Apple Pay supporta ora Bunq, la banca virtuale che si utilizza con l’app

Apple Pay supporta ora Bunq, la banca virtuale che si utilizza con l’app

La piattaforma di pagamento mobile di Cupertino aggiunge un nuovo tassello al sistema e vede l'inserimento ora anche di Bunq, una banca virtuale capace di operare tramite un'applicazione. Ecco come funziona.

di pubblicata il , alle 12:01 nel canale Apple
Apple
 

Apple Pay continua per la sua strada di ampliamento dei sistemi di pagamento che permettono il supporto della propria struttura. Oggi arriva su Apple Pay anche Bunq che altro non è che una banca virtuale capace di offrire servizi bancari seguendoli semplicemente da un'applicazione. In questo caso dunque tutti coloro che sono già in possesso di un conto con Bunq potranno da oggi utilizzare anche Apple Pay per il pagamento negli esercizi che lo supportano.

Bunq permette di usufruire servizi ben più complessi del semplice pagamento con Apple Pay visto che si tratta di una vera e propria banca virtuale olandese la quale permette di aprire conti multipli a costi fissi mensili. Bunq opera principalmente tramite la sua applicazione che può essere scaricata direttamente su app Store e in questo caso dunque è possibile il connubio iPhone/Apple Pay.

In questo caso ricordiamo come Bunq sia l'ultima solo in ordine cronologico delle molteplici banche o aziende che permettono di usufruire del comodo sistema di pagamento tramite smartphone o smartwatch. Negli scorsi mesi sono apparsi sul portale di Cupertino il supporto da parte di Hype, di BuddyBank ma anche di Widiba come anche TIM Personal. Unicredit e N26 o nexi solo per citarne qualcuno. Apple dunque continua a stringere accordi con la maggior parte degli istituti bancari e cerca dunque di ampliare al massimo il raggio di azione della sua piattaforma di pagamento permettendo a chiunque in possesso di un iPhone o di un Apple Watch di pagare direttamente con quello piuttosto che tirare fuori la carta di credito o i contanti.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

4 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
songohan22 Marzo 2018, 12:51 #1
Domanda da ignorante: ma queste banche 'virtuali' dove tengono i depositi dei loro clienti?
mattewRE22 Marzo 2018, 13:05 #2
Originariamente inviato da: songohan
Domanda da ignorante: ma queste banche 'virtuali' dove tengono i depositi dei loro clienti?


Rispondo anche io da ignorante, quindi attendi risposte più sensate.
Anche le banche tradizionali sono alla fine dei conti belle che virtuali (direi fino all’80% tutti i soldi di una banca sono finti).
Queste sono semplicemente banche senza in rete fisica, ma comuqnue banche. Ad esempio credo di avere un conto online che offre IBAN Lussemburgo ma poi l’azienda ha sede in Estonia. Insomma, dei gran maneggi. Ma comparabili alle altre banche.
songohan22 Marzo 2018, 13:08 #3
Originariamente inviato da: mattewRE
Rispondo anche io da ignorante, quindi attendi risposte più sensate.
Anche le banche tradizionali sono alla fine dei conti belle che virtuali (direi fino all’80% tutti i soldi di una banca sono finti).
Queste sono semplicemente banche senza in rete fisica, ma comuqnue banche. Ad esempio credo di avere un conto online che offre IBAN Lussemburgo ma poi l’azienda e in Estonia. Insomma, dei gran maneggi. Ma comparabili alle altre banche.


Diciamo si e no.
Per legge, le banche sono tenute a mantenere solo il 10% della liquiditá che dichiarano, quindi se io deposito 1000 Euro loro - per legge - devono avere nei loro depositi almeno 100 Euro. Questo per i soldi che vengono fisicamente depositati presso le varie filiali (altri tipi di moneta, beh lasciamo stare).
Le banche virtuali, come fanno?
Cioé, se io ora sposto questi miei 1000 euro da MPS, ad esempio, a BUNQ questa banca i 100 Euro che deve avere in deposito per legge, dove li tiene?
Ryddyck22 Marzo 2018, 13:40 #4
Sono semplicemente registrazioni contabili, se parli invece di denaro fisico da prelevare devono per forza di cose sfruttare le riserve frazionarie delle banche aderenti alla rete https://www.bunq.com/it/

Comunque, attualmente diffiderei di tale banca virtuale (troppo nuova, funziona ad "inviti" ) pur avendo altre tante alternative valide tipo N26 o conti solo online di banche fisiche ben conosciute.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^