Apple sotto attacco, il portale degli sviluppatori down da giorni

Apple sotto attacco, il portale degli sviluppatori down da giorni

Il portale degli sviluppatori è down ormai da giorni in seguito ad un attacco malevolo da parte di terzi. La società rassicura gli sviluppatori che tutti i contenuti sono crittografati, tuttavia alcuni dati potrebbero essere stati compromessi

di pubblicata il , alle 14:01 nel canale Apple
Apple
 

"Un intruso" avrebbe perfezionato un attacco al portale degli sviluppatori della società con sede a Cupertino, cercando di rubare i dati e le informazioni sensibili dei professionisti registrati sullo stesso sito. In un'email della stessa Apple rivolta agli sviluppatori iOS e Mac OS si legge che "le informazioni sensibili sono crittografate e non è possibile avere l'accesso dall'esterno". Tuttavia la società informa che alcuni dati potrebbero essere stati violati come nomi, indirizzi e account e-mail.

In seguito all'attacco, Apple ha inizialmente disposto un periodo di manutenzione senza avvisare dell'avvenimento. Come riporta Neowin però, alcuni sviluppatori sono stati contattati dalla società che aveva già provveduto a reimpostare le password di diversi account, mossa che ha alimentato le speculazioni su un potenziale attacco malevolo.

Apple ha informato quindi che il sito è stato sottoposto ad una massiccia revisione, anche per quanto riguarda il software del server e il database: "Ci scusiamo per il grande disagio che questa situazione ha potuto causare", si legge nell'email della società. "Speriamo di riuscire a correggere il problema nel minor tempo possibile."

Tuttavia Ibrahim Balic, ricercatore inglese, avrebbe sviscerato ulteriori dettagli riguardo all'avvenimento. The Next Web infatti ha riportato che non si è verificato alcun attacco malevolo all'interno dei server della società di Cupertino, ma anzi lo stesso ricercatore avrebbe violato l'accesso per mostrare ad Apple la presenza di 13 bug, sfruttando i quali un utente malintenzionato avrebbe potuto avere l'accesso diretto a centinaia di migliaia di account di sviluppatori.

Lo stesso Balic si è mostrato "irritato" dal modo in cui Apple ha di fatto gestito l'intera vicenda, dal momento che ha parlato di un attacco esplicito nei confronti dei propri server, quando le intenzioni del ricercatore erano assolutamente non nocive, con la volontà di mostrare le falle per trovare una soluzione in tempi brevi.

Di seguito vi riportiamo l'intero corpo dell'email della società.

"Lo scorso giovedì un intruso ha cercato di accedere alle informazioni personali degli sviluppatori registrati al nostro portale. Le informazioni sensibili sono crittografate e non è possibile avere l'accesso dall'esterno, però non siamo in grado di escludere la possibilità che l'hacker sia riuscito ad entrare in possesso di nomi, indirizzi o account di posta elettronica di alcuni sviluppatori. In modo da garantirvi il massimo della trasparenza vi vogliamo informare riguardo al problema. Abbiamo subito inibito l'accesso al sito a tutti gli utenti e stiamo lavorando alacremente da giovedì per ripristinare il tutto.

Al fine di prevenire che questo accada di nuovo, stiamo revisionando da zero i nostri sistemi di sviluppo, aggiornando il nostro software del server e ricostruendo l'intero database. Ci scusiamo per il grande disagio che questa situazione ha causato e speriamo di riuscire a correggere il problema nel minor tempo possibile."

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

7 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Abufinzio22 Luglio 2013, 14:16 #1
perchè ci sono anche sviluppatori apple normodotati? ghgh
IlCarletto22 Luglio 2013, 14:19 #2
l'importante è essere in compagnia

Forum di Ubuntu attaccato: rubati 1,8 milioni di password

pabloski22 Luglio 2013, 14:28 #3
si ok, ma volete mettere il fatto che è "il miglior attacco hacker di sempre"?
wal7er22 Luglio 2013, 15:42 #4
@pabloski: sto ancora ridendo

Vuoi mettere la tonalità di grigio e il font usato per il messaggio del sito.
insane7422 Luglio 2013, 15:43 #5
non si è trattato di un "vero" attacco, a quanto pare: http://gizmodo.com/apples-developer...rcher-864846271
JackZR22 Luglio 2013, 16:04 #6
tutte scuse
SmbSmb22 Luglio 2013, 21:52 #7

Vabbe' porelli

Ma perche' prendersela con gli sviluppatori down????

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^