iOS 11: iPhone 5, iPhone 5C e iPad 4a gen. perdono il supporto: ecco la lista di compatibilità

iOS 11: iPhone 5, iPhone 5C e iPad 4a gen. perdono il supporto: ecco la lista di compatibilità

Nella pagina trovate la lista dei dispositivi compatibili con iOS 11, l'ultima major release del sistema operativo mobile di Apple annunciata nel corso della WWDC 2017

di pubblicata il , alle 13:21 nel canale Apple
AppleiOSiPhoneiPadiPod
 

Durante la WWDC 2017 Apple ha annunciato iOS 11. Fra le novità troviamo un nuovo Centro di Controllo personalizzabile e maggiormente strutturato rispetto a quello attuale, una nuova app Messaggi con supporto per i pagamenti fra utenti via Apple Pay, migliorie per l'assistente virtuale Siri, nuovi encoder video (HEVC) e formati di compressione per le foto (HEIF), una nuova modalità per la visualizzazione delle mappe di locali interni con Apple Maps, un nuovo Apple Store, e nuove API. Trovate un approfondimento con tutte le novità di iOS 11 a questo indirizzo.

iOS 11

Non tutti i dispositivi compatibili con iOS 10 saranno aggiornati ad iOS 11, con i meno recenti che perdono il supporto ufficiale da parte di Apple in modo da favorire una migliore esperienza con i terminali più moderni. Non verranno aggiornati iPhone 5, iPhone 5C e iPad di quarta gen., tutti con SoC a 32-bit. iOS 11 perde inoltre il supporto per le applicazioni a 32-bit, del tutto, con la novità apparsa sulla prima beta disponibile per gli sviluppatori. Le prime mosse in tal senso le avevamo viste con iOS 10.3, che avvisava gli utenti dell'obsolescenza delle app a 32-bit.

Di seguito riportiamo invece una lista di tutti i dispositivi mobile della Mela che riceveranno l'aggiornamento ad iOS 11:

iPhone

  • iPhone 7
  • iPhone 7 Plus
  • iPhone 6s
  • iPhone 6s Plus
  • iPhone 6
  • iPhone 6 Plus
  • iPhone SE
  • iPhone 5s

iPad

  • 12.9-inch iPad Pro 2nd generation
  • 12.9-inch iPad Pro 1st generation
  • 10.5-inch iPad Pro
  • 9.7-inch iPad Pro
  • iPad Air 2
  • iPad Air
  • iPad 5th generation
  • iPad mini 4
  • iPad mini 3
  • iPad mini 2

iPod

  • iPod touch 6th generation

Durante il corso dell'evento Apple ha annunciato nuove piattaforme software e qualche prodotto hardware, fra cui il rinnovamento della line-up di MacBook e iMac con i più recenti processori Intel. La compagnia ha mostrato il nuovo iMac Pro, ha lanciato un nuovo iPad Pro da 10,5" con display da 120Hz e cornici ridotte, e anche un prodotto appartenente ad una nuova categoria per la Mela: lo speaker smart HomePod con processore Apple A8 e pieno supporto di Siri. Fra gli annunci software troviamo invece watchOS 4 e macOS 10.13 High Sierra.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

19 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
cata8106 Giugno 2017, 13:35 #1
Settembre 2012, detto tutto. Altri un supporto ufficiale così lungo lo sognano di giorno e anche di notte..
recoil06 Giugno 2017, 13:39 #2
era ovvio, tolgono il 32bit del tutto quindi niente iPhone 5
non sarebbe male, per patch di sicurezza, un aggiornamento anche a iOS 9 e iOS 10 in modo da coprire anche dispositivi più vecchi almeno per un po' di tempo, ma ci sta che la nuova release non sia supportata
coschizza06 Giugno 2017, 14:08 #3
Originariamente inviato da: cata81
Settembre 2012, detto tutto. Altri un supporto ufficiale così lungo lo sognano di giorno e anche di notte..


