Basta un messaggio per mandare in crash l'iPhone, di nuovo

Basta un messaggio per mandare in crash l'iPhone, di nuovo

Inviando un link malevolo ad un iPhone o ad un iPad si può provocare un crash, un freeze o un riavvio del dispositivo. Il fix è comunque in arrivo

di pubblicata il , alle 12:01 nel canale Apple
AppleiPhoneiPadiOS
 

Ancora una volta l'app Messaggi di iPhone e iPad può provocare un arresto anomalo al dispositivo. Se qualche tempo fa era sufficiente ricevere una serie di caratteri, adesso il freeze del device, o il suo riavvio, può essere causato da un collegamento malevolo che rende l'applicazione inutilizzabile. Il link originale conduceva ad una pagina Github, e sfruttava un bug presente nelle app native di messaggistica su iOS e macOS.

È sufficiente ricevere il link per riscontrare i problemi sopra descritti, probabilmente per la feature integrata che consente di ricevere un'anteprima della pagina collegata. Ci sono un paio di soluzioni ad oggi possibili per ripristinare il corretto funzionamento dell'app Messaggi: chiudere l'app, accedere alla lista delle conversazioni ed eliminare quella "compromessa", oppure attivare le funzioni di controllo parentale aggiungendo alla lista dei link vietati GitHub.io.

Il bug non compromette i dati del terminale e non è "critico" nei confronti della sicurezza dell'utente, tuttavia può essere un brutto scherzo per chi non è in grado di aggirare i crash o i freeze del sistema, rendendo del tutto inservibile l'app Messaggi. Apple è già al corrente dei fatti e ha promesso il rilascio di un fix che arriverà pubblicamente la prossima settimana e che è già stato implementato su iOS 11.2.5 beta 6, impedendo al link di compromettere l'app.

L'aggiornamento dovrebbe essere pubblicato insieme a macOS 10.13.3, watchOS 4.2.2 e tvOS 11.2.5, ma al momento in cui scriviamo la diffusione della problematica è piuttosto limitata. GitHub ha infatti eliminato il link originale "malevolo" dal proprio servizio, anche se l'exploit potrebbe essere implementato in altre pagine. Se si rimane vittima del link fraudolento ad oggi non rimane che effettuare le operazioni che abbiamo descritto poco sopra.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

7 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Alfhw19 Gennaio 2018, 13:34 #1
Ancora? Sinceramente mi stupisco della fragilità di certi os (non solo iPhone).
Non è concepibile che nel 2018 un problema o un bug di una app (anche se maggiormente integrata come l'app Messaggi) faccia crashare tutto l'os.
MiKeLezZ19 Gennaio 2018, 13:48 #2
Finalmente un bello scherzone da fare agli amici che usano iphone
Lampetto19 Gennaio 2018, 14:05 #3
Questa è una delle cose che giustifico ad Apple, bug stupidi difficilmente individuabili, una volta scoperti preparano il fix in tempi rapidi. Succede a tutti.
Ciò che non sopporto è il furbetto Cook con l’aria da Santarello e la genialita dei rallentamenti.
Scoperto con le mani nella marmellata tira fuori la sostituzione della batteria, si è accorto che gli arrivano 100 class action e 3 milioni di vaffanculo, tira fuori che aggiunge l’opzione disattivabile. Se fosse mio figlio lo avrei già riempito di ceffoni
gd350turbo19 Gennaio 2018, 14:11 #4
Originariamente inviato da: Lampetto
Scoperto con le mani nella marmellata tira fuori la sostituzione della batteria, si è accorto che gli arrivano 100 class action e 3 milioni di vaffanculo, tira fuori che aggiunge l’opzione disattivabile. Se fosse mio figlio lo avrei già riempito di ceffoni

Io non gli darei più neanche un centesimo di euro, se fossi un suo cliente...
Ma pensa come è strano il mondo...
Secondo me, il 99% dei sottoscrittori delle class action, non appena uscirà il nuovo modello, saranno già li, pronti a comprarlo !
Tedturb019 Gennaio 2018, 15:58 #5
Originariamente inviato da: gd350turbo
Io non gli darei più neanche un centesimo di euro, se fossi un suo cliente...
Ma pensa come è strano il mondo...
Secondo me, il 99% dei sottoscrittori delle class action, non appena uscirà il nuovo modello, saranno già li, pronti a comprarlo !


pero' va tutto bene quando chi produce il tuo telefono manda i tuoi dati in cina o installa apk "on the side", e quando vengono presi con le mani nella marmellata rispondono "e' https"
pensa come e' strano il mondo
gd350turbo19 Gennaio 2018, 16:16 #6
Originariamente inviato da: Tedturb0
pero' va tutto bene quando chi produce il tuo telefono manda i tuoi dati in cina o installa apk "on the side", e quando vengono presi con le mani nella marmellata rispondono "e' https"
pensa come e' strano il mondo


I miei dati li manda in cina, se voglio accedere ai loro servizi, così come tu li mandi in america, se usi i servizi di google/whataspp/facebook, anzi ce ne mandi molti di più !

Find my iphone non manda dati su dove sei ?
Find my Xiaomi fa lo stesso !

Poi secondo me sono due cose diverse...
mandare dati sui server, o downcloccare di nascosto il telefono !

Poi vabè inutile continuare !
StIwY21 Gennaio 2018, 11:38 #7
Originariamente inviato da: Lampetto
Questa è una delle cose che giustifico ad Apple, bug stupidi difficilmente individuabili, una volta scoperti preparano il fix in tempi rapidi. Succede a tutti.
Ciò che non sopporto è il furbetto Cook con l’aria da Santarello e la genialita dei rallentamenti.
Scoperto con le mani nella marmellata tira fuori la sostituzione della batteria, si è accorto che gli arrivano 100 class action e 3 milioni di vaffanculo, tira fuori che aggiunge l’opzione disattivabile. Se fosse mio figlio lo avrei già riempito di ceffoni


Io prenderei a ceffoni coloro che comprano Aifon. Punti di vista....

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^