iPhone 12 arriverà in ritardo? Broadcom lascia intendere così

iPhone 12 arriverà in ritardo? Broadcom lascia intendere così

Arrivano non buone notizie per conto di Apple e i suoi nuovi iPhone 12. Il CEO di Broadcom commentando le previsione della sua azienda mostra un ritardo nel trimestre ultimo dell'anno facendo capire che il lancio degli iPhone 2020 potrebbe essere in ritardo.

di pubblicata il , alle 14:21 nel canale Apple
AppleiOSiPhone
 

Il CEO di Broadcom, la multinazionale del settore dei semiconduttori, dei circuiti integrati e delle reti di telecomunicazione, ha esternato qualche giorno fa la previsione sull'aumento delle entrate nel settore wireless da parte dell'azienda ma con un trimestre di ritardo rispetto al solito, elemento che in qualche modo rimanderebbe ad elementi che farebbero pensare ad un lancio della lineup di iPhone 2020 rimandata di qualche mese rispetto al solito.

iPhone 12: quando arriveranno davvero?

Hock Tan, amministratore delegato di Broadcom, non ha citato espressamente i nuovi iPhone 12 di Apple nell'incontro con gli investitori ma ha chiaramente parlato di un ritardo nel ciclo di rilascio di uno dei principali prodotti di un importante cliente nordamericano che opera nel settore della telefonia mobile e di come questa circostanza non potrà che condizionare negativamente le entrate del terzo trimestre fiscale. Il riferimento ad Apple sembra essere più che palese.

Secondo gli analisti e gli esperti, in questo 2020, Apple potrebbe mettere in vendita la lineup di iPhone 12 alcune settimane più avanti rispetto alla solita tempistica che ha sempre rispettato negli anni passati. L'azienda di Tim Cook infatti ha solitamente presentato i nuovi iPhone nella seconda metà di settembre ma non sono mancate occasioni, come per l’iPhone X nel 2017, della sua commercializzazione nel corso dell’anno.

Sembra più che palese che il ritardo nel rilascio dei nuovi iPhone sia legato alla pandemia da COVID-19. Apple è stata costretta a bloccare i viaggi dei suoi ingegneri in Cina e questo non ha fatto altro che allungare i tempi di sviluppo dei nuovi device. Di certo sappiamo che l'azienda di Cupertino farà il possibile per rispettare i tempi canonici che ogni anno sembrano scandire il mercato degli smartphone e gli iPhone 12 probabilmente potrebbe venire comunque presentati a settembre per poi avere una commercializzazione più lunga rispetto al solito.

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^