Apple Watch: ecco come si attiva la geniale funzionalità contro il COVID-19

Apple Watch: ecco come si attiva la geniale funzionalità contro il COVID-19

Il nuovo watchOS 7 rilasciato da qualche giorno per tutti gli smartwatch di Apple permette ora di avere il rilevamento automatico per il lavaggio delle mani. Questo significa che l'orologio nel momento in cui capirà che vi state lavando le mani inizierà il conto alla rovescia per 20 secondi. Ecco come impostarlo sul Watch.

di pubblicata il , alle 16:01 nel canale Apple
AppleWatch
 

Il nuovo sistema operativo per gli smartwatch di Apple è stato rilasciato qualche giorno fa assieme ad iOS 14 e iPadOS 14. In questo caso, watchOS 7, ha introdotto alcune novità interessanti che riguardano non solo l'aspetto estetico con nuove watchfaces fa poter personalizzare a proprio piacimento o ancora novità riguardanti il monitoraggio del sonno ma anche nuovi tipo di allenamento che possono essere impostati o ancora indicazioni stradali in bicicletta per le Mappe o anche la traduzione tramite Siri. Tra tutte queste novità però c'è anche quella del rilevamento automatico del lavaggio delle mani che l'azienda ha deciso di implementare proprio in questi tempi di pandemia da COVID-19.

WatchOS 7: come attivare il rilevamento automatico del lavaggio mani

In questo caso il funzionamento del rilevamento automatico per il lavaggio delle mani è una funzionalità non solo comoda ma anche utile soprattutto in questo momento di pandemia da COVID-19. Lavare frequentemente le mani infatti riduce il rischio di contagio soprattutto quando si sta fuori o si è toccato oggetti non di casa. Per questo è sempre consigliato lavarsi le mani prima di fare qualsiasi cosa.

Apple, sempre in difesa della protezione degli utenti, ha deciso di aiutare coloro che portano ed utilizzano quotidianamente l'Apple Watch nel mettere un meccanismo di riconoscimento automatico del lavaggio delle mani. In pratica la curiosa funzione permette tramite i sensori di movimento ma anche al microfono e all'Intelligenza Artificiale made in Cupertino, di capire effettivamente quando l'utente inizia a lavare le mani. E' in quell'esatto momento che sul display dello smartwatch di Apple inizia un conto alla rovescia di 20 secondi che terminerà solo quando si sarà finita la pulizia. In caso di abbandono prima dei 20 secondi (tempo minimo per una corretta igiene) lo smartwatch inviterà l'utente a continuare nel lavaggio.

Per attivare questa nuova funzionalità, disponibile con Apple Watch serie 4 e modelli successivi, si dovrà andare nell'app ''Watch'' nell'iPhone o anche dallo smartwatch ed attivarla visto che di default il tutto risulta in posizione OFF. Per trovare la sezione giusta basterà entrare nelle impostazioni dell'app Watch e si dovrà scorrere fino alla voce ''Igiene mani''. Qui si dovrà entrare ed abilitare la voce ''Timer lavaggio mani'' o anche ''Promemoria lavaggio mani''. In quest'ultimo caso si dovrà abilitare sempre la localizzazione in modo tale che nel momento in cui ci si troverà a casa, lo smartwatch, notificherà un promemoria sul lavaggio delle mani.

Una volta attivato il timer dei 20 secondi per il lavaggio delle mani, graficamente si potrà vedere sul display la grafica di un conto alla rovescia con delle bolle di sapone e al termine del countdown il pollice in su come a terminare positivamente l'operazione. Al termine oltretutto, Apple Watch, andrà ad avvertire l'utente del termine del conto alla rovescia con una piccola vibrazione.

