offerte prime day amazon

Apple prossima a far parte di The Partnership on AI

Apple prossima a far parte di The Partnership on AI

La Mela decide di unirsi ad un consorzio non-profit formato qualche mese addietro da altri colossi del settore: Facebook, Google, Microsoft, IBM, Amazon

di pubblicata il , alle 17:01 nel canale Apple
AppleFacebookGoogleMicrosoftIBMAmazon
 

Dopo aver pubblicamente divulgato alcuni dettagli relativi ad una sperimentazione sull'applicazione dell'intelligenza artificiale al mondo del riconoscimento delle immagini, Apple si appresta a muoversi ancor più in direzione della condivisione di informazioni riguardanti le sue attività di ricerca nel campo dell'intelligenza artificiale con la decisione di aderire ad un consorzio non-profit fondato da cinque tra i principali protagonisti del panorama tecnologico.

Lo scorso settembe Amazon, Facebook, Google, Microsoft e IBM hanno pubblicamente annunciato The Partnership on AI, organizzazione stabilita con lo scopo di "studiare e formulare best practice, far progredire la compresione che il pubblico ha dell'Intelligenza Artificiale e fungere da piattforma aperta di discussione e coinvolgimento sull'AI e le sue influenze sulle persone e sulla società". L'assenza di Apple, allora, fu piuttosto ingombrante dal momento che la Mela è una tra le realtà più attive nel campo della ricerca AI.

Più concretamente, e almeno secondo quanto si legge sul sito web dell'organizzazione, Partnership on AI vuole condurre ricerche, organizzare dibattiti, condividere spunti e consultarsi con terze parti rilevanti, oltre a rispondere ad eventuali domande di pubblico e media e realizzare materiale educativo che possa contribuire a far progredire e conoscenze e la cultura legate alle tecnologie di IA. I membri della Partnership si sono impegnati a pubblicare un'ampia gamma di ricerche sotto licenza aperta, ma ovvimente non è ancora possibile avere un'idea della quantità del lavoro che sarà condiviso.

La decisione di aderire è solamente l'ultimo di una serie di elementi che indicano come Apple sia ora pronta a fare maggior luce sui dettagli del lavoro condotto con le intelligenze artificiali, facendo seguito a quanto illustrato lo scorso mese durante un evento a Barcellona. L'ufficialità dell'adesione di Apple dovrebbe essere comunicata nei prossimi giorni.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Spawn758627 Gennaio 2017, 17:15 #1
Skynet, i primi passi...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^