Apple non teme lo shortage: 40 milioni di iPhone 13 venduti nell'ultimo trimestre

Apple non teme lo shortage: 40 milioni di iPhone 13 venduti nell'ultimo trimestre

L'ultimo trimestre dell'anno è spesso fra i più sostanziosi in termini di vendite per le grosse corporation, e pare che Apple non abbia perso l'occasione con gli ultimi melafonini

di pubblicata il , alle 12:04 nel canale Apple
AppleiPhone
 

Le aziende tecnologiche faticano a produrre i propri dispositivi per via del cosiddetto "shortage" dei componenti. Apple, tuttavia, sembra immune a questa condizione: secondo l'analista Daniel Ives di Wedbush, infatti, la serie iPhone 13 ha venduto più di 40 milioni di unità nel solo periodo delle festività natalizie.

"Sulla base dei nostri controlli della catena di fornitura avvenuti nelle scorse settimane, crediamo che la domanda abbia superato l'offerta di circa 12 milioni di unità nel trimestre di dicembre, le quali si aggiungeranno ai dati di vendita nei trimestri di marzo e giugno visto che i problemi nella fornitura di componenti si allenteranno nella prima metà del 2022", si legge nella nota pubblicata su MacRumors.

iPhone 13 è un successo nonostante la carenza di chip: 40 milioni di unità vendute durante l'ultimo trimestre dell'anno

Nelle scorse settimane diversi report hanno parlato di una domanda in calo prima delle festività, tuttavia pare che - secondo Ives - gli ottimi risultati ottenuti da iPhone 13 in Cina abbiano concesso ad Apple di superare nelle vendite la capacità produttiva dell'azienda. Questo potrebbe consentire ad Apple di catalizzare ottimi trimestri anche nella prima metà del 2022, visto che l'azienda dovrebbe risolvere almeno parzialmente i problemi con i componenti.

Parte del successo di iPhone 13 è dovuta a quello che l'analista chiama "multi-year supercycle" di Apple, la strategia che prevede il rilascio di modelli davvero innovativi solo dopo due o tre anni dalla precedente rivoluzione. Ives ha specificato che circa 230 milioni dei 975 milioni di utenti di iPhone non sono passati a un nuovo modello negli ultimi 3 anni e mezzo, in attesa di un vero e proprio cambiamento rispetto alle innovazioni marginali effettuate nella line-up nelle ultime generazioni.

Gli utenti più restii ad aggiornare potrebbero convincersi con il tante volte discusso - ma mai ufficialmente - visore di realtà aumentata, che potrebbe arrivare in estate. Nel frattempo l'azienda continua a fidelizzare gli utenti con i tanti servizi proposti, sostiene Ives, come ad esempio Apple Music, iCloud, Apple TV+ e Fitness+, che da soli hanno un valore di circa 1,5 mila miliardi di dollari secondo l'analista di Wedbush.

Idee regalo, perché perdere tempo e rischiare di sbagliare?
REGALA UN BUONO AMAZON
!

3 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Gringo [ITF]04 Gennaio 2022, 13:11 #1
- Li pagherai cari....
- Ti farai anche la coda....
- Non li vendono Terze Parti a prezzo rialzato...
Ma....

1) Il prezzo e ben scritto e non ci sta scalperaggio
2) Alla fine della coda hai il tuo Applecoso
3) Partners.... Shortage... che cosa sono.... ?
mattia.l04 Gennaio 2022, 13:40 #2
ne ho usato uno, non esiste nulla di meglio sul mercato
oatmeal04 Gennaio 2022, 15:03 #3
Credo che il cuore di Emiliano84 stia cedendo con tutte queste notizie Apple

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^