Il "tablet" Apple arriva a febbraio 2010?

Il tablet Apple arriva a febbraio 2010?

I fornitori sarebbero già al lavoro per consegnare tutti i componenti ad Apple per il mese di dicembre. Si parla di un dispositivo da 9,6 pollici con schermo touch e connettività HSDPA 3G

di pubblicata il , alle 17:06 nel canale Apple
Apple
 

Rimbalzano sulla rete una serie di voci di corridoio, provenienti da fornitori taiwanesi di componenti elettronici, secondo le quali Apple avrebbe programmato il debutto del fantomatico dispostivo "tablet" per il mese di febbraio 2010.

Secondo le indiscrezioni si tratterebbe di un prodotto caratterizzato dalla presenza di uno schermo di tipo touch con diagonale di 9,6 pollici, processore sviluppato internamente da Apple grazie al team acquisito da P.A. Semi, modulo di comunicazione 3G HSDPA e una batteria in grado di assicurare molte ore di autonomia operativa. Il prezzo del dispositivo si aggirerebbe tra i 799 e i 999 dollari.

Le informazioni disponibili rivelano che l'azienda DynaPack International Technology Corporation è riuscita a spuntare un contratto esclusivo per la fornitura mensile di 300 mila batterie ad elevata autonomia, destinate al fantomatico "Apple Tablet". Tutti i fornitori (tra i quali Wintek per lo schermo touch) avrebbero preso l'impegno di consegnare ad Apple tutti i componenti necessari per l'assemblaggio per il mese di Dicembre, rendendo così possibile la commercializzazione per il mese di Febbraio.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

49 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Davis515 Settembre 2009, 17:08 #1
ma e' da tre anni che siamo nella fase "sta uscendo il tablet della apple"
atomo3715 Settembre 2009, 17:10 #2
"e una batteria in grado di assicurare molte ore di autonomia operativa"

un dato significativo! quante sono molte ore di autonomia?
Ventresca15 Settembre 2009, 17:19 #3
molte ore di autonomia sono tante
nickmot15 Settembre 2009, 17:22 #4
Originariamente inviato da: atomo37
"e una batteria in grado di assicurare molte ore di autonomia operativa"

un dato significativo! quante sono molte ore di autonomia?


Sono molte! Non ti basta?
Tutta la notizia è molto vaga, anche il fantomatico processore sviluppato da Apple che architettura avrà? (Si suppone ARM dato che vorranno usare iPhoneOS). E soprattutto uscirà veramente questo tablet?
Per quel che ne sappiamo potrebbero anche fare un Air 9,6" con schermo touch e convertibile in tablet.
sesshoumaru15 Settembre 2009, 17:27 #5
Originariamente inviato da: nickmot
Sono molte! Non ti basta?
Tutta la notizia è molto vaga,

E' un rumour, ovvio che sia vago


Originariamente inviato da: nickmot
anche il fantomatico processore sviluppato da Apple che architettura avrà? (Si suppone ARM dato che vorranno usare iPhoneOS).


Probabile, ma non sicuro.

http://en.wikipedia.org/wiki/P.A._Semi

P.A. Semi è specializzata in diverse cose, come puoi vedere, bisogna vedere dove apple li ha diretti nell'ultimo anno e mezzo.
domthewizard15 Settembre 2009, 17:30 #6
Originariamente inviato da: atomo37
"e una batteria in grado di assicurare molte ore di autonomia operativa"

un dato significativo! quante sono molte ore di autonomia?


molte, lo dice stesso la parola anzi, a giudicare dai termini usati nella nius, pare che l'unico rivenditore ufficiale sarà il Piccol


che poi, tra i 799 e 999$ che convertiti saranno dai 799 ai 999€... per avere un aifon in versione maxi? a sto punto chi ha un pò di sale in zucca si compra un flybook
OldDog15 Settembre 2009, 17:31 #7
Originariamente inviato da: atomo37
"e una batteria in grado di assicurare molte ore di autonomia operativa" (...) quante sono molte ore di autonomia?

Eddai, più di dieci non si può contare perché si finiscono le dita delle mani, quindi diventa MOLTI!
Le donne, grazie ai sandali estivi, nella bella stagione arrivano tranquillamente a 20 (e da qui la fama di maggior capacità cerebrali).

Da notare che nell'antichità, in assenza di abbigliamento, era il maschio a dominare la sfida mentale, potendo contare fino a 21!

Vabbè, si stupideggia!
Certo che un tablet da un migliaio di euro non può puntare al mercato dei netbook, quindi dovrà puntare a una nicchia particolare per sfondare, come gli iPod con l'accoppiata con l'Apple Store via iTunes.
Che avranno in mente? Un ebook reader? Un movie player da passeggio? Ovviamente entrambi interfacciati con iTunes.
nickmot15 Settembre 2009, 17:31 #8
@sesshoumaru

Occhio con questi link, che se i mac user di vecchia data vedono scritto architettura Power troppo vicino alla scritta Apple gli scende una lacrimuccia!
sesshoumaru15 Settembre 2009, 17:33 #9
Originariamente inviato da: nickmot
@sesshoumaru

Occhio con questi link, che se i mac user di vecchia data vedono scritto architettura Power troppo vicino alla scritta Apple gli scende una lacrimuccia!


Beh! Questi PWRficient sono qualcosa di curioso, chissà....
domthewizard15 Settembre 2009, 17:35 #10
Originariamente inviato da: OldDog
Eddai, più di dieci non si può contare perché si finiscono le dita delle mani, quindi diventa MOLTI!
Le donne, grazie ai sandali estivi, nella bella stagione arrivano tranquillamente a 20 (e da qui la fama di maggior capacità cerebrali).

Da notare che nell'antichità, in assenza di abbigliamento, era il maschio a dominare la sfida mentale, potendo contare fino a 21!

Vabbè, si stupideggia!
Certo che un tablet da un migliaio di euro non può puntare al mercato dei netbook, quindi dovrà puntare a una nicchia particolare per sfondare, come gli iPod con l'accoppiata con l'Apple Store via iTunes.
Che avranno in mente? Un ebook reader? Un movie player da passeggio? Ovviamente entrambi interfacciati con iTunes.

1) quale nicchia? cioè, quale impensabile utilizzo potrà avere un maxi aifon?

2) con 1000€ ci multimedializzo tutta casa e mi rimangono i soldi per i libri


seriamente, trovavo inutile l'idea di htc di commercializzare lo shift (7" e win vista), ma dopo aver visto questo devo ricredermi perchè almeno quello è un dispositivo (più o meno) completo...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^