Apple non partecipa alla battaglia dei megapixel con iPhone 6

Apple non partecipa alla battaglia dei megapixel con iPhone 6

Secondo nuove indiscrezioni, la fotocamera di iPhone 6 sarà ancora da 8 megapixel, con miglioramenti previsti solamente sul sistema di lenti e la qualità di immagine generale

di pubblicata il , alle 16:31 nel canale Apple
AppleiPhone
 

Secondo fonti rivelatesi di recente ampiamente affidabili, Apple avrebbe deciso di non partecipare alla battaglia sui megapixel operata da altri produttori di smartphone, in modo da migliorare la qualità degli scatti della fotocamera del prossimo iPhone con metodi alternativi (grandezza del sensore o migliorie all'obiettivo).

iPhone 5S, fotocamera

Le prime indiscrezioni sulla materia parlavano di una fotocamera da 10MP per iPhone 6, con un'apertura di diaframma di f/1.8, a differenza del top di gamma attuale che annovera un diaframma di f/2.2. Altri rumor indicavano la presenza della stabilizzazione ottica delle immagini, tuttavia il modo in cui viene gestita la funzionalità su iPhone 5S via software attraverso i dati del giroscopio farebbe pensare ad un approccio di questo tipo anche sul prossimo top di gamma.

Apple, secondo le nuove voci, avrebbe quindi deciso di andare controcorrente in un settore in cui il trend principale è quello di aumentare la risoluzione massima degli scatti, oltre ad altre migliorie di vario genere. Secondo quanto riportato dall'analista Ming-Chi Kuo, infatti, ben il 65% dei sensori distribuiti ai vari produttori nel corso del 2014 sarà da 13MP o più, con un progressivo incremento previsto nel corso del 2015.

Secondo l'analista, il 65,7% dei sensori superiori a 13MP sarà distribuito sul mercato da Sony, che rilascerà un nuovo modello da 21MP a grandezza 1/2,4" nell'ultimo trimestre dell'anno (probabilmente integrato sul successore di Xperia Z2). In seconda posizione troviamo Samsung, con il 20,1% delle quote di mercato, seguita da OmniVision che ne occuperà il 10%.

Per quanto riguarda i sensori d'immagine, Sony rifornisce sia Apple che Samsung, i maggiori produttori di smartphone che adottano strategie di mercato sensibilmente differenti. Samsung, infatti, ha già ufficializzato il proprio Galaxy S5 con una fotocamera da 16MP mentre, se le nuove indiscrezioni si rivelassero esatte, Apple si baserà su un approccio diverso anche per la prossima generazione.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

70 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
lockheed24 Marzo 2014, 16:43 #1
Notizia da pop-corn questa.
Mi metto comodo in attesa dei soliti affezionati che usano lo smartphone per fotografare oggetti in movimento, oggetti lontani e dettagli fotografabili meglio e con una migliore qualità usando macchine fotografiche con lenti e zoom migliori di qualsiasi smartphone da 40 megapiscel....

P.S
Non me ne frega nulla se Apple o sempronio un giorno decidono di tirar fuori lo smartphone che fotografa anche gli anelli di Giove, semplicemente sono dell'idea che ogni apparecchio debba essere progettato per uno scopo ben preciso.
Lo smartphone, imho non è nato per fare concorrenza alle macchine fotografiche dedicate.
demon7724 Marzo 2014, 16:46 #2
EBBRAVA APPLE!!!
Speriamo che la cosa faccia tendenza.

Qualità e non quantità. Esattamente il contrario di ciò che pensa il testa di mulo medio che compra i cell al mediaworld.

Personalmente 10 mpx sono sempre tantissimi, era meglio 5-6 che bastano e stra avanzano, soprattutto per un cell.
vedremo comunque.

L'avversario da battere in termini di qualità è e resta il nokia 1020 con la modalità oversampling.
nickmot24 Marzo 2014, 17:13 #3
Originariamente inviato da: demon77
EBBRAVA APPLE!!!
Speriamo che la cosa faccia tendenza.

Qualità e non quantità. Esattamente il contrario di ciò che pensa il testa di mulo medio che compra i cell al mediaworld.

Personalmente 10 mpx sono sempre tantissimi, era meglio 5-6 che bastano e stra avanzano, soprattutto per un cell.
vedremo comunque.

L'avversario da battere in termini di qualità è e resta il nokia 1020 con la modalità oversampling.


Che per l'appunto ha 41Mpx (inserire qui tutta la spiegazione sull'oversampling, ma anche sulle dimensioni del sensore).
Il che ci riporta alla questione orginale, Così come avere nmila MPx non è sinonimo di qualità, non è detto che averne meno garantisca a prescindere risultati migliori. Questi confronti hanno senso a parità di sensore.

