luoghi estremamente chiusi senza dunque ricambio di aria meno calda, utilizzare più la rete Wi-Fi, se possibile, piuttosto che quella cellulare che tende a scaldare maggiormente il device.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

73 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
stefanocaino26 Luglio 2019, 18:52 #1

caldo eccessivo

mamma mia che consiglioni intelligenti che ci fornisce Apple
se non ci fossero loro.........
Tedturb026 Luglio 2019, 19:09 #2
quanto dovremo aspettare prima che una nazione di peso (o l'inutile UE) bandisca le batterie integrate e imponga batterie sostituibili?
stoka26 Luglio 2019, 19:16 #3
Originariamente inviato da: Tedturb0
...bandisca le batterie integrate e imponga batterie sostituibili?

quindi vorresti tornare indietro con gli anni...felice decrescita.
andbad26 Luglio 2019, 19:25 #4
Cambiare la batteria di un iphone sono 3 viti (o 4, non ricordo bene). 10 minuti al massimo. Ne ho cambiate una decina, negli anni. Non lo vedo come un grosso problema.

By(t)e
sbaffo26 Luglio 2019, 19:42 #5
Originariamente inviato da: stefanocaino
mamma mia che consiglioni intelligenti che ci fornisce Apple
se non ci fossero loro.........

invece fa bene, la gggente è piuttosto disinteressata a queste cose, spesso il limite di temperatura consigliato per i device con batteria è 40gradi e in questi giorni è facile che si superi. Pensa a quelli che lo lasciano al sole, il metallo diventa incadescente, se lo metti anche in carica sotto il sole rischi seriamente di friggerti la batteria.
Un mio amico che faceva così cambiava una batteria all’anno sull S4.
raoulduke88126 Luglio 2019, 19:53 #6
Originariamente inviato da: stefanocaino
mamma mia che consiglioni intelligenti che ci fornisce Apple
se non ci fossero loro.........


Ti fornisco un'altra chiave di lettura, un po' meno spocchiosa: se Apple fornisce questi consigli è perché evidentemente c'è -parecchia- gente che non adotta semplici e basilari accorgimenti...
Qarboz26 Luglio 2019, 19:56 #7
Originariamente inviato da: stoka
quindi vorresti tornare indietro con gli anni...felice decrescita.


Non è detto che tutte le nuove "tecnologie" siano migliori delle vecchie, specialmente quelle orientate all'estetica/miniaturizzazione dei device sacrificando la praticità ed ergonomia.
Per esempio nelle giornate di uso intenso a me farebbe piacere avere la possibilità di poter cambiare la batteria dello smartphone quando è scarica con una di riserva che avrei nel borsello piuttosto che andare in giro con un power bank collegato al telefono...
JoJo26 Luglio 2019, 19:57 #8
Ormai se nelle notizie non scrivi "ecco come" non sei nessuno. Che tristezza.
Tedturb026 Luglio 2019, 20:09 #9
Originariamente inviato da: stoka
quindi vorresti tornare indietro con gli anni...felice decrescita.


Quanti anni hai? 15?
Ho sopra al mio tavolo uno smartphone con batteria intercambiabile e' sottile tanto quanto quelli senza la suddetta (iPhone).

Ed esteticamente e' pure meglio.
Se il pretesto da addurre alla cosa diverra' "impermeabilita'" (perche fin ora non lo e' stato), i produttori dovrebbero avere la possibilita' di produrre un modello AGGIUNTIVO di device con la dicitura "WATERPROOF", per il quale si consente la batteria integrata.
E ovviamente, cio' viene con garanzia di essere waterproof, visto che fin ora se il telefono casca in acqua e smette di andare, nessuno garantisce niente.
roccia123426 Luglio 2019, 20:24 #10
Avreste dovuto scrivere "con il caldo la vita della batteria può diminuire in modo irreversibile. Ecco come evitarlo Rispondi alla discussione", senza iphone.

Ma se non scrivi iphone o apple, non ti si fila nessuno. che tristezza.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^