Forse connettività LTE nella prossima generazione di Apple Watch

Forse connettività LTE nella prossima generazione di Apple Watch

Un analista suggerisce che nella prossima versione di Apple Watch potrebbe finalmente far capolino la connettività cellulare, rendendo il dispositivo un po' meno dipendente da iPhone

di pubblicata il , alle 11:01 nel canale Apple
Apple
 

La prossima generazione di Apple Watch potrebbe finalmente offrire la connettività cellulare: a sollevare la possibilità è l'analista Christopher Rolland di Susquehanna Financial Group a seguito di un viaggio in Asia tra le aziende della catena di fornitura di Apple.

Rolland in particolare ipotizza che l'edizione 2017 di Apple Watch incorporerà una SIM - probabilmente embedded - per la connettività LTE: "Abbiamo appreso che un modello del prossimo Apple Watch includerà una SIM card e per questo supporterà LTE. Sappiamo che resterà qualche piccolo problema, come l'autonomia e le dimensioni del form factor, ma sono stati comunque fatti passi avanti significativi. Apple potrebbe sfruttare dati e VoIP su una connssione CAT-M1 per una maggior autonomia operativa. Apple dovrebbe inoltre sfruttare l'interoperabilità con gli AirPod per rendere possibile la ricezione e l'invio di chiamate telefoniche." osserva Roland, la cui dichiarazone va comunque considerata con la giusta dose di scetticismo.

L'integrazione di un modem cellulare all'interno di Apple Watch è un tentativo che la Mela ha portato avanti più volte, senza tuttavia riuscire a trovare una soluzione per via di un eccessivo carico sulla batteria del dispositivo. Facendo seguito all'inclusione del modulo GPS avvenuto in Apple Series 2, l'aggiunta di una tecnologia di connettività cellulare consentirebbe inoltre di slegare Apple Watch dall'iPhone, almeno in maniera parziale, per renderlo un dispositivo con una propria identità.

Altre indiscrezioni relative alla prossima generazione di Apple Watch suggeriscono qualche piccola ottimizzazione sotto la scocca, principalmente per incrementare l'autonomia operativa e per migliorare le prestazioni. Non sono circolate informazioni su una possibile data di lancio, ma è verosimile che la commercializzazione possa avvenire parallelamente alla prossima generazone di iPhone, nel corso dell'autunno.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^