Ergo: gli 8 Mpx del mio Motorola sono indecenti, gli 8Mpx di un iPhone 5 più che dignitosi.
Apple spinge molto sulla miniaturizzazione, il fatto che decida di salire pochissimo di risoluzione non significa che quei 10 non possano essere comunque troppi per il sensore che monterà, quando magari 13 su un'altro modello porteranno risultati migliori.
Marci24 Marzo 2014, 17:22 #4
Originariamente inviato da: nickmot
Che per l'appunto ha 41Mpx (inserire qui tutta la spiegazione sull'oversampling, ma anche sulle dimensioni del sensore).
Il che ci riporta alla questione orginale, Così come avere nmila MPx non è sinonimo di qualità, non è detto che averne meno garantisca a prescindere risultati migliori. Questi confronti hanno senso a parità di sensore.

Ergo: gli 8 Mpx del mio Motorola sono indecenti, gli 8Mpx di un iPhone 5 più che dignitosi.
Apple spinge molto sulla miniaturizzazione, il fatto che decida di salire pochissimo di risoluzione non significa che quei 10 non possano essere comunque troppi per il sensore che monterà, quando magari 13 su un'altro modello porteranno risultati migliori.


Basta guardare l'HTC One, doveva avere una super fotocamera con gli ultrapixel mantenendo una risoluzione di "soli" 4 Megapixel e si è rivelata una gran ciofeca
Dave8324 Marzo 2014, 17:31 #5
Originariamente inviato da: lockheed
Notizia da pop-corn questa.
Mi metto comodo in attesa dei soliti affezionati che usano lo smartphone per fotografare oggetti in movimento, oggetti lontani e dettagli fotografabili meglio e con una migliore qualità usando macchine fotografiche con lenti e zoom migliori di qualsiasi smartphone da 40 megapiscel....

P.S
Non me ne frega nulla se Apple o sempronio un giorno decidono di tirar fuori lo smartphone che fotografa anche gli anelli di Giove, semplicemente sono dell'idea che ogni apparecchio debba essere progettato per uno scopo ben preciso.
Lo smartphone, imho non è nato per fare concorrenza alle macchine fotografiche dedicate.


Allora togliamo il modulo fotografico dagli smartphone perché le fotocamere sono meglio, così come le videocamere per fare i video.
Togliamo il GPS, visto che quelli standalone sono più precisi e fatti meglio.
Ecc ecc.

Torniamo insomma ai vecchi cellulari per telefonare e mandare SMS
Mparlav24 Marzo 2014, 17:59 #6
Nessun produttore obbliga ai Mpx massimi, basta andare nelle impostazioni ed abbassarli a 5 o 8, se vi fa sentire meglio

Sony sullo Z1, come impostazione di default, imposta 8 Mpx sul sensore da 1/2.3" in modalità Auto, non 20 Mpx (per cui tocca passare alla modalità manuale).

Il risultato finale, alla fin fine, non pone chissà quale distacco tra i vari top di gamma, compreso il Nokia 1020:
http://www.dxomark.com/Mobiles

Il reparto fotografico degli smartphone sta migliorando molto velocemente e non potrebbe essere altrimenti, vista la mole d'investimenti che riceve.
polkaris24 Marzo 2014, 18:07 #7
Già il 5S fa delle ottime foto per essere uno smartphone...se uno vuole comprare una vera macchina fotografica si prende una reflex, miracoli da un cellulare non se ne possono ottenere per questioni di spazio.
Ginopilot24 Marzo 2014, 18:11 #8
ma tanto con lenti microscopiche e sensori piu' piccoli di un'unghia, puoi salire quanto ti pare con le megapizze, le foto vengono sempre uguali. Uno schifo.
demon7724 Marzo 2014, 18:14 #9
Originariamente inviato da: nickmot
Che per l'appunto ha 41Mpx (inserire qui tutta la spiegazione sull'oversampling, ma anche sulle dimensioni del sensore).
Il che ci riporta alla questione orginale, Così come avere nmila MPx non è sinonimo di qualità, non è detto che averne meno garantisca a prescindere risultati migliori. Questi confronti hanno senso a parità di sensore.

Ergo: gli 8 Mpx del mio Motorola sono indecenti, gli 8Mpx di un iPhone 5 più che dignitosi.
Apple spinge molto sulla miniaturizzazione, il fatto che decida di salire pochissimo di risoluzione non significa che quei 10 non possano essere comunque troppi per il sensore che monterà, quando magari 13 su un'altro modello porteranno risultati migliori.


Certo che si.
Chiaro che intendo dire che le cose devono essere fatte bene.

Un sensore meno denso con obiettivo più luminoso può solo dare risultati migliori degli attuali modelli.

Il sensorone di casa Nokia è decisamente una voce alternativa che da dei gran risultati.
Ma non si può certo trascurare il fatto che il sensore ha si 41mpx ma è enorme e soprattutto sfrutta i megapixel per oversampling, come giustamente hai detto anche tu.
omerook24 Marzo 2014, 18:32 #10
io immagino gli orgasmi che avrebbero avuto i mela fans a carte inverse! loro con il sensore da 41mpx e gli altri fermi a 8mpx

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^