Apple, niente rivoluzioni su iOS 12 ma solo migliorie su stabilità e performance

Apple, niente rivoluzioni su iOS 12 ma solo migliorie su stabilità e performance

Gli aggiornamenti maggiori per la piattaforma mobile di Apple sono stati rimandati alla versione successiva, con iOS 12 che punterà principalmente ad "alleggerire" il sistema operativo

di pubblicata il , alle 09:01 nel canale Apple
iOSiPhoneAppleiPad
 

Anche se iOS 11 è stato lanciato solo da pochi mesi, Apple è come al solito già al lavoro da tempo sulla nuova versione. Secondo quanto riporta un nuovo articolo di Axios il prossimo aggiornamento del sistema operativo di Cupertino si baserà principalmente sul miglioramento dell'affidabilità e delle performance, e non su nuove feature.

Il cambio di priorità sarebbe stato dettato esplicitamente da Craig Federighi, Senior Vice President of Software Engineering di Apple, che avrebbe già annunciato i nuovi piani ai dipendenti della compagnia nel corso del mese di gennaio. Stando alla fonte le novità previste per il futuro di iOS saranno rimandate alla successiva major release, e fra queste una nuova Home ridisegnata, aggiornamenti corposi alle app native come Mail, e una nuova procedura per lo scatto delle foto.

Le novità nelle feature di iOS 12 si concentreranno soprattutto su realtà aumentata e app Salute, e arriveranno entro la fine del 2018. Apple avrebbe già pianificato l'introduzione di un ecosistema di applicazioni unificato fra Mac e iOS, un po' come già avviene con Microsoft e l'ambiente Windows, con questa caratteristica che dovrebbe essere pronta anch'essa entro la fine del 2018. L'approccio solo "iterativo" di iOS 12 non dovrebbe sorprendere, comunque, i fan della Mela.

Si tratta infatti di una strategia che Apple ha già compiuto in passato su Mac OS. Release come Snow Leopard, Mountain Lion e High Sierra non hanno introdotto grandi novità rispetto a quelle precedenti, e hanno avuto lo scopo di rifinire e ottimizzare quanto già presente, e non rivoluzionarlo. Un approccio simile anche con iOS potrebbe consentire ad Apple di correggere i bug e i problemi software apparsi con le ultime versioni e fare da base per il futuro della piattaforma.

Seguendo la tradizione Apple, la prossima versione del sistema operativo di iPhone e iPad dovrebbe chiamarsi iOS 12, con la presentazione attesa a giugno per la WWDC 2018.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
predator8701 Febbraio 2018, 10:58 #1
Qualcuno saprebbe dirmi solitamente quando escono le beta pubbliche dei nuovi sistemi?
francesko9401 Febbraio 2018, 20:21 #2
generalmente il giorno stesso della presentazione o in corrispondenza della seconda beta developer (può essere una settimana o un mese dopo)

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^