Ecco come sarà l'Apple Store di Milano

Ecco come sarà l'Apple Store di Milano

Sono stati pubblicati online alcuni bozzetti relativi ai progetti dello store che verrà realizzato nei locali dell'attuale Cinema Apollo. Sarà il primo in centro a Milano

di pubblicata il , alle 15:44 nel canale Apple
Apple
 

A Milano, oggi, manca l'Apple Store. Un'assenza quasi imperdonabile se consideriamo che uno dei voleri di Steve Jobs era quello di avere un negozio della Mela morsicata nella Galleria Vittorio Emanuele II. È vero, ci sono Fiordaliso e Carosello, tuttavia nessuno di questi due si trova al centro, nessuno utilizza un edificio interamente dedicato. Come abbiamo riportato l'anno scorso però Apple colmerà presto la mancanza avendo comprato i locali in cui si trova il cinema Apollo.

Apple Store MilanoFonte: Corriere.it

Non è la Galleria Vittorio Emanuele II, ma la Galleria De Cristoforis si trova ad un passo dal Duomo ed è in una zona fortemente centrale. L'anno scorso scrivevamo sul negozio: "un parallelepipedo di cristallo, così come sulla Quinta Strada di Manhattan, sarà una delle due porte d'accesso allo store". Il progetto è stato affidato allo studio di Norman Foster e al netto delle ultime richieste burocratiche potrebbe essere concluso dopo la prossima stagione natalizia.

L'anno scorso Tim Cook aveva dichiarato che il nuovo store sarebbe stato "un simbolo di apprezzamento verso la cultura italiana", anche se non sono mancate le preoccupazioni. Non è facile infatti unire lo stile di un palazzo moderno in vetro con gli edifici attualmente presenti in Piazza del Liberty. Tuttavia le nuove foto mostrano che, ottenuto ormai il benestare della Soprintendenza alle Belle Arti, il progetto non si discosterà molto da quello già annunciato.

Oltre all'accesso dalla Galleria, i clienti dello store potranno entrare anche dalla Piazza del Liberty attraverso una scalinata "dolce" costruita a gradoni che scenderà otto metri sotto terra fino al negozio vero e proprio: "A fare da sfondo un doppio parallelepipedo di vetro con cascate d'acqua, alto sette metri, che svetta oltre la cornice dei vecchi palazzi", scrive il Corriere. Ci sarà anche un mega-schermo, il tutto con l'obiettivo di risultare visibile sin da subito a chi viene da Piazza Duomo.

I due parallelepipedi di vetro si trasformeranno in maniera alternata "in cascate d'acqua (illuminate la sera) o in schermo cinematografico" di 12 metri di lunghezza,  con un'altezza che equivale a due piani dell'attuale Palazzo Tarsis dell'Ottocento. Gli eredi del Conte, nonché attuali possessori, hanno espresso alcune perplessità sullo stridio delle due opere architettoniche che riflettono epoche e finalità molto differenti fra di loro. La scalinata farà da "anfiteatro" ai due parallelepipedi.

Apple Store Milano

I lavori, così progettati, consentiranno di mantenere l'uso pubblico della piazza, che fino alla primavera del 2012 era stata utilizzata come parcheggio e "pedonalizzata" dal maggio 2014. Qualche anno fa Apple aveva già proposto di realizzare un cubo in cristallo proprio in Piazza del Duomo, ricevendo naturalmente un sonoro rifiuto dall'allora assessore comunale alla Cultura Stefano Boeri. Allora le trattative fra Comune di Milano e Apple sembravano del tutto esaurite.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

16 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
gd350turbo27 Ottobre 2016, 15:47 #1
Felice di non aver contribuito alla sua realizzazione !
Blake8627 Ottobre 2016, 16:04 #2
Il tutto con lo scopo ti farti venire un orgasmo quando entri con i soldi in mano per comprare l ennesimo e sovrapprezzato dispositivo.
Felice di non provare alcun eccitamento nella cosa.
Sputafuoco Bill27 Ottobre 2016, 16:27 #3
Sottoterra ci vanno i morti, Foster vada a progettare cappelle al cimitero.
veramente di pessimo gusto.
recoil27 Ottobre 2016, 16:33 #4
Non è facile infatti unire lo stile di un palazzo moderno in vetro con gli edifici attualmente presenti in Piazza del Liberty.


questa è la piazza
Link ad immagine (click per visualizzarla)

il palazzo che si vede di fronte non è sta gran bellezza e nemmeno quello in fondo a via Agnello che è alle spalle di questa foto

hanno fatto benissimo a negargli piazza Duomo, mi domando invece perché non hanno puntato su via Torino angolo via Palla dove hanno aperto Calliope, lì il cubo non sarebbe stato male e l'area era completamente da recuperare

la cosa importante è che rimanga l'utilizzo della piazza, leggevo che i gradoni per scendere potrebbero essere usati per fare un piccolo cinema/teatro all'aperto e questo sarebbe interessante
Notturnia27 Ottobre 2016, 17:08 #5
son curioso di vederlo
magari quella piazza potrebbe guadagnarne vista l'estetica e la sporcizia di alcuni palazzi antistanti..
domthewizard27 Ottobre 2016, 17:38 #6
sembra ci sia molto spazio per piazzare le tende
ronin78927 Ottobre 2016, 21:32 #7
...
la piazza era decisamente più bella prima quando era utilizzata come parcheggio e non "pedonalizzata", e senza tutte queste "modernità"...
...
newtechnology28 Ottobre 2016, 00:58 #8
Non c'è un Apple store a Milano?? Io ne ho uno a 15km , pensavo fossero più presenti! Ma quanti ce ne sono in Italia????
ronin78928 Ottobre 2016, 01:53 #9
Originariamente inviato da: newtechnology
Non c'è un Apple store a Milano?? Io ne ho uno a 15km , pensavo fossero più presenti! Ma quanti ce ne sono in Italia????


...
l'articolo giustamente dice:
"È vero, ci sono Fiordaliso e Carosello, tuttavia nessuno di questi due si trova al centro, nessuno utilizza un edificio interamente dedicato..."

puoi vedere l'elenco qui:

http://www.apple.com/it/retail/storelist/

...
ronin78928 Ottobre 2016, 02:06 #10
Originariamente inviato da newtechnology
Non c'è un Apple store a Milano?? Io ne ho uno a 15km , pensavo fossero più presenti! Ma quanti ce ne sono in Italia????

Originariamente inviato da: ronin789
...
l'articolo giustamente dice:
"È vero, ci sono Fiordaliso e Carosello, tuttavia nessuno di questi due si trova al centro, nessuno utilizza un edificio interamente dedicato..."

puoi vedere l'elenco qui:

http://www.apple.com/it/retail/storelist/

...


...
e poi, sempre a milano, ci sono dei mediaworld che hanno ampi spazi dedicati ad apple e ne mettono uno in centro solo per immagine, centro non raggiungibile in auto, se non per pochi e a pagamento... ed io, praticamente, da quelle parti non ci vado da anni, pur essendo a 2 massimo 3 km da piazza del duomo...
...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^