iPhone 5S, lieve degrado delle performance con iOS 11

iPhone 5S, lieve degrado delle performance con iOS 11

iPhone 5S è il dispositivo meno recente a supportare iOS 11, e c'è già chi ne ha testato le performance per stabilirne l'impatto prestazionale

di Nino Grasso pubblicata il , alle 10:01 nel canale Apple
AppleiPhoneiOS
 

iPhone 5S è stato rilasciato nel 2013, quattro anni fa, ed è ancora supportato da Apple non senza qualche piccolo compromesso. Sebbene abbia una piattaforma hardware adeguata a muovere i pixel presenti sul suo display da 4", è naturale che i nuovi aggiornamenti software portano un piccolo impatto sul piano delle performance. Tuttavia, iOS 11 rende iPhone 5S solo poco più lento rispetto alla precedente versione, in maniera poco evidente secondo Ars Technica.

Il sito americano ha svolto alcuni test con l'apertura delle applicazioni native e con il cosiddetto boot a freddo, mostrando risultati altalenanti. Se con l'app Fotocamera le differenze sono impercettibili, le altre app native vengono eseguite su iOS 11 con un ritardo da 0,3 a 1 secondo rispetto ad iOS 10. Maps è l'app che subisce l'impatto più evidente (+1 secondo), seguita da Note (+0,5 secondi), Impostazioni, Mail, Calendario (tutte a 0,4 secondi).

Il dispositivo si accende, da una situazione a freddo, in circa 12 secondi in più rispetto alla precedente versione del sistema operativo (complessivamente ci mette 38,6 secondi), mostrando pertanto prestazioni leggermente inferiori. Bisogna compiere comunque una precisazione: il degrado prestazionale è ben inferiore rispetto a quello portato dalle precedenti piattaforme mobile di Apple, e inoltre è stato paragonato iOS 10.3.3 con iOS 11 GM.

Questo significa che da una parte abbiamo una versione matura, aggiornata a più riprese nel corso del tempo con ottimizzazioni del codice, dall'altra una release appena annunciata e immatura. È probabile che nel corso del tempo ci saranno ulteriori miglioramenti nelle performance, mentre chi non gradisce l'impatto prestazionale ricevuto può attivare la funzionalità "Riduci movimento" per guadagnare da 0,1 a 0,9 secondi nell'apertura di ogni applicazione.

Con iOS 11 si ottiene un discreto miglioramento con i benchmark eseguiti su Safari, anche se Ars Technica precisa che per via del singolo gigabyte di RAM è necessario aggiornare le tab aperte in background molto più spesso rispetto a quanto avviene sugli iPhone più moderni. Rispetto a questi ultimi iPhone 5S manca di alcune funzionalità, come Apple Pay, ARKit e la ricerca proattiva su Siri. Il dispositivo non è inoltre compatibile con Apple Watch Series 3 versione Cellular.

Maggiori informazioni su iOS 11 a questo indirizzo.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

32 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
HyperText21 Settembre 2017, 10:17 #1
Una differenza di almeno 25% (e spesso anche 45%) non e' poca...
Gyammy8521 Settembre 2017, 10:20 #2
Lo dice anche la canzone però...

siamo l'esercito del selfiiiiiiii
un altro selfi me lo fooooooo
ma quant'è brutta questa fotoooooooo
devo passare al nuovo aifooooonnnnnnn

mattia.l21 Settembre 2017, 10:27 #3
non ci siamo...degrada di brutto a giudicare dalla tabella
piuttosto che ai numeri, pensate alle %
roccia123421 Settembre 2017, 10:29 #4
Altrimenti come fanno a far comprare i nuovi telefoni?
TheZioFede21 Settembre 2017, 10:32 #5
non si chiama degrado, sia chiamano riflessioni
djadry21 Settembre 2017, 10:43 #6
Puntuale come un treno giapponese.
DjLode21 Settembre 2017, 10:59 #7
Ha compiuto 4 anni a settembre e l'unico peggioramento tangibile è quello del cold boot. Magari fossero tutti cosi i "degradamenti di brutto"
aqua8421 Settembre 2017, 11:07 #8
Originariamente inviato da: DjLode
Ha compiuto 4 anni a settembre e l'unico peggioramento tangibile è quello del cold boot. Magari fossero tutti cosi i "degradamenti di brutto"

ma infatti io spero che stiano scherzando gli altri commentatori.
stiamo parlando di un ritardo che varia da 0,3 secondi a 1 secondo per aprire una app!
ma che cavolo dovete fare in quel "secondo" che vi porta via dalla vostra vita iOS 11 su Iphone 5S ??

poi immagino che molti di quelli che commentano nemmeno hanno il 5S, o addirittura nemmeno l'iPhone.
Phoenix Fire21 Settembre 2017, 11:11 #9
Originariamente inviato da: aqua84
ma infatti io spero che stiano scherzando gli altri commentatori.
stiamo parlando di un ritardo che varia da 0,3 secondi a 1 secondo per aprire una app!
ma che cavolo dovete fare in quel "secondo" che vi porta via dalla vostra vita iOS 11 su Iphone 5S ??

poi immagino che molti di quelli che commentano nemmeno hanno il 5S, o addirittura nemmeno l'iPhone.


un ritardo di un secondo già diventa percepibile e "fastidioso",
ma non ci sono tali ritardi, l'accensione rallenta abbastanza, ma niente di trascendentale, ci sono telefono che dopo l'uso da tonto arrivano a tali velocità s non peggio quindi niente da dire. Mi domando però l'aggiornamento a iOs 11 cosa migliora in un iPhone 5s? Ha senso farlo?
Lato sicurezza è mandatorio farlo e anche urgentemente, ma per le nuove funzionalità invece ha senso? lo chiedo da persona che non ha iPhone quindi con tutti i dubbi possibili
ImperatoreNeo21 Settembre 2017, 11:18 #10
In contatti il mio iPhone 6S è diventato scattoso e lento, a volte quasi inutilizzabile tanto ci mette a rispondere..

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^