iPhone 6s, svelate in anticipo le date di presentazione e rilascio

iPhone 6s, svelate in anticipo le date di presentazione e rilascio

Mancano circa due mesi dal rilascio di iPhone 6s, e già fonti non ufficiali parlano delle possibili date di rilascio dei due nuovi smartphone

di Nino Grasso pubblicata il , alle 12:01 nel canale Apple
AppleiPhone
 

Alcune fonti interne di Foxconn, uno dei fornitori principali di Apple, hanno svelato in anticipo le date di rilascio dei nuovi iPhone 6s. Si tratta solo di un aggiornamento incrementale nella line-up di smartphone di Cupertino, tuttavia i due nuovi dispositivi sono fra i più attesi della seconda metà dell'anno insieme alla prossima iterazione della serie Galaxy Note di Samsung.

Cook, alla presentazione di iPhone 6

Secondo quanto rivelato dalle fonti citate, i nuovi iPhone arriveranno nei negozi USA il 18 settembre, mentre il keynote di presentazione si terrà l'11. L'Italia non è solitamente compresa fra i primi paesi che ricevono gli smartphone Apple e per gli acquirenti del Belpaese l'attesa sarà più lunga di qualche settimana. Purtroppo non possiamo confermare l'affidabilità né delle fonti citate né del sito che ha riportato la notizia, poi rimbalzata su più fonti nel web.

Il periodo è comunque quello, con settembre che sarà il mese in cui i nuovi iPhone vedranno molto probabilmente la luce. Dei dispositivi si sanno già alcune informazioni: è trapelata una scocca finita, quasi del tutto identica a quella degli attuali modelli. Cambia esclusivamente lo spessore: iPhone 6s sarà più spesso di 0,1mm, mentre la variante Plus di 0,03mm. Si tratta di variazioni minime che comunque non dovrebbero compromettere la compatibilità con gli accessori per i modelli attuali.

Queste caratteristiche potrebbero confermare le indiscrezioni circa la presenza di un display Force Touch più spesso del pannello attuale. Oltre alla scocca abbiamo avuto modo di apprezzare anche la scheda logica dei nuovi modelli. Apple ha deciso di raccorpare tutte le funzionalità degli smartphone in un numero inferiore di chipset, aumentando pertanto l'efficienza e sfruttando le rinnovate tecnologie produttive.

Il prototipo analizzato integra un modulo flash da 16GB, ormai troppo pochi per un top di gamma da oltre 800 euro di listino. Fra le caratteristiche hardware, Apple potrebbe integrare il nuovo chip A9 (di cui non si conoscono ancora le specifiche), 2GB di RAM e una fotocamera principale da 12 megapixel a modulo singolo con supporto ai video 4K.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

52 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
aqua8406 Luglio 2015, 12:05 #1
che novità!!
gd350turbo06 Luglio 2015, 12:17 #2
iPhone 6s sarà più spesso di 0,1mm


Arrrggghhh...

Jive si starà fustigando per questo !
tony7306 Luglio 2015, 13:11 #3
Ancora 16GB? ma un minimo di vergogna non lo provano? ti costringono (se vuoi iPhone) a comprare il modello da 64 a 900€ +o- perchè il modello da 16 è di fatto gia inutilizzabile sul 6, figuriamoci su questo.

Avanti così.
Deo4ever06 Luglio 2015, 13:28 #4
Andrà ugualmente a ruba. Fila fuori i negozi. I 16 gb più veloci di sempre.
Goofy Goober06 Luglio 2015, 13:30 #5
fossi in loro farei anche il modello da 8gb, senza possibilità di installare applicazioni e con fotocamera limitata a pochi scatti, idem video...

tanto la faccia come il deretano già ce l'hanno.

peggiorare da questi livelli è impossibile
maxsy06 Luglio 2015, 13:46 #6
Originariamente inviato da: Deo4ever
Andrà ugualmente a ruba. Fila fuori i negozi. I 16 gb più veloci di sempre.


io fossi in loro direi:
'' i 16 Gb piu capienti di sempre''
quiete06 Luglio 2015, 13:56 #7
Originariamente inviato da: tony73
il modello da 16 è di fatto gia inutilizzabile sul 6


zzzo dici??
Per chi come me non ha una vita iphone-centrica il 16 gb basta eccome; 0 musica dentro perché la ascolto da altri canali e per foto, video e app mi bastano alla grande.
Come vedi c'è anche chi si aspetta il 16 gb
pallinella06 Luglio 2015, 14:04 #8
Ogni volta che viene proposta una cosidetta novità della mela morsicata ci sono spifferi, fuga di notizie e quanto altro. Poi alla resa dei conti conviene prendere un cinafonino per quanto è scadente la macchina a livello hardware. Però i gonzi sono sempre pronti a portare la loro fede...e non solo. Se fossero pesci si sarebbero mangiati pure il mulinello!
nickmot06 Luglio 2015, 14:09 #9
Originariamente inviato da: quiete
zzzo dici??
Per chi come me non ha una vita iphone-centrica il 16 gb basta eccome; 0 musica dentro perché la ascolto da altri canali e per foto, video e app mi bastano alla grande.
Come vedi c'è anche chi si aspetta il 16 gb


Mah...
Se non smanetti con un bel po' di settings iTunes prima di collegare il dispositivo per l aprima volta prova a sincronizzarti il mondo intero.

La visione iPhone centrica è proprio una mappatura 1:1 tra tutti i dispositivi, sia essa tramite icloud, sia con iTunes tramite WiFi sync o cavo.
gd350turbo06 Luglio 2015, 14:10 #10
Quello che ho sempre detto:
La Vacca va munta fino a che può dare latte !

Sanno benissimo che questo stato di grazia, non può durare per sempre, quindi cercano di fare più cassa possibile per poter affrontare il "buio" quando arriverà !

Quindi modelli su modelli, con innovazione tendente allo zero assoluto per massimizzare gli introiti !

Bè, fino a che la gente gli da i soldi, fanno bene a farlo ( vedi prima frase )!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^