Apple rilascia iOS 15.2 in versione stabile: ecco tutte le novità per gli utenti

Apple rilascia iOS 15.2 in versione stabile: ecco tutte le novità per gli utenti

Il nuovo sistema operativo introduce diverse novità, alcune legate al mondo della privacy e della sicurezza, ma non solo. Ecco le principali

di pubblicata il , alle 12:31 nel canale Apple
AppleiPhoneiOS
 

Nel corso della serata di ieri Apple ha rilasciato iOS 15.2, nuova major release che introduce su iPhone e iPad (con iPadOS 15.2) funzionalità inedite. Il nuovo aggiornamento segue il rilascio di iOS 15.1 dello scorso mese di ottobre, che implementava fra le novità FaceTime SharePlay e supporto ProRes su iPhone. Fra le novità principali di iOS 15.2 abbiamo il nuovo App Privacy Report, e il nuovo Apple Music Voice Plan.

iOS 15.2 può essere scaricato sui dispositivi compatibili attraverso le Impostazioni, nella pagina Aggiornamento software presente nel menu Generale. L'utente può forzare il download del pacchetto di installazione per poi eseguire l'aggiornamento, con l'operazione che richiede un riavvio. Alla fine della procedura l'iPhone verrà avviato con iOS 15.2.

Le novità di iOS 15.2

La novità più importante di iOS 15.2 è l'App Privacy Report, una funzione pensata per consentire agli utenti di avere il controllo sulle app che possono accedere ai suoi dati. La nuova schermata è organizzata in maniera simile alla funzione Screen Time, ma invece di riportare il tempo speso nelle varie app, segnala quali dati e sensori ogni app può utilizzare, l'attività di rete su ogni applicazione, e altri dati chiaramente legati all'aspetto della privacy.

Appel Music Voice Plan è invece un nuovo tier di abbonamento per Apple Music che, al costo di 4,99€ mensili, consente l'accesso al database musicale completo del servizio, ma solo attraverso il comando vocale (e non manuale via app) via Siri. Non sono disponibili feature come audio spaziale e testi, ma tutti i brani di Apple Music saranno disponibili. iOS 15.2 introduce la ricerca di una canzone all'interno di una playlist su Apple Music, e le nuove impostazioni di sicurezza per i bambini su "Messaggi".

Fra le novità della nuova release abbiamo anche Macro Control su iPhone 13 Pro e iPhone 13 Pro Max, con cui è possibile sfruttare il modulo ultra grandangolare per eseguire scatti ravvicinati. Apple Maps guadagna inoltre un maggior numero di dettagli, come le corsie per le biciclette, i percorsi pedomali o le corsie di svolta, su alcune città supportate. Ci sono anche novità sulla feature Find My, pensate per impedire a terzi di tracciare un utente attraverso un tracker, e la Parts and Service History, che consente all'utente di conoscere tutte le riparazioni eseguite sul terminale, e se siano stati usati componenti ufficiali.

Idee regalo, perché perdere tempo e rischiare di sbagliare?
REGALA UN BUONO AMAZON
!

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
inited14 Dicembre 2021, 22:45 #1
Nessuna menzione delle funzionalità di scansione della libreria di foto dell’utente alla ricerca di nudità da correlare con potenziali abusi di minori, teoricamente ben intenzionata ma che apre il passo a potenziali abusi della funzione stessa su richiesta di governi? La EFF ha spinto parecchio perché Apple rinunciasse ma, anche se in forma limitata, era fra le funzionalità inserite nell’aggiornamento.
https://www.eff.org/deeplinks/2021/...-phone-scanning

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^