Apple: processori Intel Core i5 e Core i7 sui nuovi MacBook Pro

Apple: processori Intel Core i5 e Core i7 sui nuovi MacBook Pro

Apple rinnova l'hardware della famiglia di portatili MacBook Pro, introducendo sui modelli da 15 e 17 pollici i processori Core i5 e Core i7 di casa Intel

di pubblicata il , alle 16:35 nel canale Apple
AppleIntel
 

Dopo una lunga attesa Apple ha aggiornato la linea di sistemi MacBook Pro, introducendo su alcuni modelli i processori Intel Core i5 e Core i7 e con l'aggiunta delle schede grafiche NVIDIA GeForce 320M e 330M con supporto alla tecnologia Optimus (sebbene Apple non ne faccia esplicitamente menzione e citi genericamente un sistema di "switching automatico" della scheda video).

Riassumiamo in tabella le nuove configurazioni dei sistemi che Apple propone al pubblico:

MacBook Pro 13
MacBook Pro 15
MacBook Pro 17
Processore
Intel Core 2 Duo 2,4GHz
Intel Core 2 Duo 2,66GHz
Intel Core i5 2,4GHz
Intel Core i5 2,53GHz
Intel Core i7 2,66GHz
Intel core i5 2,53GHz
Scheda video
NVIDIA GeForce 320M 256MB
NVIDIA GeForce 320M 256MB
Intel HD Graphics + NVIDIA GeForce GT 330M 256MB
Intel HD Graphics + NVIDIA GeForce GT 330M 512MB
Memoria
4GB DDR3 1066MHz
Hard Disk
250GB @ 5400rpm
320GB @ 5400rpm
500GB @ 5400rpm
Unità ottica
SuperDrive 8x (DVD±R DL/DVD±RW/CD-RW)
Connettività
AirPort Extreme 802.11n, Bluetooth 2.1+EDR
Display
13 pollici - 1280 x 800 - glare LED backlit
15 pollici - 1440 x 900 - glare LED backlit
17 pollici -1920 x 1200 - glare LED backlit
Prezzo IVA inclusa
€ 1149,00
€ 1449,00
€ 1749,00
€ 1949,00
€ 2149,00
€ 2249,00

Sul versante dell'autonomia, Apple dichiara fino a 10 ore di funzionamento per i modelli da 13 pollici e fino a 9 ore di funzionamento per i modelli da 15 e da 17 pollici. Tutti i nuovi portatili sono corredati di sistema operativo Mac OS X snow Leopard e di suite e iLife che comprende gli applicativi iPhoto, iMovie e GarageBand.

Per quanto concerne le opzioni di configurazione di MacBook Pro 13 pollici si segnala la possibilità di scegliere fino a 8GB di memoria DDR3 a 1066 MHz, un hard disk da 320GB a 5400rpm, da 500GB a 540 rpm, o dischi a stato solido da 128 GB, 256GB o 512GB.

Il modello MacBook Pro 15 permette invece di scegliere, al momento dell'ordine 8GB di memoria DDR3 a 1066 MHz, uno schermo ad alta risoluzione 1680 x 1050 lucido e antiriflesso, un HD da 500 GB a 5400 rpm o da 500GB a 7200 rpm, un disco a stato solido da 128GB, 256 GB o512GB.

Le opzioni di configurazione della soluzione MacBook Pro 17 pollici includono invece il processore Intel Core i7 da 2,66 GHz, la possibilità di upgrade a 8GB di memoria DDR3 a 1066 MHz, un HD da 500GB a 7200 rpm, un disco a stato solido da 128GB, 256 GB o512GB, schermo antiriflesso a 1920 x 1200.

A questo indirizzo è possibile trovare tutte le configurazioni riassunte in tabella per un confronto diretto, mentre per quanto riguarda i prezzi delle opzioni di configurazione si rimanda direttamente ai tool di configurazione presenti su Apple Store.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

480 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Nicola[3vil5]13 Aprile 2010, 16:37 #1
era ora
Seph13 Aprile 2010, 16:42 #2
costano il 70% in più di un Dell di pari prestazioni
Ale11s13 Aprile 2010, 16:46 #3
Che prezzi!! Si potrebbero quasi definire "economici"!!!! E tutti con HD da 5400 giri...va bene il consumo ma i 7200 non è che consumino chissà quanto di più.Come faranno a tirare avanti questi!!
mattego13 Aprile 2010, 16:46 #4
ma di solito Apple non aggiornava i sistemi mantenendo gli stessi prezzi!?
mi sembra che il MBP da 15 (modello "base" sia salito di 150 euri.....
fabri8513 Aprile 2010, 16:48 #5
ridicolo che il 13" abbia ancora un core 2 duo

che prezzi folli. a questi prezzi sono disponibili alternative infinitamente migliori.

SCAFFALE
Aenil13 Aprile 2010, 16:48 #6
Che prezzi..
marczxc13 Aprile 2010, 16:49 #7
e io che aspettavo un upgrade per il 13".. vabbè

molto buona l'autonomia invece
MiKeLezZ13 Aprile 2010, 16:51 #8
Originariamente inviato da: Seph
costano il 70% in più di un Dell di pari prestazioni
ma sono il 70% più fashion
generals13 Aprile 2010, 16:52 #9
Sul 13 pollici potevano mettere almeno un i3 che ha ht. Mentre l'i7 non è la versione 4 core.
Ma poi mamma mia che prezzi!!
PlasticPie13 Aprile 2010, 16:52 #10
secondo me avevano troppi telai inutilizzati...
quindi hanno deciso di "riciclare" senza dover riprogettare le strutture.

Le definizioni dei video sono sempre le stesse....

cmq a parte tutto, oggi il MBP 13, a mio modestissimo parere, rimane IL notebook.

... e qui in molti avranno da obiettare !!!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^