Hackintosh sul viale del tramonto? OpenCore con Alder Lake e Z690, ma il futuro è avvolto nella nebbia

Hackintosh sul viale del tramonto? OpenCore con Alder Lake e Z690, ma il futuro è avvolto nella nebbia

Il bootloader che consente di eseguire macOS su hardware x86 non-Apple si aggiorna consentendo l'uso delle recenti piattaforme Intel. Le prospettive a lungo termine, però, sono avvolte nelle nebbie

di pubblicata il , alle 12:01 nel canale Apple
IntelmacOS
 

Per quanto Apple non abbia ancora rimosso dal catalogo i propri sistemi Mac basati su processori Intel (è infatti possibile acquistare dall'Apple Store ancora i modelli iMac 27 pollici e Mac Pro), è abbastanza inverosimile immaginare di poter assistere all'immissione sul mercato di un Mac equipaggiato con uno dei processori Intel Core di dodicesima generazione. Tutti i nuovi sistemi che Apple presenterà nel futuro immediato saranno provvisti di SoC M-series, nel solco della strategia di transizione che la Mela ha avviato ormai più di un anno fa.

Tuttavia, almeno per qualche tempo, sarà ancora possibile utilizzare macOS su nuove piattaforme x86, non solo Intel ma anche AMD, tramite il progetto OpenCore che consente di caricare il sistema operativo della Mela anche su hardware non-Apple. OpenCore ha migliorato di recente il supporto alle CPU Alder Lake nella versione 0.7.7, introducendo inoltre una serie di aggiornamenti che consentono ad OpenCore di funzionare con il chipset Z690 di Intel.

E' bene precisare che l'installazione di macOS su una macchina non-Apple è in aperta violazione della licenza utente del sistema operativo della Mela. Al di là di questo,  difficilmente si riuscirà ad utilizzare macOS, tramite OpenCore, su qualsivoglia sistema x86 con facilità: il punto di partenza dovrebbe essere quello di un sistema dalle caratteristiche quanto più vicine possibili (in termini almeno di CPU e GPU) ad un sistema Mac esistente. Sarà poi proprio OpenCore a "mettere una pezza" a quelle mancanze tra sistema x86 e Mac reale e che permetterano a macOS di potersi avviare e funzionare.

Chiaramente non ci si può aspettare di ottenere un'esperienza utente completa come su un sistema Mac originale, ma nel corso degli anni OpenCore ha raggiunto una discreta flessibilità che consente sia di usare vecchie versioni di macOS come Tiger e Snow Leopard, sia per usare versioni più recenti di macOS su Mac originali che non le supportano ufficialmente. E, come accennato poco sopra, consente anche l'esecuzione del sistema operativo di Apple su processori AMD, con le dovute precauzioni per quei software e funzioni che si basano in maniera specifica su caratteristiche esclusive dei chip Intel.

Allo stesso modo non ci si può aspettare che alcune delle novità interessanti dei processori Core di dodicesima generazione possano essere sfruttate da macOS: per esempio il sistema operativo di Apple non sa come usare gli E-core di Intel e come distribuire quindi i carichi di lavoro tra i vari tipi di core poiché non supporta la tecnologia Thread Director. Lo stesso discorso vale per le GPU integrate Intel di undicesima e dodicesima generazione, che mai sono state supportate all'interno dei Mac originali.

Tuttavia le prospettive a lungo termine del progetto OpenCore sono incerte, e con esse anche  la possibilità di continuare a realizzare  in futuro sistemi "hackintosh".  Le novità che Intel presenterà da qui in poi andranno a divergere sempre più dalle caratteristiche presenti nei sistemi Mac ufficiali con hardware Intel rendendo progressivamente sempre più complicato per OpenCore riuscire a colmare quelle distanze per consentire a macOS di funzionare. Per l'immediato, però, esiste ancora la possibilità - ben sapendo di andare a violare apertamente l'EULA di macOS - di costruire PC-Mac "Frankenstein" usando i processori Intel più recenti.

44 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
randorama12 Gennaio 2022, 12:09 #1
ero convinto che sto coso fosse illegale....
demon7712 Gennaio 2022, 12:14 #2
E' una domanda retorica?
E' evidente che gli Hackintosh andranno a morire.
Vash_8512 Gennaio 2022, 12:18 #3
Beh direi che le architetture basate su intel hanno le "ore contate" ad un certo punto (suppongo neanche tanto in la con il tempo) smetteranno di supportarle e i nuovi OS saranno solo per M1 e successivi, ma si sapeva.
demonsmaycry8412 Gennaio 2022, 12:25 #4
solo a me viene in mente la scena di guybrush che batte i chiodi nella bara di stan?
pabloski12 Gennaio 2022, 12:49 #5
Originariamente inviato da: randorama
ero convinto che sto coso fosse illegale....


Nient'affatto. Considera che c'è una sentenza della magistratura tedesca che garantisce la possibilità di vendere macchine hackintosh. Quindi figurati se non puoi farlo a casa tua.

Originariamente inviato da: demon77
E' una domanda retorica?
E' evidente che gli Hackintosh andranno a morire.


Nel medio termine si. Ma non penso che il movimento hackintosh si fermerà. Piuttosto shifterà su ARM. Alla fin fine quello che è successo è che macOS si disaccoppierà da x86. Questo però non impedisce di farlo girare su altri SoC ARM, anche se sarà necessario patcharlo pesantemente.
biometallo12 Gennaio 2022, 12:53 #6
Originariamente inviato da: pabloski
Nient'affatto. Considera che c'è una sentenza della magistratura tedesca che garantisce la possibilità di vendere macchine hackintosh. Quindi figurati se non puoi farlo a casa tua.

Però noi non viviamo in Germania e mi risulta che qui su hwupgrade ogni thread che parli di hackintosh sia stato sistematicamente bloccato per pirateria.
Opteranium12 Gennaio 2022, 13:01 #7
non capirò mai il pensiero alla base di questi progetti.. che senso ha usare OSX al di fuori dell'hardware per cui è pensato? Hai solo da perdere.
E al contempo mi chiedo il senso di quelli che stanno provando a portare linux su M1. Tanta fatica per cosa? Per sciupare un oggetto che funziona?

Apple è bella perché è chiusa (e lo dico in modo sarcastico). Se questo non ti piace, non usarla..
randorama12 Gennaio 2022, 13:06 #8
Originariamente inviato da: biometallo
Però noi non viviamo in Germania e mi risulta che qui su hwupgrade ogni thread che parli di hackintosh sia stato sistematicamente bloccato per pirateria.


si, confesso che la domanda tanto innocente non era... :P
Ago7212 Gennaio 2022, 13:06 #9
Originariamente inviato da: pabloski
Nel medio termine si. Ma non penso che il movimento hackintosh si fermerà. Piuttosto shifterà su ARM.


Improbabile, le cpu M1 non sono solo la parte ARM, ma al suo interno vi sono coprocessori propietari mac, come il neural engine. O trovi il modo di emularli oppure la vedo difficile var girare macos su cpu arm non apple.
mieto12 Gennaio 2022, 13:19 #10
Originariamente inviato da: demonsmaycry84
solo a me viene in mente la scena di guybrush che batte i chiodi nella bara di stan?


Citazione da vero "nerd"

Originariamente inviato da: Opteranium
Apple è bella perché è chiusa (e lo dico in modo sarcastico). Se questo non ti piace, non usarla..


Concordo, si perdono molti dei vantaggi legati all'ottimizzazione per un hw prefissato che Apple applica sistematicamente ai suoi prodotti (per chi li apprezza)

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^