Apple Pay: una legge tedesca potrebbe imporre ad Apple di concedere a terzi l'accesso al chip NFC - Aggiornata

Apple Pay: una legge tedesca potrebbe imporre ad Apple di concedere a terzi l'accesso al chip NFC - Aggiornata

La Mela potrebbe essere costretta ad aprire a terze parti l'accesso al chip NFC per app di pagamento mobile. Ma forse può approfittare di una scappatoia

di pubblicata il , alle 19:21 nel canale Apple
Apple
 

Un emendamento ad una legge in tema di antiriciclaggio di denaro che è stato votato nei giorni scorsi al parlamento tedesco potrebbe imporre ad Apple di aprire il suo chip NFC presente all'interno di iPhone ad altri servizi di pagamento mobile. L'emendamento non cita espressamente Apple, ma prevede che qualsiasi realtà che si trova a gestire un'infrastruttura di pagamenti debba concederne l'accesso a terze parti in cambio di un "ragionevole compenso".

La reazione di Apple, in una nota ufficiale abbbastanza asettica, non si è fatta attendere: "Siamo sorpresi per l'improvvisa introduzione di questa norma. Temiamo che la proposta di legge possa essere pericolosa per l'esperienza utente, per la protezione dei dati e per la sicurezza delle informazioni finanziarie".

Il quotidiano tedesco Finanz-Szene ha comunque osservato che sembra esserci una scappatoia: la legge infatti prevede alcune eccezioni, in particolar modo se il rispetto della norma portarre ad un concreto rischio di compromissione dell'integrità e della sicurezza del sistema.

Il sistema di pagamento mobile Apple Pay è già da qualche tempo nel mirino dell'antitrust europeo, il quale coltiva alcuni sospetti secondo cui il sistema di Apple e in particolare la decisione di chiudere a terzi il chip NFC siano in violazione dei principi di libera concorrenza.

Il chip NFC di iPhone, per scopi di pagamento mobile, fa gola agli istituti bancari che vorrebbero poter offrire la possibilità anche agli utenti iOS di usare i propri servizi. Nel 2016 in Australia un gruppo di banche aveva cercato l'autorizzazione per boicottare collettivamente Apple Pay e avere l'opportunità di negoziare l'installazione di software di terze parti su iPhone ed accedere al chip NFC, motivando la mossa in nome dell'ampliamento della concorrenza e quindi della scelta dei consumatori. Un tentativo senza successo che ha poi visto le banche integrare le soluzioni della Mela dopo che la Australian Competition and Consumer Commission ha negato la richiesta di boicottaggio nel 2017.

Aggiornamento 19/11/19 ore 11:48: Riportiamo di seguito la nota ufficiale integrale rilasciata da Apple - "We created Apple Pay to be the world's most private and secure payment system. We believe deeply in competition and know our customers have many options for credit cards and payment methods, so we’ve worked hard with thousands of banks all over the world to make Apple Pay the kind of seamless and convenient payment and wallet system that our users want and expect. We are surprised by the suddenness of this legislative process and worry the draft proposal has the potential to negatively impact users' payment experience and compromise the security and privacy of financial data. We look forward to engaging with the German government to help them understand our technical approach to Apple Pay and we’ll continue to work closely with the EU regulators."

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

32 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
demon7718 Novembre 2019, 22:30 #1
Direi che la cosa è più che sensata.
Nell'idea di Apple (ma guarda un po') un utente dovrebbe utilizzare in maniera esclusiva solo Applepay.
emiliano8419 Novembre 2019, 06:21 #2
Originariamente inviato da: demon77
Direi che la cosa è più che sensata.
Nell'idea di Apple (ma guarda un po') un utente dovrebbe utilizzare in maniera esclusiva solo Applepay.


quoto
tokebog19 Novembre 2019, 09:14 #3
Temiamo che la proposta di legge possa essere pericolosa per l'esperienza utente, per la protezione dei dati e per la sicurezza delle informazioni finanziarie".


