Apple rincara la dose contro Samsung

Apple rincara la dose contro Samsung

La Mela deposita una modifica ad un altro caso legale in corso con Samsung, chiedendo la sospensione delle vendite per altri 21 prodotti della rivale

di pubblicata il , alle 11:35 nel canale Apple
SamsungApple
 

E' passata poco più di una settimana dal termine del primo round della battaglia legale tra Samsung e Apple che ha riconosciuto l'azienda coreana colpevole dell'infrazione di una serie di brevetti di proprietà della Mela. Quest'ultima, corroborata dal verdetto favorevole, sta ora intensificando i colpi contro la rivale andando a depositare una modifica ad un altro caso legale in corso contro l'azienda coreana e registrato per la prima volta nel corso del mese di febbraio.

In particolare la Mela ha aggiunto altri 21 prodotti, tra smartphone, riproduttori multimediali e tablet, che l'azienda coreana ha commercializzato nel corso dell'ultimo anno e che sarebbero in violazione di otto "utility patent" ai quali Apple ne ha aggiunti altri quattro, i brevetti riguardanti le tecnologie o le funzionalità di "Data Detectors", "Slide-to-unlock", "Word Completion" e "Universal search".

E' interessante osservare che tra i nuovi prodotti per i quali la Mela richiede una sospensione permanente delle vendite, vi sia lo smartphone Samsung Galaxy Nexus, mossa che potrebbe essere un preludio ad un eventuale coinvolgimento diretto di Google nella diatriba legale.

Si legge nella documentazione depositata da Apple: "[...] Questi prodotti Samsung includono almeno 21 nuovi smartphone, media player e tablet che Samsung ha rilasciato tra agosto del 2011 e agosto del 2012. Nello specifico Samsung ha importato negli Stati Uniti ed offerto per la vendita almeno i seguenti prodotti, ciascuno dei quali viola i diritti dei brevetti Apple: gli smartphone Galaxy S III, Galaxy S III – Verizon, Galaxy Note, Galaxy S II Skyrocket, Galaxy S II Epic 4G Touch, Galaxy S II, Galaxy S II - T-Mobile, Galaxy S II - AT&T, Galaxy Nexus, Illusion, Captivate Glide, Exhibit II 4G, Stratosphere, Transform Ultra, Admire, Conquer 4G e Dart, i media player Galaxy Player 4.0 e Galaxy Player 5.0, e i tablet Galaxy Note 10.1, Galaxy Tab 7.0 Plus e Galaxy Tab 8.9 tablets

Nel frattempo l'azienda coreana sta preparando attentamente la propria contromossa: come abbiamo avuto modo di dettagliare in questa notizia, Samsung è pronta a portare un attacco alla Mela sul fronte LTE con il preciso obiettivo di ostacolare il debutto di iPhone 5 ed il suo approdo sul mercato. Intanto da qualche giorno circola una nuova voce di corridoio che vorrebbe Apple e Google prossime ad un incontro riservato per aprire un tavolo di trattative su questioni di proprietà intellettuale ed evitare l'accendersi di una nuova battaglia legale.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

248 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Scezzy03 Settembre 2012, 11:45 #1
... e a Microsoft non sembra vero che questi 2 si stiano scannando a suon di tribunali !!!
Soulbringer03 Settembre 2012, 11:51 #2
Pazzesco...questa Apple sembra più un'organizzazione mafiosa che altro.
FirePrince03 Settembre 2012, 11:56 #3
Se Apple riesce a far bloccare le vendite di Galaxy SIII e Note Samsung farebbe bene a dedicarsi alla produzione di chip e basta, perché quella di smartphone diventerebbe solo un'attività a perdere.
Portocala03 Settembre 2012, 11:58 #4
Tutto questo mi fa pensare che il nuovo iPhone sarà uguale all'attuale dato che quasi tutte le altre forme sono state prese dai concorrenti.

Patent War: la mela ribelle
il film
Zeorymer03 Settembre 2012, 11:59 #5
Apple, una mafia vera e propria. Paura di S3 e Note 2, vero? Quando non puoi sconfiggere corpo a corpo un gigante, cerchi una corda per farlo inciampare. Vigliacchi
alexdal03 Settembre 2012, 11:59 #6
Samsung potrebbe in futuro abbandonare Google per passare a WIndows Phone.
Risparmierebbe tanto perche'adesso per ogni Android deve pagare: Google, Microsoft e Apple
Con Windows Phone avrebbe un pacchetto chiavi in mano
TheDarkAngel03 Settembre 2012, 12:03 #7
Originariamente inviato da: alexdal
Samsung potrebbe in futuro abbandonare Google per passare a WIndows Phone.
Risparmierebbe tanto perche'adesso per ogni Android deve pagare: Google, Microsoft e Apple
Con Windows Phone avrebbe un pacchetto chiavi in mano


... che la gente non comprerebbe
Zeorymer03 Settembre 2012, 12:04 #8
Originariamente inviato da: TheDarkAngel
... che la gente non comprerebbe


Infatti... :-/
SoulKeeper03 Settembre 2012, 12:05 #9
hanno davvero brevettato il rettangolo...


solite buffonate americane
pabloski03 Settembre 2012, 12:07 #10
Originariamente inviato da: Scezzy
... e a Microsoft non sembra vero che questi 2 si stiano scannando a suon di tribunali !!!


e tu ci credi? hai fatto caso che, in prossimità del lancio di windows 8 e windows rt, su tutte le testate si leggono 3-4 notizie su apple-samsung per ogni notizia su microsoft?

a me invece sa tanto di gigantesca campagna pubblicitaria e non mi meraviglierei se dopo mesi di farsa sottoscrivano un bel patto d'acciaio

in fondo si tratta dei due monopolisti del settore mobile e non vogliono che un terzo incomodo venga a rompergli le uova nel paniere

Originariamente inviato da: alexdal
Samsung potrebbe in futuro abbandonare Google per passare a WIndows Phone.
Risparmierebbe tanto perche'adesso per ogni Android deve pagare: Google, Microsoft e Apple
Con Windows Phone avrebbe un pacchetto chiavi in mano


e perchè mai? ad essere sotto accusa non è android ma il quasi scopiazzamento di samsung

android stock fino ad ora non è mai stato portato in tribunale e, anzi, è ios ad avere copiato il menù a tendina sulla barra di stato di android

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^