visto il prezzo dei prodotti pero lo trovo il minimo e lo hai gia pagato in quello un supporto cosi lungo.
Cioè con i soldi di un iphone io mi sono cambiato 3 cellulari nello stesso periodo.
pcmachine06 Giugno 2017, 14:12 #4
certo è fondamentale il supporto x uno smartphone x 5 anni...
soprattutto quando rilasci aggiornamenti che azzoppato le prestazioni...su Android almeno le prestazioni AUMENTANO ad ogni update.
preferisco update di questo tipo anche x soli due anni (visto che solo in casa Apple esistono utenti che non sostituiscono il terminale dopo tale periodo, in ragione dell'utilizzo limitato che fanno e della generale disconoscenza dell'obsolescenza e di ciò che offre la concorrenza) che update che rendono INUSABILE un prodotto e che NON PREVEDONO downgrade di alcun tipo.
tra l'altro la politica delle grosse case Huawei Samsung HTC è ormai GARANTIRE il supporto x 3 anni.
basti notare il balzo prestazionale di un Note4 con sd805 da 40000 punti su antutu con la 4.4.2 a 80000 oggi con 6.0.1 marshmellow.
ma su...che forse per la prima volta Apple introdurrà un file manager.ci sono voluti decenni ma hanno capito che senza la parola pro è uno scandalo
pcmachine06 Giugno 2017, 14:23 #6
si vede CHE NON HAI PROPRIO IDEA
la convinzione nuoce gravemente alla salute .fidati
https://youtu.be/Hx06yJMVT-U
https://youtu.be/zmPXsXH_PVQ
https://youtu.be/ltf97G4e8Bs
lo so è dura vedere come altri con sistemi operativi completi di tutto con vero multitasking riescano a introdurre millemila features and ogni nuova release ed incrementare anche le prestazioni ... mentre altri castrano con soli update grafici i loro terminali anni luce indietro quanto a flessibilità e capacità...

ignorare è una roba triste
Abufinzio06 Giugno 2017, 14:27 #7
Originariamente inviato da: pcmachine
si vede CHE NON HAI PROPRIO IDEA
la convinzione nuoce gravemente alla salute .fidati


Ho avuto un galaxy s2, un galaxy nexus, un nexus 4, un nexus 5, un iphone 6, un iphone 6s, un iphone 7 e 5s.
Evita di supporre quali idee abbia la gente.
L'unica certezza è: nessuna delle due piattaforme è perfetta, ci sono pro e contro.
A seconda delle idee che uno ha può preferire l'una o l'altra.
Il resto sono tutte balle.

EDIT: e ho escluso tutti i telefoni che ho avuto tra le mani per assistenze tecniche...
ambaradan7406 Giugno 2017, 14:46 #8
A parte che Android non centra niente con questa news...

Ci sta che alcuni prodotti abbiano avuto miglioramenti e altri invece no.
Con il mio Motorola Moto G 2014 la verita' sta nel mezzo, ovvero con l'ultima verisone e' diventato piu veloce in certe operazioni ma ha lag e rallentamenti durate altre operazioni. Infatti l'ho pensionato in favore del nexus 5x.
MadMax of Nine06 Giugno 2017, 15:21 #9
Originariamente inviato da: coschizza
visto il prezzo dei prodotti pero lo trovo il minimo e lo hai gia pagato in quello un supporto cosi lungo.
Cioè con i soldi di un iphone io mi sono cambiato 3 cellulari nello stesso periodo.


Ma lo vedi come un bene ? Io personalmente meno cambio telefono e più sono contento.
gd350turbo06 Giugno 2017, 15:34 #10
Originariamente inviato da: MadMax of Nine
Ma lo vedi come un bene ? Io personalmente meno cambio telefono e più sono contento.


Cosa estremamente soggettiva...

Io lo cambio quando mi viene la voglia di farlo, non ho programmato scadenze, ho amici che lo cambiano quando non si accende più ( nel senso che è talmente vecchio... )
Nessuno ha il modo migliore di un altro semplicemente si hanno gusti differenti

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^