Apple si avvicina al mercato videoludico?

Apple si avvicina al mercato videoludico?

Il colosso di Cupertino potrebbe nel lungo periodo tentare la via del mercato dei videogiochi. Console da tavolo o dispositivo portatile? Presto per dirlo, ma i presupposti ci sono tutti

di Andrea Bai pubblicata il , alle 11:50 nel canale Apple
Apple
 

Apple Computer sarebbe intenzionata nel lungo termine ad entrare nel segmento di mercato dei videogiochi. Queste sono le conclusioni, riportate da Appleinsider, di Jesse Tortora, analista presso Prudential, che reputa tale segmento di mercato una possibilità verosimile per la compagnia della Mela, soprattutto a seguito dell'offerta di videogiochi per iPod attraverso l' iTunes Store.

Secondo Tortora Apple ha, almeno dal punto di vista dell'immagine, buoni elementi per potersi approcciare al mercato dei videgiochi con l'ingresso in questo segmento che potrebbe avvenire tramite una console "da tavolo" o tramite un dispositivo portatile o, perché no, in ambo i modi.

Nel primo caso Tortora ipotizza una sorta di ibridazione tra un sistema Mac mini e il dispositivo "iTV" di prossima commercializzazione, mentre per una eventuale console portatile è facile pensare una reinterpretazione di quello che dovrebbe essere il prossimo modello di iPod, la cui caratteristica peculiare pare essere lo schermo in formato wide.

Le motivazioni che spingeranno Apple ad entrare o meno nel settore videoludico dipenderanno per la maggior parte dalla battaglia che dovrà condurre nello scenario della digital home: Microsoft ha recentemente introdotto servizi per il download di filmati fruibili direttamente tramite Xbox360 ed è lecito supporre che anche Sony intraprenda una strada simile nel futuro prossimo. Apple potrebbe quindi trovarsi nella situazione di doversi difendere su questo territorio.

E' bene precisare che si tratta solamente di supposizioni, in quanto Apple potrebbe comunque decidere di non voler sostenere la sfida nel settore delle console e dedicarsi ai segmenti di mercato più vicini al proprio attuale core business, lasciando quindi campo libero a Microsoft e Sony (e Nintendo). Nonostante tutto Apple si sta già muovendo per assumere sviluppatori hardware e software con esperienza nel settore videoludico.

Inoltre l'ipotetico ingresso di Apple nel settore videoludico andrebbe a modificare pesantemente alcune strategie di vendita della compagnia: Apple storicamente fa i maggiori margini di guadagno sulla vendita dell'hardware, mentre il modello di vendita tradizionale per quanto riguarda l'ambito videoludico è quello di vendere sottocosto la console per poi recuperare i guadagni sulla vendita dei titoli. Il colosso di Cupertino dovrebbe quindi garantire un'interessante offerta e un discreto assortimento di titoli per poter, almeno potenzialmente, mettersi nelle condizioni di competere in modo efficace su questo particolare segmento di mercato.

Presto sarà l'era di una nuova Pippin?

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

57 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
KinKlod06 Dicembre 2006, 12:08 #1
iGame? Secondo me non c'è molto spazio per l'ingrasso di una nuova console da tavolo, per una console portatile invece potrebbe essere una buona opportunità, sfruttando iTunes per vendere i videogiochi.
sslazio06 Dicembre 2006, 12:09 #2
una nuova PIPPIN?
cos'è una PIPPIN, una consolina piccolina da Pippa?
pinodimeo06 Dicembre 2006, 12:12 #3

APPLE COME SONY PS3

sono sicuro che sarebbe un successo anche se Apple dovesse mettere in commercio una Tegola con sopra il marchio della mela. un pò come è successo con Sony Playstation 3! l'avrebbero comprata anche se al posto di quel box nero e pesante, ci mettevano una roccia della muraglia cinese con sopra scritto PS3!
Apple però potrebbe sfruttare le linee elenganti e sottili come iPod (ultimi modelli). una console portatile poco potente ma elegante/leggera e widescreen.
OmbraShadow06 Dicembre 2006, 12:13 #4
Leggo questa news in modo diverso. Uno dei punti deboli dell'ottimo MAC OS X sono stati sempre i videogiochi ed ora si cerca di mettere riparo a questa mancanza.

Non mi sorprenderebbe se, data la fantasia dei tecnici Apple, si sviluppassero giochi per una ipotetica console Made in Apple (titoli già presenti magari anche per le altre console) ma che potessero funzionare anche dai normali pc con Mac os X.
Forse non sarebbe una mossa cosi stupida, far avvicinare gli utenti al mondo Mac tramite una console per poi farli passare ai loro pc
Solido06 Dicembre 2006, 12:18 #5
Io la trovo una buona idea e spero che vada affondo...sinceramente spero in una consolle portatile
*sasha ITALIA*06 Dicembre 2006, 12:23 #6
è un mercato difficile.
Ratatosk06 Dicembre 2006, 12:28 #7
Originariamente inviato da: KinKlod
iGame? Secondo me non c'è molto spazio per l'ingrasso di una nuova console da tavolo, per una console portatile invece potrebbe essere una buona opportunità, sfruttando iTunes per vendere i videogiochi.


Considerando la pessima qualità di iPod rispetto ad almeno una dozzina di concorrenti che sfornano prodotti tecnicamente di gran lunga più validi oltre che meno cari non vedo perché non potrebbe vendere allo stesso modo una pessima console di gioco ad acquirenti incompetenti che vogliano solo uno status symbol da sfoggiare...
kjoi06 Dicembre 2006, 12:37 #8
Originariamente inviato da: sslazio]una nuova PIPPIN?
cos'è

http://www.ilmac.net/macopinioni/pippin.htm
la sua storia.....

Originariamente inviato da: *sasha ITALIA*o]è
Considerando la pessima qualità di iPod rispetto ad almeno una dozzina di concorrenti che sfornano prodotti tecnicamente di gran lunga più validi oltre che meno cari non vedo perché non potrebbe vendere allo stesso modo una pessima console di gioco ad acquirenti incompetenti che vogliano solo uno status symbol da sfoggiare...

...mai provato un ipod vero????
ero in pensiero.......

comunque ...più concorrenza meglio è

ShinjiIkari06 Dicembre 2006, 12:38 #9
Originariamente inviato da: Ratatosk
Considerando la pessima qualità di iPod rispetto ad almeno una dozzina di concorrenti che sfornano prodotti tecnicamente di gran lunga più validi oltre che meno cari non vedo perché non potrebbe vendere allo stesso modo una pessima console di gioco ad acquirenti incompetenti che vogliano solo uno status symbol da sfoggiare...

Si ok ciao
ReverendoMr.Manson06 Dicembre 2006, 12:53 #10
Originariamente inviato da: *sasha ITALIA*
è un mercato difficile.



Ma cercarsi un mercato più facile no è??? Che ne so, i mediacenter. Li ancora non c'è una marca che domina ed il mercato è in crescita
Prima i cellulari, poi le console

Mica hanno i soldi della Microsoft

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^