iPhone 6 e 6 Plus vendite in netta crescita in questo trimestre e nel prossimo

iPhone 6 e 6 Plus vendite in netta crescita in questo trimestre e nel prossimo

Gli analisti di KGI hanno diffuso in queste ore una serie di statistiche nelle quali viene ipotizzato l'andamento delle vendite dei nuovi iPhone nel corso di questo trimestre e del prossimo

di pubblicata il , alle 10:36 nel canale Apple
iPhoneApple
 

In accordo con gli analisti di KGI, il colosso di Cupertino Apple vedrà nel corso dei prossimi mesi una crescita esponenziale nelle vendite dei propri iPhone. Paragonato a quanto visto nel corso dei primi tre trimestri di quest'anno, il quarto dovrebbe fara registrare infatti un aumento degli iPhone distribuiti dell'82%, per poi tornare nella media nel corso del primo trimestre del 2015.

Durante i primi mesi del prossimo anno si prospetta quindi una crescita sequenziale del 31% mese per mese che dovrebbe portare a un quantitativo di 49 milioni di iPhone distribuiti.

Gli analisti hanno inoltre pronosticato per la fine di questo trimestre e per il prossimo delle vendite di iPhone 6 molto maggiori rispetto a quelle di iPhone 6 Plus. Il rapporto dovrebbe essere più alto di 2a1 sia per questo trimestre che per il prossimio. Per il periodo attuale, la previsione è di 41,6 milioni di iPhone 6 distribuiti contro 15,1 milioni di iPhone 6 Plus. In questo caso, quindi, nel quarto trimestre di questo 2014 si venderanno 2,75 iPhone 6 per ogni iPhone 6 Plus.

Le previsioni diffuse in queste ore tengono conto anche del predecessore di iPhone 6, ovvero 5S, che nel corso del primo trimestre del prossimo anno dovrebbe vedere un netto declino delle vendite. Lo stesso non si può dire di iPhone 5C e iPhone 4S che vedranno invece salire le vendite rispettivamente del 77% e del 58%, passando da 4,3 a 7,6 milioni e da 1,6 a 2,5 milioni di unità distribuite.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

5 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Mory24 Novembre 2014, 13:20 #1
Perchè non vengono diffuse info più interessanti sulla nocività degli iphone invece che le solite notiziole di vendite o ...gate vari?

http://www.rfsafe.com/simultaneous-...diation-limits/
Littlesnitch24 Novembre 2014, 13:20 #2
Si, sicuramente sono in crescita, ma stanno letteralmente cannibalizzando le vendite degli iPad. Prevedo ben oltre il 40% di contrazione delle vendite per gli iPad in questo trimestre, nonostante l'Air2 sia 3 scalini avanti a qualsiasi altro prodotto della concorrenza. Certo la crescita degli iPhone coprirà ampiamente il calo degli iPad anche perché con iPad Apple fa meno utili rispetto ad iPhone.
rokis24 Novembre 2014, 14:18 #3
Originariamente inviato da: Mory
Perchè non vengono diffuse info più interessanti sulla nocività degli iphone invece che le solite notiziole di vendite o ...gate vari?

http://www.rfsafe.com/simultaneous-...diation-limits/


Perchè quella notizia è una vaccata?
Mory24 Novembre 2014, 15:06 #4
vaccata? i valori di SAR mica sono inventati come il bendgate
bobafetthotmail24 Novembre 2014, 15:50 #5
Originariamente inviato da: rokis
Perchè quella notizia è una vaccata?
I valori di SAR sono un limite di emissione imposto dalla FCC, mica Marcianò e le scie chimiche... che l'iphonne 6 sia troppo vicino (praticamente è sul limite) al limite di legge è un fatto facilmente misurabile.

Quindi sì, non è una bella cosa eh? Son microonde. Oltre una certa soglia fan male eh?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^