iPhone 7 senza bande in plastica per le antenne, iPhone 6C con 2GB di RAM

iPhone 7 senza bande in plastica per le antenne, iPhone 6C con 2GB di RAM

Nuovi rumor da fonti diverse parlano delle caratteristiche inedite dei nuovi iPhone: il top di gamma del 2016 sarà senza bande in plastica e waterproof, l'entry-level con una piattaforma hardware invidiabile

di pubblicata il , alle 11:31 nel canale Apple
AppleiPhone
 

Attraverso l'uso di "nuovi materiali compositi" Apple sarà in grado di nascondere le antiestetiche bande in plastica sui prossimi iPhone, che avranno anche uno chassis resistente all'intrusione di liquidi e polvere. A rivelarlo è DigiTimes, fonte comunque moderatamente affidabile, che si basa a sua volta su un'analisi di mercato rivolta ai fornitori di materiali per lo chassis degli smartphone di prossima generazione compiuta da una società cinese.

iPhone 5S e 5C

È la prima volta che si parla di una possibile tecnologia alternativa per i nuovi iPhone volta ad eliminare le bande per le antenne, mentre era già stata preannunciata da altre indiscrezioni l'ipotetica protezione da liquidi e polveri. Già oggi i più recenti iPhone 6S e iPhone 6S Plus hanno accorgimenti specifici, come ad esempio guarnizioni e sigilli in silicone, ma per essere considerato waterproof uno smartphone deve spingersi un po' oltre con soluzioni che offrono maggiori garanzie.

Ai nuovi iPhone mancano ad esempio delle soluzioni per proteggere le porte e tutti i tasti e i selettori fisici. Attraverso l'uso di un materiale composito per lo chassis, Apple potrebbe di fatto abbandonare l'alluminio nei suoi smartphone di fascia alta, lega metallica di cui gli iPhone fanno abbondante uso da iPhone 5 in poi. Il nuovo misterioso materiale potrebbe inoltre migliorare la rigidità strutturale del dispositivo risparmiando sul peso e ridurre i costi di produzione per la società.

Nelle ultime ore si è parlato anche di "iPhone 6C", ovvero il prossimo modello entry-level previsto per il 2016. Lo smartphone sarà totalmente rivoluzionato rispetto all'ultimo modello in policarbonato, con le novità che sono state annunciate dal sito MyDrivers.com citando alcune fonti anonime di Foxconn, storico fornitore di Apple. iPhone 6C avrà un display da 4", una batteria da 1.642mAh più grande di quella di iPhone 5S (l'attuale entry-level) e un display 2,5D come su iPhone 6.

Il dispositivo sarà presentato nei tre colori tradizionali, spazio siderale, grigio e oro, e avrà un aspetto estetico direttamente ripreso dallo stesso iPhone 5S che sostituisce. Sarà totalmente nuova, invece, la piattaforma hardware integrata: per il nuovo iPhone 6C infatti Apple sta pensando di implementare il SoC Apple A9 con 2GB di RAM, abbinato allo stesso display da 1.136x640 pixel di iPhone 5S. È prevista anche la presenza di TouchID con il supporto ad Apple Pay.

Sul fronte dei prezzi è ancora presto sbilanciarsi. Le fonti però affermano che sarà proposto a circa 4000 Yuan, pari a circa 560€. Si tratta di un prezzo leggermente più alto di quello attuale di iPhone 5S (3288 Yuan), elemento che suggerisce che il nuovo modello potrebbe non essere un entry-level così come lo intendiamo oggi.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

79 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
deafnigger30 Dicembre 2015, 12:57 #1
Pfui!

Alla resistenza a polvere ed acqua ci sono arrivati con due anni di ritardo rispetto all'S5 (vorrei capire poi perché abbiano lasciato perdere alla Samsung, concentrandosi invece su fronzoli inutili).

Hanno capito solo molto tardi che non era più concepibile un telaio "mi-piego-ma-non-mi-spezzo", dopo che a lungo hanno irresponsabilmente minimizzato il problema.

Mi sa tanto di mossa commerciale disperata, anche se gli allocchi disposti a passare notti all'addiaccio per accaparrarsi l'ultimo modello ci saranno sempre.

