Ecco tutte le novità Apple in pillole

Ecco tutte le novità Apple in pillole

Riassunto di quanto presentato da Apple ieri sera: nuovi iPhone, iPad Pro, Apple TV con il nuovo sistema operativo tvOS e aggiornamento Watch con Watch OS 2, nuovi colori e accessori

di pubblicata il , alle 11:21 nel canale Apple
Apple
 

Apple ha presentato diverse novità nel corso della conferenza tenutasi ieri sera a San Francisco, ecco un riassunto delle cose più importanti.

iPhone 6S e 6S Plus

Display da 4,7" 1334x750 pixel (6S) e 5,5" 1920x1080 pixel per la versione  6S Plus, sempre in alluminio unibody. Ora c'è un nuovo colore, Rose Gold. Fotocamere: posteriore da 12Mpixel con struttura dei fotodiodi ottimizzata, quella frontale FaceTime HD da 5Mpixel. Arriva il 3D Touch, che abilita una serie di nuove funzionalità garantite da iOS 9, fra cui la possibilità di accedere a menu contestuali sulle icone della Home, o funzionalità specifiche nelle applicazioni native. La fotocamera posteriore può filmare nel formato 4K.

Batteria da 1715 mAh, più piccola rispetto a quella da1810 mAh di iPhone 6 (anche se non significa per forza minore autonomia, potrebbero essere state ottimizzate diverse cose). Appare anche il Taptic Engine, che dà un feedback tattile quando il sistema operativo riconosce l'interazione di 3D Touch. C'è chi chiama già 3D Touch come "il tasto destro per il tuo iPhone". Disponibili nei tagli da 16GB, 64GB e 128GB. Prezzi in Italia ancora da definire, arriva il 25 settembre in diversi mercati ma non in Italia.

Approfondimenti: Apple annuncia iPhone 6S e 6S Plus: tutte le novità fra 3D Touch e data di rilascio

iPad Pro

Non sostituisce nulla, è un prodotto tutto nuovo. Un iPad più grande, con diagonale di 12,9 pollici e 5,6 milioni di pixel (risoluzione approssimativa stimata 2000x2700 pixel circa).Il processore è A9X a 64-bit, autonomia di 10 ore e dotato di 4 speaker. Lo spessore è di 6,9 millimetri ed il peso di 710 grammi, praticamente pari a quello della prima generazione di iPad. iPad Pro include due fotocamere, anteriore e posteriore, da 8 megapixel, connettività WiFi 802.11ac e tecnologia Touch ID.

Due gli accessori importanti. Il primo è la Smart Keyboard, una cover che integra una tastiera fisica (come accade con Microsoft Surface) e che si collega ad iPad Pro grazie al nuovo connettore magnetico Smart Connector. Il secondo è la Apple Pencil,  uno stilo digitale per prendere appunti o disegnare a mano libera, capace di riconoscere la pressione e l'angolo con cui viene usata sullo schermo. Apple Pencil è inoltre dotata di connettore Lightning che ne ricarica la batteria collegandola direttamente ad iPad Pro.

Prezzi USA: 799 dollari per la versione WiFi only e 32GB di spazio di storage, 949 dollari della versione da 128GB e 1079 dollari della versione con connettività LTE. Apple Smart Keyboard e Apple Pencil sono invece proposte a 169 e 99 dollari rispettivamente.

Approfondimenti: Arriva iPad Pro, il tablet della Mela si fa grande

Apple TV

Un nuovo sistema operativo, tvOS, compatibile con le app dell'immenso store Apple. Si allargano quindi di molto le potenzialità, anche in ottica gaming. Tutto nuovo è il controller-telecomando, che integra un touchpad e un microfono per interagire con l'assistente Siri. Lo stesso controller guadagna anche accelerometro e giroscopio, che gli permettono di essere utilizzato anche come game controller, e sarà ricaricabile attraverso la porta Lightning (l'autonomia dichiarata è di tre mesi). Il sistema è pensato anche per la modalità multiplayer, con tutti gli iPhone e gli iPod in grado di dialogare con Apple TV nelle veci di controller aggiuntivi.

