Apple Pay: arriva in Italia anche con Widiba

Apple Pay: arriva in Italia anche con Widiba

Il nuovo sistema di pagamento realizzato da Apple ha aggiunto la possibilità di aggiungere tra le varie carte anche quella di Widiba. I titolari di un conto Widiba possono dunque aggiungere la loro carta sul sistema di pagamento di Cupertino.

di pubblicata il , alle 15:21 nel canale Apple
Apple
 

Apple Pay continua ad aumentare la sua disponibilità in Italia e dopo aver lanciato il servizio di pagamento con Unicredit, boon, Carrefour ma anche Banca Mediolanum e Banca Carrefour ecco arrivare, come promesso, anche Widiba la quale si aggiunge agli altri permettendo a tutti i clienti con un conto online di connettere la propria carta e pagare direttamente con lo smartphone o l'Apple Watch nei negozi abilitati.

Direttamente sul sito Apple è possibile osservare come l'azienda di Cupertino abbia posto Widiba tra le banche aderenti al servizio di pagamento online e dunque chi è in possesso di un conto Widiba potrà facilmente andare sull'applicazione nel proprio iPhone ed aggiungere la carta per poter pagare poi avvicinando direttamente il proprio smartphone al POS abilitato nei negozi in Italia.

Oltre a questo sono apparsi sempre sulla pagina di riferimento di Apple Pay anche altre banche che aderiranno al pagamento tramite smartphone o watch e che arriveranno entro la fine di questo 2017. In questo caso segnaliamo Carta BCC ma anche CartaSi, Expedia Smart Edenred, Fineco Bank ed infine anche Hype e N26. Tutte queste arriveranno entro la fine del 2017 e dunque tutti i clienti con conto in tali esercenti potranno abbinare la propria carta al sistema di Cupertino.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

35 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Ork19 Ottobre 2017, 15:26 #1
ottimo cartasi, almeno ci rientra anche monte dei paschi nonostante la sua applicazione assurda che pretende di voler competere con apple
Kehlstein19 Ottobre 2017, 16:27 #2

In arrivo anche cartasì.

Ottima notizia...avevamo in famiglia due american express gratuite che ho dismesso perché mi sarebbero costate troppo come canone annuo.
Almeno ora potrò agganciare Apple Pay alla mia cartasi.
peronedj19 Ottobre 2017, 16:33 #3
Io purtroppo non riesco ad utilizzarlo, ho collegato la mia carta american express, tutto va a buon fine ma al momento del pagamento il pos dice "carta non abilitata". Se la stessa carta la inserisco nel pos il pagamento passa. Ho provato sia pos con generico logo contactless che pos con il logo di apple pay. Provato anche sia con telefono che con apple watch, ma niente da fare... qualcun'altro è riuscito con american express?
Kehlstein19 Ottobre 2017, 16:46 #4
Originariamente inviato da: peronedj
Io purtroppo non riesco ad utilizzarlo, ho collegato la mia carta american express, tutto va a buon fine ma al momento del pagamento il pos dice "carta non abilitata". Se la stessa carta la inserisco nel pos il pagamento passa. Ho provato sia pos con generico logo contactless che pos con il logo di apple pay. Provato anche sia con telefono che con apple watch, ma niente da fare... qualcun'altro è riuscito con american express?


Secondo me, ti conviene sentire American Express perché probabilmente dovrai attivarla tramite una qualche procedura telefonica.
Io purtroppo le ho dismesse ancora prima che venissero agganciate ad Apple Pay quindi non le ho mai potute provare.
Senti comunque il supporto, a riguardo hanno tempi di risposta velocissimi e ti risolvono qualsiasi problema.
peronedj19 Ottobre 2017, 17:08 #5
Originariamente inviato da: Kehlstein
Secondo me, ti conviene sentire American Express perché probabilmente dovrai attivarla tramite una qualche procedura telefonica.
Io purtroppo le ho dismesse ancora prima che venissero agganciate ad Apple Pay quindi non le ho mai potute provare.
Senti comunque il supporto, a riguardo hanno tempi di risposta velocissimi e ti risolvono qualsiasi problema.


Ho già parlato con il supporto, per loro è tutto a posto. Hanno addirittura fatto delle prove disabilitando la carta per apple pay (a quanto pare lo possono fare loro stessi da remoto) e poi abilitandomi di nuovo, ho rifatto la procedura di abbinamento, loro lo vedono ma comunque non va
Kehlstein19 Ottobre 2017, 17:25 #6
Originariamente inviato da: peronedj
Ho già parlato con il supporto, per loro è tutto a posto. Hanno addirittura fatto delle prove disabilitando la carta per apple pay (a quanto pare lo possono fare loro stessi da remoto) e poi abilitandomi di nuovo, ho rifatto la procedura di abbinamento, loro lo vedono ma comunque non va



A questo punto la palla passa ad Apple.
Provato a sentire anche loro?
peronedj19 Ottobre 2017, 17:29 #7
Originariamente inviato da: Kehlstein
A questo punto la palla passa ad Apple.
Provato a sentire anche loro?


onestamente no, aspetto che aggiungano il supporto per fineco per verificare se mi fa lo stesso problema con l'altra carta di credito
ambaradan7419 Ottobre 2017, 18:48 #8
Ma come funzionano le commissioni?
Si scannano tra Apple e gli istituti bancari o toccherà' a noi pagare?
Marcus Scaurus20 Ottobre 2017, 09:22 #9
Originariamente inviato da: Ork
ottimo cartasi, almeno ci rientra anche monte dei paschi nonostante la sua applicazione assurda che pretende di voler competere con apple


Lo sai che Widiba è del Montepaschi vero? E' solo questione di tempo e poi estenderanno i servizi...

Le banche aderenti si contano sulla punta delle dita, forse non è poi così facile implementare tutti questi nuovi servizi, da ApplePay a Satispay passando per il"vetusto" paypal, ma anche Sofort, MyBank... Secondo me sta diventando un po' un'esagerazione.
recoil20 Ottobre 2017, 10:02 #10
Originariamente inviato da: ambaradan74
Ma come funzionano le commissioni?
Si scannano tra Apple e gli istituti bancari o toccherà' a noi pagare?


io al momento non pago niente ma sto usando Boon che è una ricaricabile, faccio un bonifico e mi mettono a disposizione il credito senza trattenere soldi, mi costa solo se voglio ricaricare con carta di credito ma non l'ho mai fatto

dopo il primo anno diventa a pagamento ma non si tratta di commissioni sul singolo acquisto bensì di un canone per utilizzare il servizio
se non ricordo male per contratto non ti possono mettere una fee sulle transazioni fatte con Apple pay, ma non so se invece la banca ti può far pagare qualcosa per il solo fatto di avere la carta di credito (che magari usi solo per Apple)

secondo me il fatto che poche banche hanno aderito è perché sono loro a dover cedere qualcosa a livello di commissioni, altrimenti credo che la disponibilità sarebbe molto più alta, dopotutto è un servizio comodo per l'utente quindi se fosse a basso costo lo fornirebbero senza fare storie

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^