Il 6C, poi, è una autentica presa per i fondelli: schermo più piccolo (e batteria della stessa capacità del mio vecchio S2, però compensano con più memoria, giusto per dare il contentino.
Comunque il prezzo rimane scandaloso per un telefono scandaloso in progettazione, funzionalità nonché autonomia.

Di tutto questo non ho capito però una cosa: che sono queste bande in plastica per le antenne (soluzione dovuta, mi pare di capire, per evitare problemi di ricezione)?
Non avendo mai (per fortuna) posseduto un aifon, qualcosa mi sfugge.
Anderaz30 Dicembre 2015, 13:11 #2
Non credo sia un'esclusiva apple avere le bande nere (ce le ha anche il mio Lumia 925). Peccato però, secondo me sono un accento estetico interessante.
Raucedine30 Dicembre 2015, 13:12 #3
Allora adesso lo compro.... senza le bande di plastica migliori di sempre.
mauriziogl30 Dicembre 2015, 13:26 #4
Forte... Il tizio sopra ha dato un suo commento su futuro dell'azienda e giudizi sul terminale da un rumor preso in rete per riempire questi buchi natalizi e senza mai averne posseduto uno e a quanto pare, senza mai averli visti. Forte dove può arrivare la frustazione!
TripleX30 Dicembre 2015, 13:38 #5
ma come si può definire belli questi accrocchi... non hanno nulla di bello...
un galaxy edge a confronto sembra un telefono nato 40 anni dopo.
Non riescono proprio a progettare telfoni alla apple senza bezels ... sembrano proprio terminali progettati in cina ma neanche perché quelli cinesi sono bezels-less da almeno 2 anni .
come si fa a dire che sia bello un telefono cosi anonimo e vecchio esteticamente.anche un terminale android da 100 euro e´piü curato quanto a superficie inutile!
marchigiano30 Dicembre 2015, 13:51 #6
Originariamente inviato da: TripleX
ma come si può definire belli questi accrocchi... non hanno nulla di bello...
un galaxy edge a confronto sembra un telefono nato 40 anni dopo.
Non riescono proprio a progettare telfoni alla apple senza bezels ... sembrano proprio terminali progettati in cina ma neanche perché quelli cinesi sono bezels-less da almeno 2 anni .
come si fa a dire che sia bello un telefono cosi anonimo e vecchio esteticamente.anche un terminale android da 100 euro e´piü curato quanto a superficie inutile!


apple può fare un telefono anche a.c.d.c. che la gente infognata con le app è costretta comunque a comprare perchè se no deve rifare tutto l'ecosistema di programmi e diventa matta...

io stesso sono così infognato con le app android che farei fatica a cambiare anche trovassi degli iphone o dei MS 950 a 20€...
MiKeLezZ30 Dicembre 2015, 14:50 #7
Un 4" dal design di 5 anni fa, monosim, senza radio fm, con un cavo di ricarica proprietario e con batteria da 1600mAh... venduto a 600 euro.

Comodo!

Se lo vedi a qualcuno in mano, capisci subito con che tipo di persona hai a che fare. Un po' come quando ti trovi davanti i tipi con i pantaloni "cacati".

Prossima domanda dei colloqui di lavoro: "mi può dire che cellulare usa?"
Pigr830 Dicembre 2015, 15:15 #8
Originariamente inviato da: MiKeLezZ
Un 4" dal design di 5 anni fa, monosim, senza radio fm, con un cavo di ricarica proprietario e con batteria da 1600mAh... venduto a 600 euro.

Comodo!

Se lo vedi a qualcuno in mano, capisci subito con che tipo di persona hai a che fare. Un po' come quando ti trovi davanti i tipi con i pantaloni "cacati".

Prossima domanda dei colloqui di lavoro: "mi può dire che cellulare usa?"


[K]iT[o]30 Dicembre 2015, 19:44 #9
Effettivamente il solo possedere un iPhone già da qualche anno non è proprio un gran biglietto da visita.
deepol30 Dicembre 2015, 22:20 #10
il mio padfone2 ha 3 anni e ha 2 gb di ram processore quad-core e batteria 2200 mAh, (la station una da 5500) stanno un po indietro questi della apple

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^