Apple rilascia aggiornamenti per Keynote e Pages

Apple rilascia aggiornamenti per Keynote e Pages

La compagnia di Cupertino rilascia due aggiornamenti per gli applicativi della suite iWork. Corretto un problema di visualizzazione in Pages e sistemato un bug di sicurezza in Keynote

di Andrea Bai pubblicata il , alle 10:08 nel canale Apple
Apple
 

Nella giornata di ieri Apple Computer ha rilasciato due aggiornamenti per gli applicativi Keynote e Pages contenuti nella suite iWork'05.

Secondo le informazioni riportate nella knowledge base di Apple, l'aggiornamento 2.0.2 di Keynote sistema un baco di sicurezza che permetterebbe agli utenti di realizzare presentazioni leggono file locali e li inviano in modo arbitrario in rete. L'aggiornamento 1.0.2 di Pages sistema invece alcuni problemi relativi alla navigazione e all'organizzazione di pagine.

Attualmente gli aggiornamenti sono disponibili solamente tramite l'utility "Aggiornamento software" implementata in Mac OS X.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

9 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
ReLupo26 Maggio 2005, 11:11 #1
La Apple sta subendo l'influenza del lato oscuro della concorrenza ultimamente...
Automator26 Maggio 2005, 11:15 #2
???? che vuol dire?????
scorpionkkk26 Maggio 2005, 11:50 #3
secondo qualcuno apple non dovrebbe rilasciare updates per le applicazioni ma bensì fare delle applicazioni perfette che non necessitano di updates in modo da distinguersi da M$...

insomma le solite trollate che girano per il forum...
Automator26 Maggio 2005, 13:02 #4
ehehehe

beh sti abitanti dele foreste Norvegesi!
Opteranium26 Maggio 2005, 14:18 #5
"che permetterebbe agli utenti di realizzare presentazioni leggono file locali e li inviano..."

???

forse c'è uma svista ;-)
pt7526 Maggio 2005, 16:29 #6
Eh???
Ma chi mai potrebbe voler realizzare una presentazione ed inviarla arbitrariamente in rete??
Mah.
ReLupo26 Maggio 2005, 19:47 #7
Ma quali trollaggini e trollaggini, da buon switcher non patteggio per nessuna fazione, uso tranquillamente entrambe le piattaforme riuscendo a dormire la notte e senza paranoie.

La mia mal accolta affermazione sta a significare che ultimamente la Apple sta cannando le quote con la sua smania di pubblicare i prodotti prima del tempo.

Dovrebbe prendere esempio dalla marea di concorrenti che nel passato e nel presente pubblicano applicativi non completi pur di rispettare le date.

Tutto qui...

Più che trollate ultimamente nel forum mi pare che serpeggi un po' troppo nervosismo...
samslaves27 Maggio 2005, 00:39 #8
Intel CEO: If you want security now, buy a Mac

OOOPS!

http://d.wsj.com/

e c'era anche Bill!

During this week's Wall Street Journal "D: All Things Digital" conference, Intel chief executive Paul Otellini was pressed by Walt Mossberg about security on the Wintel platform, to which he offered a startling confession: He spends an hour a weekend removing spyware from his daughter's computer. Asked whether a mainstream computer user in search of immediate safety from security woes ought to buy a Mac instead of a Wintel PC, he said, "If you want to fix it tomorrow, maybe you should buy something else."
cdimauro06 Giugno 2005, 10:55 #9
Basta con questo cross-post selvaggio che non vuol dire assolutamente nulla.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^