Dall'addio ad Intel al nuovo iOS 14 con i widget. Ecco come rivedere il keynote della WWDC 20

Dall'addio ad Intel al nuovo iOS 14 con i widget. Ecco come rivedere il keynote della WWDC 20

La WWDC 20 ha avuto inizio ieri con il keynote di apertura dove Tim Cook e i suoi ingegneri hanno presentato al mondo tutte le novità dei propri sistemi operativi. Vi siete persi l'evento? Ecco come rivederlo direttamente online.

di pubblicata il , alle 11:01 nel canale Apple
ApplemacOSiOSiPadOSiPadiPhoneiMacMac OS XMac ProMacBookIntelARM
 

La WWDC 2020 è iniziata con il keynote di apertura presentato come sempre da Tim Cook. Un evento che ha permesso agli utenti di scoprire effettivamente cosa ha in mente l'azienda per i suoi sistemi operativi in futuro. Tanti gli incontri per gli sviluppatori nei prossimi giorni con migliaia di partecipanti, cinquemila presenti, inclusi giornalisti, invitati e Vip, seminari e sessioni. Tanti gli annunci con l'arrivo del nuovo iOS 14 e macOS 11, o ancora watchOS 7 o iPadOS 14, novità che erano attese ma che sono quasi passate in sordina a causa della vera rivoluzione che porterà i processori Apple, basati su ARM, a sostituire i processori Intel.

 

WWDC 20: vi siete persi il keynote? Ecco come recuperare

Apple porterà i suoi proprietari processori sui Mac del futuro. Si chiameranno Silicon e prenderanno il posto degli attuali Intel permettendo all'azienda di Cupertino di fare il più importante passo in avanti da quando l'azienda è stata fondata da Steve Jobs. Un passo epocale per tutti visto che Apple creerà in casa i propri processori con GPU e altri chip ottimizzati e pronti per dare vita a macchine più veloci e meno energivore. Secondo l'azienda di Cupertino saranno le prestazioni di questi processori a fare la differenza visto che se la batteranno con i concorrenti più importanti sul mercato ma avranno dalla loro l'ottimizzazione ''fatta in casa''. Saranno utilizzati sia per le macchine desktop che per i laptop e il primo Mac con CPU Apple arriverà già entro la fine dell'anno con una transizione che si completerà entro due anni.

L'azienda di Cupertino ha già compilato le sue applicazioni per il supporto ai processori ARM e alcuni sviluppatori come Microsoft e Adobe hanno già realizzato la stessa cosa. Non solo perché in questo caso le applicazioni per ARM potranno essere realizzate direttamente con XCode e dunque per gli sviluppatori il lavoro di transizione sarà davvero meno difficoltoso.

Il Keynote di apertura è stata l'occasione anche per vedere finalmente cosa ha in mente Apple per il futuro dei suoi sistemi operativi. In questo caso sono stati svelati tutti da iOS 14 ad iPadOS 14 passando anche per tvOS e watchOS 7. Tante le novità che sono state sviscerate nel corso della serata di ieri con l'introduzione in iOS 14 dei widget che cambiano radicalmente le home degli iPhone. Non solo c'è ora anche App Library per l'organizzazione più precisa delle applicazioni ma c'è anche il Picture in Picture per i video. Su iPadOS 14 arrivano novità che riguardano un rifacimento della grafica per le barre laterali ma anche una nuova barra di Ricerca sempre più comoda. Ci sono anche nuove funzionalità per la Apple Pencil e per la Realtà Aumentata.

Se vi siete persi il Keynote di apertura ecco che Apple permette di rivedere il video completo della conferenza di ieri in vari modi:

 

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^