L'unico e principale motivo per cui uso ApplePay dal day one anche per pagare anche un caffè...
nebuk19 Novembre 2019, 09:23 #4
Boh per me Apple dovrebbe essere libera di fare quello che vuole, se un utente vuole utilizzare app che iPhone non supporta comprerà un telefono Android.
tokebog19 Novembre 2019, 09:35 #5
Originariamente inviato da: nebuk
Boh per me Apple dovrebbe essere libera di fare quello che vuole, se un utente vuole utilizzare app che iPhone non supporta comprerà un telefono Android.


Esatto!
E utlizzerà il play store che è notoriamente un ricettacolo di malware...

Google Play Store: attenzione a queste 49 app perché posseggono malware.

Altro motivo per cui me ne guardo bene dall'utilizzare il telefono Android, che pure posseggo, per fare acquisti/pagamenti di qualsivoglia genere..
recoil19 Novembre 2019, 09:39 #6
intanto in iOS 13 hanno aperto ulteriormente NFC che ora supporta la scrittura e ISO 15693, ma rimane fuori il pagamento
WarSide19 Novembre 2019, 10:17 #7
Apple non è monopolista, non si può parlare di abuso di posizione dominante.
In basta a cosa obbligheranno Apple ad aprire NFC?
demon7719 Novembre 2019, 10:22 #8
Originariamente inviato da: tokebog
L'unico e principale motivo per cui uso ApplePay dal day one anche per pagare anche un caffè...


Originariamente inviato da: tokebog
Esatto!
E utlizzerà il play store che è notoriamente un ricettacolo di malware...

Google Play Store: attenzione a queste 49 app perché posseggono malware.

Altro motivo per cui me ne guardo bene dall'utilizzare il telefono Android, che pure posseggo, per fare acquisti/pagamenti di qualsivoglia genere..


Punto uno:
esattamente da dove ti nasce la convinzione che Apple store e iOS in generale siano una specie di cassaforte? Perchè è una scemenza.. lo sai vero?
https://www.certnazionale.it/news/2...tte-da-malware/

Punto due:
esattamente da dove ti nasce la convinzione che apple pay sia in qualche modo più sicuro o protetto di un Gpay o Samsungpay o pippopay che dir si voglia? Perche ad oggi ne sappiamo tutti ben poco.
Sorvolando inoltre sulla leggerezza notevole di usare un sistema simile e così importante "DAL DAY ONE" contravvenendo sostanzialmente alla regola d'oro per tutti i nuovi prodotti e/o servizi.
demon7719 Novembre 2019, 10:27 #9
Originariamente inviato da: WarSide
Apple non è monopolista, non si può parlare di abuso di posizione dominante.
In basta a cosa obbligheranno Apple ad aprire NFC?


Giusta osservazione.
Però, antitrust a parte, uno stato semplicemente fa una legge ad hoc che obbliga i produttori di smartphone ad aprire il canale NFC.
emiliano8419 Novembre 2019, 10:38 #10
Originariamente inviato da: demon77
Punto uno:
esattamente da dove ti nasce la convinzione che Apple store e iOS in generale siano una specie di cassaforte? Perchè è una scemenza.. lo sai vero?
https://www.certnazionale.it/news/2...tte-da-malware/

Punto due:
esattamente da dove ti nasce la convinzione che apple pay sia in qualche modo più sicuro o protetto di un Gpay o Samsungpay o pippopay che dir si voglia? Perche ad oggi ne sappiamo tutti ben poco.
Sorvolando inoltre sulla leggerezza notevole di usare un sistema simile e così importante "DAL DAY ONE" contravvenendo sostanzialmente alla regola d'oro per tutti i nuovi prodotti e/o servizi.


quoto io non gpay, ma non userei nessun altro

p.s.
dai uno sguardo a data di iscirzione e numero di messaggi dell'utente, chi ti ricorda?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^