ColorWare realizza un iPhone 7 Plus che somiglia ai Macintosh anni 80. Prezzo: 1899$

ColorWare realizza un iPhone 7 Plus che somiglia ai Macintosh anni 80. Prezzo: 1899$

Un prodotto a tiratura limitata per gli utenti Apple nostalgici dei Macintosh degli anni 80. L'azienda ne realizzerà solo 25 in tutto il mondo e avranno un codice di autenticità. Prezzo quanto mai "reale" per un iPhone 7 già costoso in versione originale.

di Bruno Mucciarelli pubblicata il , alle 17:31 nel canale Apple
Apple
 

Erano gli anni 80 e in Apple, il defunto Steve Jobs, aveva realizzato uno dei primi computer come li conosciamo oggi. Era il Macintosh, un prodotto che possedeva una vera e propria interfaccia grafica e veniva corredato di mouse permettendo agli utenti di realizzare una serie di operazioni senza dover per forza utilizzare solo la tastiera. Con il Macintosh, Apple, riuscì a dimostrare come anche una persona non professionista dell'informatica avrebbe potuto utilizzare a livello domestico un computer. Il Macintosh si poteva riconoscere per quel suo particolare color beige con il logo della Mela caratterizzato dai colori dell'arcobaleno.

ColorWare, azienda leader nella personalizzazione dei prodotti Apple, ha deciso di riportarlo in auge ma non sottoforma di computer bensì tramite un iPhone 7 Plus di ultima generazione. Per tutti i nostalgici del Macintosh, sul sito dell'azienda americana, è possibile ordinare questo "pezzo unico" caratterizzato con una livrea che riprende in tutto e per tutto i vecchi Macintosh anni '80. La scocca posteriore è senza dubbio unica nel suo genere e offre quel tocco vintage al nuovo iPhone 7 Plus tipico proprio del computer di Apple. Non solo, a differenza dell'originale, l'iPhone in "Retro design" possiede anche il logo Apple completamente ricoperto dai colori dell'arcobaleno proprio come avveniva in quegli anni.

Lo smartphone verrà prodotto in sole 25 unità, sarà caratterizzato da un taglio di memoria interna di 256GB e sarà "SIM Free" quindi potrà essere utilizzato liberamente in tutto il mondo. Il prezzo di vendita di questo iPhone 7 Plus "limited edition" è di 1899$, spedizione inclusa. Un surplus di quasi mille dollari rispetto all'iPhone venduto sullo store Apple ma è chiaro che l'unicità del prodotto potrebbe renderlo quanto mai appetibile ai collezionisti alzando di molto il valore dello stesso in possibili vendite.

ColorWare non è nuova a questo tipo di personalizzazioni per i prodotti Apple. Non ultime le Apple AirPods che sul sito possono essere acquistate personalizzandole completamente sia per quanto concerne le colorazioni sia per quanto riguarda la finitura: lucida, opaca o metallica. Anche in questo caso la personalizzazione da parte dell'azienda ha creato un surplus sul prezzo finale delle cuffie che è salito a ben 289 dollari rispetto ai canonici 159$.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
.:Sephiroth:.17 Marzo 2017, 18:31 #1
sarebbe stato più sensato realizzare una cover...

a proposito, ne esiste una come questa per l'iphone 6?
globi18 Marzo 2017, 10:17 #2
Mi sembra troppo caro questo extra, ad una fiera ho visto che per molto di meno era possibile far cambiare il colore dell`involucro del proprio iPhone, non so cos`era esattamente ma sembrava un trattamento tipo anodizzazione dell`alluminio.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^