Apple scambia pere per mele e denuncia un'app per il logo

Apple scambia pere per mele e denuncia un'app per il logo

Apple ha denunciato Prepear, un'app di ricette che ha commesso l'errore di usare un frutto come logo. Il problema è che non si tratta di una mela, ma di una pera per nulla rassomigliante al logo della mela morsicata.

di pubblicata il , alle 18:01 nel canale Apple
Apple
 

Se vi mettessero davanti una mela e una pera, potreste mai confonderle? La risposta è scontata, ma non lo è se fai parte del reparto legale di Apple, dove probabilmente sono così allenati a vedere il torbido anche quando non c'è che ormai avviano cause legali un po' così, come pare a loro.

È curioso, infatti, quanto accaduto a Prepear, un'applicazione di ricette e altre funzioni correlate creata da un team di cinque dipendenti che si è vista denunciata da Apple con una motivazione alquanto insolita: il logo della pera è troppo simile a quello della mela morsicata e starebbe arrecando un danno alla casa di Cupertino. Prepear è legata al portale Superhealthykids, che ha come logo un pomodoro, ma al momento quel frutto non risulta al centro della querelle.

Visualizza questo post su Instagram

Dear Instagram Friends- I NEED YOUR HELP! I know there are a lot of heavy things going on in the world right now, and this is nothing in comparison, but I need your help in a situation that is affecting me, my family, and my coworkers. Please help! Many of you know that I started a business called Prepear almost 5 years ago. It is an app that you can store all your recipes in one place, plan your meals, make grocery lists, and get your groceries delivered all in one place. Recently @apple yes, The trillion dollar Apple, has decided to oppose and go after our small business’ trademark saying our pear logo is too close to their apple logo and supposedly hurts their brand? This is a big blow to us at Prepear. To fight this it will cost tens of thousands of dollars. The CRAZY thing is that Apple has done this to dozens of other other small business fruit logo companies, and many have chosen to abandon their logo, or close doors. While the rest of the world is going out of their way to help small businesses during this pandemic, Apple has chosen to go after our small business. I’m not trying to get anyone to stop using or buying Apple products. I feel a moral obligation to take a stand against Apple's aggressive legal action against small businesses and fight for the right to keep our logo. We are defending ourselves against Apple not only to keep our logo, but to send a message to big tech companies that bullying small businesses has consequences. HOW YOU CAN HELP: 1 Sign the petition (link in my bio or in my stories) 2 Share that same link on Facebook, Instagram, Twitter, etc. http://chng.it/QPd2mRYW #savethepearfromapple

Un post condiviso da Healthy Kids Recipes•Routines (@superhealthykids) in data:

In un post su Instagram il fondatore dell'app spiega che si tratta di una battaglia legale  che costerà decina di migliaia di dollari e che ha già portato al licenziamento di un dipendente. Non è la prima volta che Apple se la prende con altre aziende che hanno frutti come loghi. "Molti hanno scelto di abbandonare il loro logo o chiudere", spiega il fondatore di Prepear.

"Mentre il resto del mondo fa di tutto per aiutare le piccole imprese durante questa pandemia, Apple ha scelto di perseguire la nostra piccola impresa. Non sto cercando di convincere nessuno a smettere di usare o acquistare prodotti Apple. Sento l'obbligo morale di prendere posizione contro le azioni legali aggressive di Apple verso le piccole imprese e lottare per il diritto di mantenere il nostro logo. Ci stiamo difendendo da Apple non solo per mantenere il nostro logo, ma per inviare un messaggio alle grandi aziende tecnologiche che il bullismo sulle piccole imprese ha delle conseguenze", si legge su Instagram.

Per sensibilizzare l'opinione pubblica e magari anche la stessa Apple (che speriamo vivamente si ravveda, davvero non crediamo che Prepear possa arrecarle un danno) è stata avviata una petizione su Change.org firmata nel momento in cui scriviamo da circa 40mila persone.

58 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
canislupus11 Agosto 2020, 18:21 #1
Il problema è Apple o il fatto che si permettano simili cause?
Cioè adesso onestamente QUALCUNO potrebbe confondere il logo di Apple con quello di questa App?
Fosse stata una società concorrente (magari cinese), avrei anche potuto immaginare una lontana confusione... ma qui siamo oltre il ridicolo...
Shirov11 Agosto 2020, 18:44 #2
Ma il dipendente perchè è stato licenziato? Per una qualche colpa nella questione o per le difficoltà economiche di questa piccola società? Perchè, nel primo caso, sarebbe una evidente incoerenza... Sulla causa in se ovviamente, poco da dire... mortificante per Apple.
EDIT - ho letto, il licenziamento è dovuto a cause economiche. Spiace ancora di più.
popomer11 Agosto 2020, 19:01 #3
che dementi
Piedone111311 Agosto 2020, 19:11 #4
Adesso servirebbe una causa per risarcimento del vaticano per sfruttamento non autorizzato del mito del frutto del peccato originale.
Ed il vaticano potrebbe pure vincerla ed obbligare apple a cambiare logo se come sede dell'arbitrato scegliesse pechino.
Andy936511 Agosto 2020, 19:19 #5
Apple in questo caso si fa vedere per quello che è. Non ci sono commenti da fare.
300011 Agosto 2020, 19:26 #6
Che brutta figura per Apple.
amd-novello11 Agosto 2020, 19:41 #7
sento solo mestizia

vergogna apple
Gringo [ITF]11 Agosto 2020, 19:47 #8
Basterebbe una legge seria contro il Patent Trolling

1) E evidente su tutto che quel pero non è una mela e il nome pear lo indica ancora di piu, di conseguenza Apple d'ufficio deve essere Accusata di Patent trolling e pagare il danno, tipo il 2% del guadagno mensile dell'intera azienda.

2) Se un brevetto concettuale non viene costruito fisicamente funzionante entro 2 anni, diventa di pubblico utilizzo.

Ci sta una ditta che ha depositato il brevetto sulla macchina del tempo, utilizzando i concetti della relatività, ma siamo matti.
Piedone111311 Agosto 2020, 19:51 #9
Originariamente inviato da: Gringo [ITF]
Basterebbe una legge seria contro il Patent Trolling

1) E evidente su tutto che quel pero non è una mela e il nome pear lo indica ancora di piu, di conseguenza Apple d'ufficio deve essere Accusata di Patent trolling e pagare il danno, tipo il 2% del guadagno mensile dell'intera azienda.

2) Se un brevetto concettuale non viene costruito fisicamente funzionante entro 2 anni, diventa di pubblico utilizzo.

Ci sta una ditta che ha depositato il brevetto sulla macchina del tempo, utilizzando i concetti della relatività, ma siamo matti.


In Italia devi mostrare il prototipo funzionante per poter brevettare
fukka7511 Agosto 2020, 20:01 #10
ma davvero un tribunale ha accettato di indire un processo su questo?
Saranno contenti i contribuenti americani su come vengono spesi i loro soldi.....

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^