Apple rilascia iOS 10.3 beta con Trova i miei AirPods, e le nuove beta di macOS e tvOS

Apple rilascia iOS 10.3 beta con Trova i miei AirPods, e le nuove beta di macOS e tvOS

Dopo la pubblicazione di iOS 10.2.1 e degli altri sistemi operativi in versione finale Apple lancia le nuove versioni beta con nuove feature

di pubblicata il , alle 11:25 nel canale Apple
AppleiOSmacOSiPhoneiPadiPodiMacMacBook
 

Apple ha oggi inviato la prima versione beta di iOS 10.3 nel canale per gli sviluppatori. È la terza major release dell'ultimo sistema operativo mobile di Cupertino, che è stato rilasciato originariamente lo scorso settembre. La nuova versione arriva a più di un mese di distanza dal rilascio di iOS 10.2, ma è ancora nella fase embrionale dello sviluppo e deve essere testata a fondo prima di arrivare al grande pubblico. Dopo questo rilascio ci attendiamo almeno 3 o 4 versioni beta aggiuntive prima della finale.

Apple ha condiviso i dettagli principali sulle nuove feature di iOS 10.3 beta e fra queste sono da menzionare lo strumento Trova i miei AirPods e l'uso di un nuovo file system, oltre alle consuete migliorie sul fronte di prestazioni, stabilità e sicurezza. Di seguito le novità principali:

  • Nuovo tool "Find My AirPods" che consente di trovare semplicemente le AirPods, se smarrite.
  • SiriKit può essere utilizzato per pagare le bollette, controllare lo stato dei pagamenti e pianificare richieste su servizi come Uber.
  • L'icona del Meteo nell'app Mappe include funzionalità 3D Touch per mostrare le previsioni su base oraria
  • CarPlay include nuove scorciatoie per lanciare le app utilizzate di recente
  • Su CarPlay le Mappe adesso mostrano le località per la ricarica dei veicoli elettrici
  • HomeKit supporta interruttori programmabili
  • La visuale delle conversazioni nell'app Mail integra migliorie nella navigazione
  • Quando si installa iOS 10.3 si aggiorna il file system ad APFS (Apple File System), che dovrebbe garantire maggiore stabilità e sicurezza

Apple non si è fermata solamente al suo sistema operativo mobile, ma ha rilasciato la prima beta anche di macOS Sierra 10.12.4, disponibile anch'essa attraverso il Developer Center o la procedura di update software via Mac App Store. Anche in questo caso la beta pubblica è da attendersi entro la fine della settimana: fra le novità troviamo una nuova modalità Night Shift che modifica il bilanciamento cromatico delle schermate verso tonalità calde per non affaticare la vista.

Anche tvOS ottiene una nuova versione beta: tvOS 10.2, disponibile adesso solo per gli sviluppatori, introduce una feature di scrolling accelerato sul telecomando, in modo da scorrere le liste più rapidamente.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
mattia.l25 Gennaio 2017, 11:48 #1
bello vedere il cambiamento del file system come ultimo punto della news
oasis66625 Gennaio 2017, 13:04 #2
Originariamente inviato da: mattia.l
bello vedere il cambiamento del file system come ultimo punto della news


Vero...! Ed è anche il cambiamento più importante e significativo...!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^