iPhone 8, i nuovi render mostrano fotocamera e sensore d'impronte (messo a caso)

iPhone 8, i nuovi render mostrano fotocamera e sensore d'impronte (messo a caso)

Provengono dalla Cina i nuovi render di iPhone 8, che mostrano un dispositivo con alcune scelte stilistiche un po' opinabili: sarà così il nuovo melafonino di fine 2017?

di pubblicata il , alle 18:11 nel canale Apple
AppleiPhone
 

Un utente su Weibo ha condiviso un'immagine del progetto di produzione di iPhone 8 (o X o Edition, che dir si voglia). I bozzetti raffigurano il prossimo melafonino "premium", con display AMOLED da 5,8 pollici incastonato su una scocca di dimensioni estremamente compatte. Sul piano estetico, secondo le immagini, troviamo molti elementi simili rispetto ad LG G6 e Galaxy S8, con anche qualche stortura che speriamo venga risolta.

Uno dei problemi che stanno affrontando i produttori di questi nuovi smartphone privi di cornici, o quasi, è il posizionamento del sensore biometrico per la scansione delle impronte digitali. Non si può posizionare avanti per gli evidenti limiti dello spazio disponibile, con Samsung che addirittura lo ha posizionato in maniera un po' defilata e difficile da raggiungere nell'uso di tutti i giorni. Apple potrebbe risolverlo come vediamo nelle nuove immagini, un po' forzando la mano.

Se dal punto di vista funzionale la soluzione di Apple ci sembra piuttosto ovvia, non lo è per niente su quello del design, una caratteristica su cui la Mela punta da parecchio tempo. Il disegno è stato immortalato sul monitor di un computer utilizzato da un dipendente Foxconn, secondo le voci che lo hanno accompagnato, tuttavia non possiamo di certo stabilirne oggi la reale autenticità. Inoltre, in ogni caso, non è detto che sia questo il design finalizzato di iPhone 8.

Il rendering fa parte della fase EVT, Engineering Verification Testing, e potrebbe raffigurare uno dei dieci prototipi che Apple starebbe provando secondo le parole di rappresentanti rimasti anonimi. La produzione di massa è infatti prevista nei prossimi mesi con la scelta finale che ad oggi ci sembra particolarmente difficile da dedurre. Di recente, tuttavia, è affiorata un'indiscrezione secondo la quale Apple si trova in difficoltà nella produzione di un sensore sotto il display.

Ci sembra difficile che Apple scelga un sensore lungo la scocca posteriore, tuttavia i bozzetti mostrano che la compagnia sta valutando anche questa soluzione. Sulla parte frontale il display occupa quasi tutta la superficie, con un'impronta complessiva di circa 6,5 pollici. iPhone 7 Plus ha un'impronta di 6,9 pollici, quindi il nuovo modello potrebbe avere un display più grande dell'attuale top di gamma di Cupertino, con una scocca leggermente più piccola.

Lo spessore però aumenterà e sarà pari a 8,6 millimetri, 1,5 in più rispetto al phablet di attuale generazione. Il tutto se i disegni trapelati su Weibo sono da considerarsi attendibili ma per placare ogni dubbio passeranno ancora parecchi mesi, con la presentazione ufficiale che è da attendersi non prima del calare della stagione estiva.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

12 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Armage14 Aprile 2017, 18:28 #1
potrebbero metterlo all'interno della mela, nascosto.
tuttodigitale14 Aprile 2017, 23:25 #2
il problema del S8 è il sensore situato proprio nei pressi della fotocamera....non proprio una scelta intelligente... molto meglio ha fatto LG.


il sensore in mezzo poi non è così drammatico a livello di design....non sarà mica verde, qualunque posizione e forma abbia, come viene raffigurato..
david-115 Aprile 2017, 16:00 #3
Spiegatemi una cosa.... una delle possibilità ESSENZIALI nell'avere il sensore nella parte davanti, sto parlando di iPhone, è che puoi accedere con telefono appoggiato sulla scrivania, tavolo o comodino.....
Se mettono il sensore dietro vorrà dire che ogni volta bisogna prenderlo in mano e alzarlo???????????
Simonex8415 Aprile 2017, 17:05 #4
Metttere il sensore dietro è un'idiozia, indipendentemente dal nome del produttore, idiozia è ed idiozia rimane.
marcowave15 Aprile 2017, 21:30 #5
Steve Jobs, perché ci hai abbandonato?
kamon16 Aprile 2017, 10:39 #6
Originariamente inviato da: david-1
Spiegatemi una cosa.... una delle possibilità ESSENZIALI nell'avere il sensore nella parte davanti, sto parlando di iPhone, è che puoi accedere con telefono appoggiato sulla scrivania, tavolo o comodino.....
Se mettono il sensore dietro vorrà dire che ogni volta bisogna prenderlo in mano e alzarlo???????????


...OMMIODDIO!!! E LA CORTE DEI DIRITTI UMANI NON ALZA UN DITO PER IMPEDIRE QUESTO ABOMINIO!?
Timewolf17 Aprile 2017, 15:07 #7
sono l'unico che lascia il cellulare con lo schermo verso il tavolo?
nickmot18 Aprile 2017, 09:16 #8
Originariamente inviato da: david-1
Spiegatemi una cosa.... una delle possibilità ESSENZIALI nell'avere il sensore nella parte davanti, sto parlando di iPhone, è che puoi accedere con telefono appoggiato sulla scrivania, tavolo o comodino.....
Se mettono il sensore dietro vorrà dire che ogni volta bisogna prenderlo in mano e alzarlo???????????


Originariamente inviato da: Simonex84
Metttere il sensore dietro è un'idiozia, indipendentemente dal nome del produttore, idiozia è ed idiozia rimane.


In realtà è il solito tradeoff.
Il sensore frontale permette di sbloccarlo comodamente quando è appoggiato sul tavolo/scrivania, il sensore sul retro invece è molto comodo quando si prende il telefono in mano visto che l'indice tende naturalmente ad essere messo in quella zona.

Se rimuovi il tasto home fisico e la tecnologia per integrare il lettore nellos chermo non è ancora matura, non restano molte altre opzioni che metetre il sensore sul retro.
Simonex8418 Aprile 2017, 09:28 #9
Originariamente inviato da: nickmot
In realtà è il solito tradeoff.
Il sensore frontale permette di sbloccarlo comodamente quando è appoggiato sul tavolo/scrivania, il sensore sul retro invece è molto comodo quando si prende il telefono in mano visto che l'indice tende naturalmente ad essere messo in quella zona.

Se rimuovi il tasto home fisico e la tecnologia per integrare il lettore nellos chermo non è ancora matura, non restano molte altre opzioni che metetre il sensore sul retro.


Riguardo alla rimozione del tasto home fisico ho la stessa opinione espressa poco sopra per il sensore posteriore fortuna che il SE è ancora ottimo e per l'immediato futuro potrò continuare ad usare uno schermo piccolo, un tasto fisico ed un sensore frontale.
nickmot18 Aprile 2017, 09:49 #10
Originariamente inviato da: Simonex84
Riguardo alla rimozione del tasto home fisico ho la stessa opinione espressa poco sopra per il sensore posteriore fortuna che il SE è ancora ottimo e per l'immediato futuro potrò continuare ad usare uno schermo piccolo, un tasto fisico ed un sensore frontale.


Beh, ad oggi il tasto home era il principale ostacolo per poter fare degli smartphone di dimensioni decenti.
il 4,7" di apple è grosso come un 5,2" della concorrenza.
Rinuncio volentieri al tasto fisico in cambio di più scelta di smartphone di dimensioni decenti.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^