12 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Marko_00119 Settembre 2020, 16:12 #1
se non ne fanno una per l'uso del bidet non lo voglio
canislupus19 Settembre 2020, 16:18 #2
Deve essere realmente complicato nel 2020 imparare a lavarsi le mani...
Siamo iper-mega tecnologici, ma una procedura di buon senso che esiste da quando si scoprì l'esistenza dei batteri deve essere ricordato e cronometrata da un timer...
Prossimo step: un'app che individua se ti metti le dita nel naso
gino4619 Settembre 2020, 18:02 #3
Cos’ha di geniale una procedura che dovrebbe essere alla base dell’igiene quotidiana di ciascun essere umano? Evidentemente sono fuori dal mondo se penso che sia l’ennesima inutility.
LordGine19 Settembre 2020, 21:21 #4
Io ho visto molte più persone uscire da bagni pubblici (ma anche privati) e non lavarsi le mani o bagnarsi solamente la punta delle dita rispetto a chi se le lava 'decentemente'...
Ma dubito che un countdown su uno smartwatch riesca a cambiare queste sudice abitudini
MiKeLezZ20 Settembre 2020, 10:40 #5
Ma chi cavolo se le lava le mani per 20 secondi? Mi sembrano consigli per ritardati che non sono capaci a fare le cose e ci impiegano 3 volte il tempo normale.
canislupus20 Settembre 2020, 12:45 #6
Originariamente inviato da: MiKeLezZ
Ma chi cavolo se le lava le mani per 20 secondi? Mi sembrano consigli per ritardati che non sono capaci a fare le cose e ci impiegano 3 volte il tempo normale.


Secondo te quanto sarebbe il tempo corretto? 5 secondi?
Piedone111321 Settembre 2020, 00:16 #7
Originariamente inviato da: canislupus
Secondo te quanto sarebbe il tempo corretto? 5 secondi?

Non sono i secondi, ma il come li lavi. Idem per il disinfettante: disinfettarsi le palmi senza entrare tra le dita rende molto poco efficace l'uso del disinfettante.
Cronometrare i 20 secondi poi è una genialata: se uno si lava male le mani può aspettare anche 30 secondi che rimarranno sempre zone potenzialmente contaminate
recoil21 Settembre 2020, 09:41 #8
prossima funzionalità di Watch: ti avverte se il tizio che sta per stringerti la mano non se le è lavate dopo essere stato al cesso
*sasha ITALIA*21 Settembre 2020, 10:06 #9
Originariamente inviato da: MiKeLezZ
Ma chi cavolo se le lava le mani per 20 secondi? Mi sembrano consigli per ritardati che non sono capaci a fare le cose e ci impiegano 3 volte il tempo normale.


Originariamente inviato da: Piedone1113
Non sono i secondi, ma il come li lavi. Idem per il disinfettante: disinfettarsi le palmi senza entrare tra le dita rende molto poco efficace l'uso del disinfettante.
Cronometrare i 20 secondi poi è una genialata: se uno si lava male le mani può aspettare anche 30 secondi che rimarranno sempre zone potenzialmente contaminate



https://www.youtube.com/watch?v=GYF...CookingWithAlpa
Piedone111321 Settembre 2020, 12:43 #10
Originariamente inviato da: *sasha ITALIA*


Ed allora?
Credi d'avvero che io non sia consapevole della corretta procedura?
Sporcati le mani di carbonella ( preferibilmente polvere) e dopo lavati le mani,
12/13 secondi bastano per pulire tutto ( più il risciacquo), ma è buona norma procedere a due insaponature successive perchè in zone non sufficientemente trattate ti accorgi della presenza di un attrito maggiore.
Potrei lavarmele ad occhi chiusi ( se un'altra persona mi versa il sapone) e sono una delle poche persone che non chiude mai il rubinetto con le mani ( in bagni non miei) perchè viene sempre aperto con mani sporche ( e possibile fonte di infezione) da molto prima dell'era covid.
Come vedi io non sto a sindacare sul tempo ( in media io impiego sempre più di 20 secondi), ma in molti presi dalla smania di ecologismo si sono disabituati a lavarsi le mani correttamente per risparmiare acqua ( ed il sapone se non sufficientemente diluito rimane troppo viscoso e non raggiunge tutta la superfice).
Il mio era solo un appunto di come cronometrare 20 secondi, o 30, non sia indice di un corretto lavaggio delle mani

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^