iPhone 8: in prima commercializzazione solo 4 milioni di unità pronte al lancio

iPhone 8: in prima commercializzazione solo 4 milioni di unità pronte al lancio

Il nuovo top di gamma dell'azienda di Cupertino arriverà a settembre ma solo per pochi eletti. Le indiscrezioni parlano, infatti, di solo 4 milioni di unità per tutto il mondo quando solitamente Apple si presenta ai lanci con più del doppio di unità disponibili.

di pubblicata il , alle 13:41 nel canale Apple
iPhoneAppleSamsung
 

Il nuovo iPhone 8 potrebbe essere non solo l'iPhone più bello e performante mai realizzato da Apple ma anche quello più ricercato e poco trovato dagli utenti, almeno nelle prime settimane. Le indiscrezioni che giungono dalle fabbriche asiatiche in effetti sembrano confermare una notizia che era trapelata qualche settimana fa sulla difficoltà da parte di Apple di trovare display OLED in quantità importanti per un lancio senza problematiche. In questo caso le ultime notizie indicano come dei nuovi iPhone 8 in arrivo a settembre ve ne saranno al massimo 4 milioni di unità, una quantità decisamente inferiore a quanto solitamente vende in una sola settimana Apple.

Secondo fonti interne alle catene di assemblaggio cinesi, gli iPhone di ultimissima generazione potrebbe dunque venire venduti con il contagocce e chissà se magari Apple in questo caso dovrà riproporre l'annosa questione dei paesi in prima o seconda fascia per l'acquisto dello smartphone in tempi diversi. Il display OLED che il nuovo iPhone dovrebbe possedere viene realizzato al momento solo da Samsung che deve mantenere alta la produzione per se stessa ma anche per altre aziende che ne richiedono. Questo probabilmente ha portato ad un ritardo anche per Apple che potrebbe presentarsi al lancio di settembre con addirittura una quantità di iPhone 8 pari a meno della metà di quanto l'azienda solitamente ha venduto in una sola settimana dal lancio dei passati smartphone.

Le relazioni precedenti avevano ipotizzato il forte successo del nuovo iPhone 8, che sappiamo dovrebbe presentarsi agli occhi degli utenti con un design completamente rinnovato grazie alla presenza appunto di un display OLED completamente borderless e capace quindi di aumentare notevolmente la superficie di utilizzo da parte dell'utente. Questo avrebbe delineato una vendita negli ultimi mesi del 2017 addirittura di 50-60 milioni di unità che ora sembrerebbero ben lontani da quelli che effettivamente Apple potrebbe produrre nello stesso periodo. Un ritardo che potrebbe in parte compromettere le vendite dello smartphone soprattutto con gli utenti che negli ultimi tempi si sono abituati a non dover attendere molto per ottenere un nuovo device.

Le misure prese dalla società di Tim Cook quali un aumento del personale nelle fabbriche di Foxconn, Pegatron e di Wistron potrebbero non essere state sufficienti per ridurre il rischio di un ritardo nella consegna del nuovo smartphone. Chiaramente tale situazione potrebbe riguardare esclusivamente gli iPhone 8 ossia l'unico smartphone Apple con display OLED. Per gli altri iPhone 7s e 7s Plus, l'azienda di Cupertino dovrebbe essere ricorsa ad un normale display LCD che dunque non possederà alcun tipo di problematica di approvvigionamento e si presenterà a settembre con un numero normale di unità pronte per essere acquistate.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

24 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
jepessen28 Giugno 2017, 13:58 #1
Roba da comprarne il piu' possibile e rivenderli su ibei a prezzo maggiorato...
mstella28 Giugno 2017, 14:09 #2
Originariamente inviato da: jepessen
Roba da comprarne il piu' possibile e rivenderli su ibei a prezzo maggiorato...


Il bagarino della Eippol
gd350turbo28 Giugno 2017, 14:36 #3
Ad avere un po' di soldi da investire e soprattutto la possibilità di averlo in anteprima, prenderne cinque da rivendere subito su eBay/subito/vari al doppio del prezzo!
Del resto c'è gente che campeggia davanti all'Apple, per averlo, quindi qualcuno disposto a pagare un tot per averlo in anteprima lo trovi di sicuro !
mattewRE28 Giugno 2017, 14:43 #4
Originariamente inviato da: gd350turbo
Ad avere un po' di soldi da investire e soprattutto la possibilità di averlo in anteprima, prenderne cinque da rivendere subito su eBay/subito/vari al doppio del prezzo!
Del resto c'è gente che campeggia davanti all'Apple, per averlo, quindi qualcuno disposto a pagare un tot per averlo in anteprima lo trovi di sicuro !


Chi è interessato davvero lo preordina online. Chi è rimasto a fare le code ha dei problemi e lo fa solo per farsi vedere ( ).
Tra l'altro da l'anno scorso iPhone è venduto in Italia nella prima "wave" di paesi, quindi non vale neanche il trucco di comprarlo in Francia, e venderlo "in anteprima" in Italia.
RaZoR9328 Giugno 2017, 14:46 #5
Originariamente inviato da: mattewRE
Chi è interessato davvero lo preordina online. Chi è rimasto a fare le code ha dei problemi e lo fa solo per farsi vedere ( ).
Tra l'altro da l'anno scorso iPhone è venduto in Italia nella prima "wave" di paesi, quindi non vale neanche il trucco di comprarlo in Francia, e venderlo "in anteprima" in Italia.

Se la disponibilità sarà davvero così limitata è improbabile che l'italia inclusa nei paesi di lancio.
mattewRE28 Giugno 2017, 14:50 #6
Originariamente inviato da: RaZoR93
Se la disponibilità sarà davvero così limitata è improbabile che l'italia inclusa nei paesi di lancio.


Può essere, ma la distanza tra le "wave" è solitamente di pochi giorni. Quindi alla fine nessuno lo comprerebbe a prezzo maggiorato all'estero per averlo prima. L'anno scorso però il problema delle scorte della versione Plus era simile: Apple ha preferito limitare le scorte per singolo paese ma offrirlo in più luoghi al day-one. In ogni caso, frega nulla L'importante forse è che non ci siano problemi di produzione / schermi fallati in massa.
Lampetto28 Giugno 2017, 14:52 #7
Se vuoi mantenere alti i prezzi e l'interessi comincia con produzioni limitate....
jepessen28 Giugno 2017, 14:55 #8
Originariamente inviato da: RaZoR93
Se la disponibilità sarà davvero così limitata è improbabile che l'italia inclusa nei paesi di lancio.


Non saprei... Gli italiani sbavano dietro ai cellulari piu' cari e rispetto ad altri paesi (tipo anche gli stessi USA) sono molto piu' propensi a comprarli a prezzo pieno direttamente piuttosto che a rate associate a qualche piano tariffario...
jepessen28 Giugno 2017, 14:55 #9
Originariamente inviato da: ambaradan74
Esistono i codisti.

Una volta restai in fila per la disco, poi entrai ed era semivuota.
Il buttafuroi mi disse, caz, ma la fila "fa il locale".


E' sprecato a fare il buttafuori.. dovrebbe stare nel marketing...
mattewRE28 Giugno 2017, 14:59 #10
Originariamente inviato da: jepessen
Non saprei... Gli italiani sbavano dietro ai cellulari piu' cari e rispetto ad altri paesi (tipo anche gli stessi USA)


Fonte?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^