Apple pensa ad un sensore di impronte digitali integrato nel display di iPhone

Apple pensa ad un sensore di impronte digitali integrato nel display di iPhone

Riconosciuto alla Mela un brevetto che descrive una tecnologia capace di rilevare le impronte digitali dell'utente con un sensore integrato nel display: eliminerebbe la necessità del tasto home

di pubblicata il , alle 16:21 nel canale Apple
AppleiPhone
 

L'ufficio brevetti USA ha riconosciuto ad Apple un brevetto che descrive un sensore Touch ID capace di rilevare le impronte digitali dell'utente attraverso altri componenti dello smartphone "come display e touchscreen". Ovviamente non vi sono particolari specifiche o riferimenti a prodotti concreti, ma il riconoscimento di questo brevetto sembra in qualche modo confermare quelle indiscrezioni per le quali il futuro iPhone 8 sarà sprovvisto di pulsante home e integrerà vari elementi funzionali direttamente nel display, come il sensore Touch ID.

Nel brevetto Apple spiega le varie ragioni alla base di questo concetto di implementazione, tra le quali figura la volontà di liberare uno spazio che adesso è dedicato esclusivamente ad un componente che viene usato velocemente nelle fasi di autenticazione, probabilmente per poter accomodare un display di dimensioni maggiori.

La Mela riconosce comunque ancora qualche problema da risolvere per poter procedere all'eventuale implementazione pratica della tecnologia, evidenziando in particolare un disturbo del campo elettrico che causa una perdita di risoluzione dell'immagine delle impronte digitali quando vengono trasferite tra il sensore e lo schermo. Per risolvere questo problema il brevetto di Apple propone l'uso di lenti elettrostatiche, che a quanto si apprende includerebbero uno o più strati conduttivi.

Nell'esemplificare una possibile implementazione Apple spiega come la posizione, la tensione e le forme degli strati conduttivi possono essere alterati per dare forma ad un campo elettrico che possa essere associato in maniera specifica alle impronte digitali dell'utente. I dati raccolti andrebbero a migliorare la risoluzione delle impronte digitali dell'utente, nonostante la distanza tra il modulo Touch ID e il punto sul display dove viene posizionato il dito. Nel brevetto Apple osserva che l'impostazione e la collocazione specifica di questi lenti elettrostatiche dipendono dalla geometria dei dispositivi e dagli effetti dei componenti coinvolti.

Com'è normale con i brevetti non è dato sapere se questa tecnologia a "lenti elettrostatiche" verrà usata nei futuri prodotti Apple, ma quanto descritto alimenta sicuramente le speculazioni riguardanti il prossimo iPhone 8 e non mancherà di scatenare numerose ipotesi fantasiose. La Mela sta lavorando a questo aspetto evolutivo da un paio di anni, come dimostra la data di deposizione della documentazione del 9 settembre 2014. Jean-Marie Bussat è accreditato come autore dell'invenzione.

Nei giorni è stato lanciato lo smartphone Mi 5S di Xiaomi, con un sensore di impronte digitali sotto del vetro dello smartphone (non integrato nel display), grazie ad una tecnologia basata su ultrasuoni. Ne avevamo parlato qui.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

24 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
demon7705 Ottobre 2016, 16:25 #1
lo pensa da un bel pezzo mi risulta..
Simonex8405 Ottobre 2016, 16:26 #2
rimane giusto il dettaglio di renderlo anche fattibile
Persilù05 Ottobre 2016, 16:39 #3
Ci riescono ci riescono...
Con i soldi che hanno in cassa, possono permettersi di acquisire le tecnologie e i brevetti sviluppati da altri.
E' stato il caso di Authentec prima e di Privaris dopo.
Chiamali fessi...

http://www.patentlyapple.com/patent...ch-display.html
recoil05 Ottobre 2016, 16:42 #4
il primo passo lo hanno fatto con iPhone 7 togliendo il click del tasto e lasciando il feedback
il prossimo, spero già nel 2017, è togliere del tutto l'anello di touchid e ridurre quelle stramaledette cornici!
Persilù05 Ottobre 2016, 16:49 #5
Originariamente inviato da: recoil
il primo passo lo hanno fatto con iPhone 7 togliendo il click del tasto e lasciando il feedback
il prossimo, spero già nel 2017, è togliere del tutto l'anello di touchid e ridurre quelle stramaledette cornici!


Si ma non troppo però che poi il vetro sono costretti ad incollarlo completamente.
E un vetro incollato, temo che per ovvie ragioni di assistenza tecnica "al volo" loro non lo vogliono fare.
maxnaldo05 Ottobre 2016, 16:56 #6
ora si ricomincia con le news fantascientifiche trita@@ quotidiane su quello che faranno nel prossimo modello.
Persilù05 Ottobre 2016, 17:00 #7
Vabhè dai...Non sei obbligato a leggerle ne a commentarle.
maxnaldo05 Ottobre 2016, 17:04 #8
Originariamente inviato da: Persilù
Vabhè dai...Non sei obbligato a leggerle ne a commentarle.


no dai, mi piace leggere tutte le news, e qualche volta commentare...

però su questo tipo di News/Rumors mi piacerebbe anche che ogni tanto, almeno una volta in 10 anni, se ne avverasse una !!!

Simonex8405 Ottobre 2016, 17:06 #9
Originariamente inviato da: maxnaldo
no dai, mi piace leggere tutte le news, e qualche volta commentare...

però su questo tipo di News/Rumors mi piacerebbe anche che ogni tanto, almeno una volta in 10 anni, se ne avverasse una !!!



la scomparsa del jack è avvenuta per davvero
Persilù05 Ottobre 2016, 17:20 #10
Originariamente inviato da: maxnaldo
no dai, mi piace leggere tutte le news, e qualche volta commentare...

però su questo tipo di News/Rumors mi piacerebbe anche che ogni tanto, almeno una volta in 10 anni, se ne avverasse una !!!



Bhe...poco sopra ho messo un link.
Butta l'occhio al patent e aspetta, vedrai che nei prossimi anni succederà davvero qualcosa che poi tutti gli altri copieranno come spesso succede.
D'altronde, sono una società per azioni. Dovranno pur trovarlo un motivo per spingere la vecchia utenza con i vecchi telefoni a cambiare no?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^