Apple vuole Merom e Woodcrest prima di quanto stabilito?

Apple vuole Merom e Woodcrest prima di quanto stabilito?

La compagnia di Cupertino avrebbe chiesto ad Intel di consegnare i processori prima dei piani originariamente stabiliti

di pubblicata il , alle 10:34 nel canale Apple
AppleIntel
 

Secondo alcune informazioni circolate in rete, pare che Apple Computer abbia fatto esplicita richiesta ad Intel di consegnare prima dei piani stabiliti i processori necessari per la realizzazione dei primi sistemi Macintosh Intel-based.

In particolare Apple dovrebbe fare uso dei processori conosciuti con il nome in codice di Merom e Woodcrest, soluzioni dual-core a 65 nanometri rispettivamente per impieghi mobile e server. I nuovi sistemi Macintosh dovrebbero essere presentati per il prossimo mese di giugno, tuttavia i processori, che succedono Yonah e Dempsey, non saranno disponibili fino all'inizio del quarto trimestre dell'anno.

Ovviamente si tratta di notizie non confermate e, come tali, da dover prendere con la dovuta cautela: ricordiamo che la compagnia di Cupertino non ha ancora rilasciato alcuna dichiarazione ufficiale in merito a quale tipo di processori saranno adottati per i nuovi sistemi.

Le voci di corridoio più insistenti danno comunque Yonah come il candidato principale per la realizzazione dei primi sistemi portatili che, probabilmente, potrebbero essere mostrati già prima di giugno. Non vi è da dimenticare, inoltre, che Intel sta lavorando allo sviluppo di un processore a 65 nanometri con ridotto consumo energetico per l'impiego in sistemi portatili e small form factor.

Fonte: Appleinsider

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

67 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
ripper7127 Settembre 2005, 10:40 #1
dai, dai, che siamo impazienti di vedere i primi apple / intel........
Criceto27 Settembre 2005, 10:45 #2
Li facessero uscire anche 3 mesi dopo, ma partire direttamente con i Merom (dual core, 64bit, basso consumo) sarebbe la scelta giusta, secondo me...
TheZeb27 Settembre 2005, 11:55 #3
ma sono cpu x86 o risc ??
street27 Settembre 2005, 12:07 #4
non esiste più una netta distinzione tra x86 e risc (visto che hanno una parte risc)
scorpionkkk27 Settembre 2005, 12:23 #5
Originariamente inviato da: TheZeb
ma sono cpu x86 o risc ??


sta storia non finirà mai....sono 15 anni che gli x86 sono risc...15..
Fx27 Settembre 2005, 12:29 #6
internamente sono RISC, ma il set di istruzioni continua ad essere CISC

mentre invece i RISC internamente sono RISC, ma il set di istruzioni è diventato CISC

in pratica cambia il punto di partenza ma il punto di arrivo è simile


cmq per quanto riguarda Apple, era una cosa che mi chiedevo e di cui tra l'altro si è anche accennato sul forum... c'era chi sosteneva che sarebbe partita subito con il merom ma roadmap (apple e intel) alla mano la cosa risultava poco proponibile... e tra l'altro apple, per quanto riguarda la richiesta di cpu, non ha nemmeno questi grandi numeri per fare più pressione di tot su intel... in praticolar modo sul discorso merom: non è mica uno scherzo anticipare un processore di un trimestre, in particolar modo quando hai messo in commercio il suo predecessore da pochi mesi...

le alternative imho sono due:
- la più sensata, ovvero che apple parta con lo yonah, comunque ottima cpu
- faccia come ha fatto con il g5, che dato che andava presentato a giugno l'ha presentato a giugno e iniziato a consegnare i primissimi esemplari a fine settembre
tarek27 Settembre 2005, 12:55 #7
yonah e merom sono sullo stesso socket? dove posso trovare processori x note?
Criceto27 Settembre 2005, 13:18 #8
Originariamente inviato da: Fx
e tra l'altro apple, per quanto riguarda la richiesta di cpu, non ha nemmeno questi grandi numeri per fare più pressione di tot su intel... in praticolar modo sul discorso merom: non è mica uno scherzo anticipare un processore di un trimestre, in particolar modo quando hai messo in commercio il suo predecessore da pochi mesi...


Beh questo è più un "vantaggio" che uno svantaggio: un conto è avere pronto uno stock per le varie Dell e HP, un conto è averne uno per Apple. I numeri sono più piccoli, quindi lo potrebbe anche fare. Bisogna vedere se è disposta a concedergli questo vantaggio competitivo, però!
I Merom sono stati dimostrati qualche tempo fà, quindi sono già in preproduzione in questo momento... e a giugno manca quasi 1 anno!
zephyr8327 Settembre 2005, 13:45 #9
ma yohan è a 32 bit giusto? mentre merom a 64......se uscisse anche yohan apple dovrebbe fare due versioni di os X, una a 32 bit e una a 64 bit. Effettivametne per apple converrebbe iniziare subito con merom visto che la casa di cupertino nn è solita aggiornare spesso l'hardware nei propri prodotti.
ShinjiIkari27 Settembre 2005, 13:56 #10
E' quello che ho pensato io quando ho letto la notizia ieri su AppleInsider (mi sembra). I volumi Apple sono ben inferiori a quelli di Dell HP o del mercato OEM, quindi dovendo assicurare volumi MOLTO più bassi potrebbero anche anticipare di qualche mese... considerando anche che Apple è (storicamente) simbolo di qualità e di immagine, quindi converrebbe anche ad Intel per farsi pubblicità. Secondo me i primi PowerBook Intel useranno il merom a 64 bit, yonah forse verranno usati per mac mini ibook ed eMac.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^