Apple tvOS 12 è ufficiale: arriva il Dolby Atmos per la TV 4K di Cupertino

Apple tvOS 12 è ufficiale: arriva il Dolby Atmos per la TV 4K di Cupertino

Nel corso del keynote del debutto della WWDC 2018 Apple ha svelato le novità di tvOS 12, il nuovo sistema operativo per Apple TV di quarta generazione e Apple TV 4K. Non manca, ovviamente, il supporto al Dolby Atmos sul secondo modello

di pubblicata il , alle 21:09 nel canale Apple
Apple
 

Oggi Apple ha tolto i veli da tvOS 12, che introduce ad Apple TV 4K il supporto per l'audio Dolby Atmos, nuove funzioni per accedere più facilmente a programmi e film, e nuove panoramiche dallo spazio. Secondo quanto dichiarato da Apple durante la WWDC 2018 iTunes offre già la più grande collezione di film in 4K HDR, con aggiornamenti gratuiti al formato 4K HDR dei film già acquistati per tutti gli utenti. Al tempo stesso, stando alle parole dell'azienda, il prossimo autunno iTunes ospiterà la più grande raccolta di film che supportano l’audio Dolby Atmos, e anche questa feature sarà del tutto gratis.

Con tvOS 12, quindi, Apple TV 4K diventa uno streaming player certificato sia Dolby Vision sia Dolby Atmos. Apple ha inoltre annunciato che Charter Communications, il secondo operatore via cavo più grande degli Stati Uniti, offrirà il device ai propri clienti. Inoltre, sempre nell’ambito di questa collaborazione, una volta concretizzata la propria presenza nel mondo mobile, Charter offrirà ai clienti anche iPhone e iPad. Charter si aggiunge a DirecTV Now di AT&T negli Stati Uniti, Canal+ in Francia e Salt in Svizzera, che hanno già iniziato a offrire Apple TV 4K con i propri servizi.

L'app Apple TV permette di cercare da un unico posto programmi TV e film da oltre 100 app video. Per accedere ad Apple TV e iOS basta un unico login, così gli utenti non devono inserire nome utente e password per ogni app video disponibile con il proprio abbonamento via cavo. Con tvOS 12, Apple semplifica ulteriormente il processo di autenticazione eliminando la procedura di accesso. Apple TV identifica la rete dell’utente e esegue in automatico il login per tutte le app supportate incluse nel suo abbonamento, senza bisogno di digitare nulla. Questa nuova funzione sarà introdotta con Charter alla fine di quest’anno e sarà poi estesa ad altri fornitori.

In collaborazione con l'International Space Station National Lab e il centro per il progresso della scienza nello spazio USA, Apple ha annunciato nuove panoramiche aeree scattate dagli astronauti, così gli utenti di Apple TV potranno godersi scene filmate in 4K HDR come salvaschermo del dispositivo a tema spaziale. Le nuove immagini saranno anche più interattive, permettendo agli utenti di vedere le informazioni del luogo visualizzato e sfogliare decine di splendidi scatti dall’alto.

L'anteprima di tvOS per gli sviluppatori è già disponibile per gli iscritti all'Apple Developer Program a partire da oggi. La nuova versione di tvOS, infine, sarà disponibile il prossimo autunno come aggiornamento software gratuito per Apple TV 4K e Apple TV di quarta generazione, escludendo quindi tutte le versioni precedenti.

Fra le funzionalità condivise con le due versioni di Apple TV compatibili troviamo l'installazione automatica dell'app Apple TV Remote nel Centro di Controllo di iPhone e iPad che possiedono anche una AppleTV, mentre è possibile controllare il device attraverso sistemi di domotica come Coltrol4, Crestron, Savant, o usando Siri per le ricerche e i controlli vocali.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^