iPhone 7: pre-ordini dal 9 settembre, disponibile in colorazione Space Black | Rumor

iPhone 7: pre-ordini dal 9 settembre, disponibile in colorazione Space Black | Rumor

Le più recenti indiscrezioni su iPhone 7 si concentrano sulle modifiche apportate al tasto home e sulla presunta inedita colorazione prevista per il nuovo melafonino. I preordini potrebbero prendere il via il 9 settembre prossimo.

di Salvatore Carrozzini pubblicata il , alle 15:01 nel canale Apple
AppleiOS
 

La procedura di commercializzazione di iPhone 7 torna nuovamente sotto i riflettori a seguito di un ulteriore intervento del leaker Evan Blass, alias Evleaks, che individua nel 9 settembre prossimo la data di avvio dei pre-ordini. La stessa fonte aveva confermato pochi giorni fa la disponibilità nei negozi di iPhone 7 a partire dal 16 settembre.

Apple dà solitamente il via ai pre-ordini circa un paio di giorni dopo la presentazione ufficiale, tra le date possibili per l'evento stampa figura quella di martedì 6 settembre. Da tener presente che le date comunicate da Evleaks si riferiscono alle prime nazioni in cui verrà attivata la distribuzione di iPhone 7, USA in primis; la tempistica potrebbe dilatarsi in altri mercati. 

evleaks

La data di avvio dei pre-ordini non è l'unico nuovo rumor su iPhone 7 emerso nelle ultime ore. Il sito giapponese Macotakara, fonte che ha all'attivo un buon numero di leak sui prodotti Apple rivelatisi poi fondati, ha contribuito a tratteggiare il profilo hardware del terminale comunicando nuove informazioni sulle colorazioni disponibili e sulle modifiche apportate al tasto home.  

Per quanto riguarda il primo aspetto, la fonte conferma che iPhone 7 sarà disponibile anche nella nuova colorazione Space Black, ovvero con una scocca nera, ancor più scura, quindi, rispetto alla colorazione Space Gray da tempo prevista dalla casa di Cupertino. Dettagli interessanti anche per quanto riguarda l'ormai 'iconico' tasto home del melafonino che potrebbe essere arricchito il Force Touch dei Mac. 

Nello specifico, secondo la descrizione fornita da Macotakara, il tasto home non sarà una parte in movimento, come avviene negli attuali modelli, ma un pulsante capacitivo, in grado di inviare all'utente conferma della pressione tramite feedback aptico - una soluzione tecnica integrata nel trackpad dei Mac più recenti. Il tasto home sarebbe inoltre a filo con il frontale di iPhone, senza, quindi, alcuno scalino rispetto al vetro. 

iphone 7 tasto capacitivo

iPhone 7 - Concept, non corrisponde ad alcun prodotto reale. Il tasto home è a filo con il vetro frontale (Fonte: Martin Hayek)

Oltre al vantaggio valutabile su di un piano prettamente estetico - si veda il concept realizzato da Martin Hayek sopra riportato -  il nuovo tasto home capacitivo potrebbe eliminare all'origine uno dei componenti hardware di iPhone maggiormente suscettibili di usura e malfunzionamento, ovvero il tasto home meccanico. Non si tratta del primo report che fa riferimento all'integrazione nel nuovo iPhone di un pulsante home capacitivo con Force Touch - i primi report a riguardo risalgono al mese di aprile - ma sarà ugualmente opportuno attendere la conferma ufficiale.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

20 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
demon7728 Luglio 2016, 15:59 #1
"Il tasto home sarebbe inoltre a filo con il frontale di iPhone, senza, quindi, alcuno scalino rispetto al vetro."

Fantastico! Come la fotocamera posterior.. oh wait..
gd350turbo28 Luglio 2016, 16:23 #2
Appunto...
Non si capisce, tanta cura e dedizione al frontale e un retro che nemmeno l'ultimo dei ciuenlai farebbe !

va bè che il telefono lo usi davanti, ma anche il retro dai su !
FirePrince28 Luglio 2016, 16:25 #3
A quanto pare rimuovono le bande dal retro, questo dovrebbe migliorarne l'estetica. Comunque molti direbbero che le custodie coprono comunque il retro, mentre il frontale resta esposto. Io non le uso, quindi mi fa piacere se migliorano l'estetica del retro.
tony7328 Luglio 2016, 20:39 #4
Finalmente rimettono il nero dopo quell'obrobrio di rosa/rame... insieme a quelle bande da asilo nido.

Cmq l'inizio della fine del monopolio iPhone sta iniziando, ci vorranno altri 2-3 anni ma la strada è quella.
demos8828 Luglio 2016, 20:56 #5
Originariamente inviato da: FirePrince
A quanto pare rimuovono le bande dal retro, questo dovrebbe migliorarne l'estetica. Comunque molti direbbero che le custodie coprono comunque il retro, mentre il frontale resta esposto. Io non le uso, quindi mi fa piacere se migliorano l'estetica del retro.

Quando le hanno aggiunte era per avere "il più bell'iphone di sempre" ora le tolgono per renderlo ancora più bello. Sembra uscito dalle parodie che girano su youtube.
popomer29 Luglio 2016, 09:51 #6
IPHONE 6SS,IO PASSO,CI VEDIAMO L'ANNO PROSSIMO
Rinha29 Luglio 2016, 09:55 #7
Originariamente inviato da: tony73
Finalmente rimettono il nero dopo quell'obrobrio di rosa/rame... insieme a quelle bande da asilo nido.

Cmq l'inizio della fine del monopolio iPhone sta iniziando, ci vorranno altri 2-3 anni ma la strada è quella.


Mhà devo dire che mia moglie ha l'iPhone in oro rosa e a me garba parecchio... sarò recchione nell'anima!
Simonex8429 Luglio 2016, 09:58 #8
Originariamente inviato da: tony73
Cmq l'inizio della fine del monopolio iPhone sta iniziando, ci vorranno altri 2-3 anni ma la strada è quella.


il mago a parlato, la fine è vicina...

Link ad immagine (click per visualizzarla)
CYRANO29 Luglio 2016, 09:58 #9
Il miglior black di sempre ! (cit.)






Cjosihjsigdohsolhs
popomer29 Luglio 2016, 10:04 #10
Originariamente inviato da: Rinha
Mhà devo dire che mia moglie ha l'iPhone in oro rosa e a me garba parecchio... sarò recchione nell'anima!


trattasi solo di cattivo gusto

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^