iPhone 7 Plus potrebbe integrare un dual cam posteriore

iPhone 7 Plus potrebbe integrare un dual cam posteriore

Nuove indiscrezioni sulle presunte caratteristiche tecniche del futuro iPhone 7 Plus fanno riferimento alla presenza di una fotocamera articolata in un modulo a doppio obiettivo. Lo afferma Ming-Chi Kuo, analista di KGI

di pubblicata il , alle 17:01 nel canale Apple
iPhone
 

L'analista di KGIMing-Chi Kuo torna a fornire interessanti indiscrezioni sulle caratteristiche dei nuovi prodotti Apple. Con una nuova nota, il cui contenuto è stato diffuso in rete da MacRumors, l'analista si sofferma sul modulo fotocamera del futuro iPhone 7 Plus, suggerendo che sono in sviluppo due distinte versioni del phablet, una con singola fotocamera iSight posteriore e un'altra caratterizzata dalla presenza di un modulo strutturato con una doppia fotocamera. 

La soluzione non è certamente nuova in ambito smartphone (si ricorda, a titolo di esempio, One M7 con il quale HTC ha dato un certo impulso a tale tipologia di prodotti). A far acquistare il carattere delle verosimiglianza alle previsioni dell'analista di KGI interviene l'acquisizione di LinX posta in essere da Apple nel corso del 2015. Tra le tecnologie imaging messe a punto da LinX figurano anche legate alla gestione di fotocamera che racchiudono gruppi ottici e sensori multipli che potrebbero essere integrati in iPhone 7 Plus.

I vantaggi delle soluzioni messe a punto da LinX si sostanziano nella possibilità di racchiudere più sensori in uno spazio ridotto - caratteristica che potrebbe consentire di eliminare uno degli aspetti del design di iPhone 6/6S/ e 6 Plus/6S Plus più controversi, ovvero il gruppo fotocamera posteriore leggermente sporgente rispetto alla scocca. Altri punti di forza sono rappresentati dalla prestazioni in condizioni di scarsa luminosità e dagli algoritmi di gestione dell'immagine sviluppati da LinX che potrebbero essere utilizzati per simulare l'effetto di uno zoom ottico - la cui integrazione in ambito smartphone è sempre stata limitata dagli ingombri necessari per alloggiarlo - o, quanto meno, migliorare la resa dei tradizionali zoom digitali. 

Kuo entra più nel dettaglio delle caratteristiche dello "zoom ottico" del futuro iPhone 7 Plus prospettando che il range del medesimo sarà pari a 2-3X. Al tempo stesso, l'integrazione della doppia fotocamera potrebbe essere condizionata da vincoli legati alla catena dei fornitori con specifico riferimento alla capacità di produrre una quantità di moduli dual camera tale da soddisfare la domanda. Per tali ragioni, l'analista non esclude che Apple possa proporre lo stesso iPhone 7 Plus nelle due versioni accennate in apertura. Per completezza di informazione, si precisa che il nuovo report si sofferma esclusivamente su iPhone 7 Plus, mentre nulla dice su iPhone 7. Informazioni da prendere con il beneficio del dubbio benché provenienti da una fonte ritenuta attendibile come KGI. 

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

9 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
acerbo27 Gennaio 2016, 17:05 #1
il famoso dual cam shot ...
recoil27 Gennaio 2016, 17:36 #2
Per tali ragioni, l'analista non esclude che Apple possa proporre lo stesso iPhone 7 Plus nelle due versioni accennate in apertura


ma quando mai si è visto un modello di iPhone differenziato oltre che per lo storage anche per caratteristiche diverse?
più probabile invece che mettano un sensore diverso solo sul Plus visto che già oggi OIS è un'esclusiva di quel modello
Mparlav27 Gennaio 2016, 18:10 #3
Certo sarebbe quanto mai opportuno mettere l'OIS anche sull'iPhone più piccolo.
marchigiano27 Gennaio 2016, 20:41 #4
cook: porca p@?!na sono calate le vendite di iphone ma per errore ho comprato troppi sensori fotografici....

ive: tranquillo ci penso io... iphone 7 con 3 moduli invece dei soliti 2

cook: bravo ive ecco 7 milioni di euro per ricerca e sviluppo

Simonex8428 Gennaio 2016, 08:25 #5
si stanno impegnando molto per rendere esteticamente sempre più brutto l'iPhone, da un semplice punto di vista del design due fotocamere posteriori sono orribili da vedere, se poi le fanno sporgenti come la serie 6....
adapter28 Gennaio 2016, 08:42 #6
In realtà temo che tu non abbia letto a fondo l'articolo.
Apple ha recentemente acquistato Linx, azienda specializzata in gruppi ottici e sensori di elevata qualità per dispositivi mobili.

http://www.ictbusiness.it/cont/news...ml#.VqnFXx9-ZzA



I vantaggi delle soluzioni messe a punto da LinX si sostanziano nella possibilità di racchiudere più sensori in uno spazio ridotto - caratteristica che potrebbe consentire di eliminare uno degli aspetti del design di iPhone 6/6S/ e 6 Plus/6S Plus più controversi, ovvero il gruppo fotocamera posteriore leggermente sporgente rispetto alla scocca.
Simonex8428 Gennaio 2016, 09:05 #7
va beh non saranno più sporgenti (anche se resta il condizionale) ma due sono davvero brutte da vedere
Mparlav28 Gennaio 2016, 09:36 #8
Ravvivano un po' quel design così banale
adapter28 Gennaio 2016, 10:15 #9
Originariamente inviato da: Simonex84
va beh non saranno più sporgenti (anche se resta il condizionale) ma due sono davvero brutte da vedere


Devi guardare oltre il numero e focalizzare l'attenzione su altro...Tipo i fanali delle auto.
Tu quanti ne vedi?
Quante luci sono poi contenute all'interno?

Continui a pensare a 2 obbiettivi con 2 lenti.
Invece, devi pensare ad una sola lente con all'interno due o più obbiettivi...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^