Sono numerose le novità introdotte da tvOS fra cui un'interfaccia più pulita, copertine animate e soprattutto comandi ad hoc per la visione di contenuti video attraverso Siri. Un esempio viene dal comando vocale "cosa ha detto?" (quando ci siamo persi la battuta di un film, sarà capitato a tutti); Siri sarà in grado di captare le nostre frasi e portare indietro il programma di 15 secondi. "Hey Siri" darà accesso ad una funzione di ricerca che potrà essere per titolo, attori, generi e altro ancora, anche in servizi come Netflix e simili. La nuova versione di Apple TV arriverà in ottobre; i prezzi comunicati per il mercato USA sono di 149,00 Dollari per la versione con 32GB di memoria, che salgono a 199,00 Dollari per quella da 64GB.

Approfondimenti: Apple TV si rinnova: tvOS, è quasi una console, ha Siri e un telecomando-gamepad touch

Apple Watch

Di fatto arriva una nuova versione del sistema operativo dedicato, watchOS 2. Ora c'è anche la modalità landscape più altre funzionalità che perfezionano l'esperienza d'uso. Collaborazione con Hermès per la realizzazione di cinturini in pelle. Due nuove finiture disponibili, oro e oro rosa, anche per la versione in alluminio.

Approfondimenti: Apple Watch, annunciati nuovi colori e cinturini

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

8 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Notturnia10 Settembre 2015, 12:16 #1
bello il pad pro.. mi sa che su quello ci faccio un pensiero anche se ho appena preso un pad .. ma 13" diventano comodi per eliminare la carta grazie anche al pennino.. aspetto la commercializzazione ma mi sa che entra in ufficio
zano2710 Settembre 2015, 12:25 #2
Originariamente inviato da: Notturnia
bello il pad pro.. mi sa che su quello ci faccio un pensiero anche se ho appena preso un pad .. ma 13" diventano comodi per eliminare la carta grazie anche al pennino.. aspetto la commercializzazione ma mi sa che entra in ufficio


In un ambiente produttivo, secondo il mio modesto parere, trovo molto più utile un suface 3 o un lenovo miix 700..
Phantom II10 Settembre 2015, 13:04 #3
Originariamente inviato da: zano27
In un ambiente produttivo, secondo il mio modesto parere, trovo molto più utile un suface 3 o un lenovo miix 700..

Penso che l'obiettivo di Apple sia esattamente quello d'inserirsi nel settore in cui il termine di paragone è il surface.
Per come la vedo io, questo ipad potrebbe essere concorrenziale, a patto d'affiancargli obbligatoriamente Office che per altro, su Mac ormai funziona benissimo.
marchigiano10 Settembre 2015, 13:47 #4
hermes, si inizia a ragionare sempre a dormire tranquilli gli svizzeri?
Gylgalad10 Settembre 2015, 16:08 #5
carino il nuovo ipad pro. in linea con l'ottimo surface
nickmot10 Settembre 2015, 16:16 #6
Originariamente inviato da: Gylgalad
carino il nuovo ipad pro. in linea con l'ottimo surface


Secondo me non sono minimamente paragonabili a meno di non considerare solo ristretti ambiti di utilizzo.
Surface è a tutti gli effetti un PC (un ultrabook) touch con SO Windows classico, iPad pro è un dispositivo iOS con tutto ciò che comporta al parco applicazioni.
Surface e Surface Pro restano a mio avviso da confrontare con MacBook e MacBook Air.
Cappej10 Settembre 2015, 16:58 #7
Originariamente inviato da: marchigiano
hermes, si inizia a ragionare sempre a dormire tranquilli gli svizzeri?


stolti... sono già morti è cha ancora non lo sanno...
Cappej10 Settembre 2015, 17:04 #8
personalmente, ritengo l'iPad pro un discreto inutility...

Concordo sul fatto che i 13 pollici, tastiera e pennino sono la voglia di entrare nel mercato produttivo ed infrangere M$ e Surface...

Ma... iOS? sinceramente, avrebbero dovuto mettere OSX se volevano puntare alla produttività...

Win10 VS iOS ... IMHO non c'e storia, stavolta vince M$... IMHO

o meglio, come al solito ne venderanno a milioni per poi tenerli in salotto sul tavolino davanti al divano (che fa pure fico)!.... ma non per la produttività...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^