Apple: netbook tra 500 e 700 dollari?

Apple: netbook tra 500 e 700 dollari?

Gli analisti ritengono ormai scontato l'ingresso della Mela nel mercato dei netbook, con soluzioni a prezzi superiori a quelli dei concorrenti

di Andrea Bai pubblicata il , alle 14:02 nel canale Apple
Apple
 

L'unica realtà di rilievo a non fornire, per ora, una propria soluzione all'interno del vivace mercato dei sistemi netbook è Apple, sebbene da tempo circolino voci di corridoio secondo le quali anche la Mela farà il proprio ingresso in questo mercato. Con la Worldwide Developer Conference ormai alle porte, sono in molti a ritenere che un netbook-Apple possa arrivare sul mercato piuttosto presto.

Anche gli analisti concordano sul fatto che la Mela si ritaglierà una posizione nel mercato dei sistemi netbook. Gene Munster, analista per Piper Jaffray, è convinto che Apple stia lavorando allo sviluppo di un dispositivo provvisto di touchscreen e con form factor da 7 o 10 pollici, che potrebbe essere commercializzato in una fascia di prezzo tra i 500 ed i 700 dollari.

Un simile prezzo metterebbe la soluzione nella categoria dei netbook di fascia alta (per quanto ciò possa rappresentare una contraddizione in termini...), ma gli analisti ritengono che il pubblico sarà disposto a spendere questi soldi se il ntebook-Apple verrà percepito come più funzionale e meglio costruito rispetto agli innumerevoli concorrenti presenti sul mercato.

Nonostante la presenza, come pare scontato, di tecnologie multitouch, gli analisti sostengono che la vera chiave del successo di un prodotto simile sarà la presenza della tastiera: per coloro i quali si trovano ad utilizzare il netbook per lavoro, infatti, risulterebbe di difficile utilizzo un dispositivo provvisto unicamente di tastiera virtuale, come accade su iPhone.

Non è ovviamente possibile tratteggiare un periodo nel quale il netbook, ammesso che le ipotesi trovino riscontro nella realtà, verrà proposto sul mercato: gli analisti sono comunque concordi nel supporre che Apple ne darà annuncio entro la fine del secondo trimestre 2009, quindi entro la fine di giugno.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

123 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
kakaroth197725 Maggio 2009, 14:08 #1
che Intel dia in anteprima un Atom Dual core 64bit e usi ion a 40nm??
Slevin8625 Maggio 2009, 14:09 #2
ancora con queste voci.... con questa telenovela...
Apple è abituata a cacciare prodotti Innovativi, non prodotti già presenti sul mercato oramai da 2 anni e passa... se mai uscirà sto tanto agoniato netbook, avrà qualcosa che lo differenzi sensibilmente dagli altri netbook in commercio (anche se basterebbe il multitouch e l'OS a far pagare la differenza). IMHO
dotlinux25 Maggio 2009, 14:14 #3
Secondo me di differente avrà una mela sul cofano e un prezzo da utonto.
Sapo8425 Maggio 2009, 14:18 #4
Originariamente inviato da: kakaroth1977
che Intel dia in anteprima un Atom Dual core 64bit[...]?

Veramente esiste già da quasi un anno e si chiama Atom 330.
E in generale l'architettura Atom è a 64 bit, solo che intel castra le serie Z ed N.
A meno che tu non stia intendendo dual core nativo.
NoX8325 Maggio 2009, 14:20 #5
Originariamente inviato da: dotlinux
Secondo me di differente avrà una mela sul cofano e un prezzo da utonto.


atomo3725 Maggio 2009, 14:38 #6
della serie: c'era una volta un prodotto di successo sotto i 300 euro
g.luca86x25 Maggio 2009, 14:40 #7
Originariamente inviato da: dotlinux
Secondo me di differente avrà una mela sul cofano e un prezzo da utonto.


verissimo! non mi risulta che la mela faccia l'hardware dei pc come agli albori! sarà la solita versione rifritta di atom con uno chassis bianco e una mela mezza mangiata sopra... poi 700€????????? ma siamo scemi? i netbook hanno venduto come il pane perchè si trovano a meno di 300! è vero che un notebook apple costa almeno 1200€ ma qui si esagera proprio! queste voci sono senz'altro prive di fondamento...
g.luca86x25 Maggio 2009, 14:42 #8
Originariamente inviato da: Mastermarcox
"la vera chiave del successo di un prodotto simile sarà la presenza della tastiera"

Innovazione pura


Già!
esiste per caso un netbook senza? chi ha fatto quest'affermazione è un'idiota! si meriterebbe licenziato in tronco e spedito a raccogliere pomodori nel mese di agosto... altro che fare l'analista! quante baggianate si devono leggere al giorno d'oggi...
guyver25 Maggio 2009, 14:42 #9
beh dovrebbe essere il famoso internet tablet... che fu abbandonato in favore di iphone....
doveva già uscire l hanno scorso, poi pare problemi all os (una versione enhanced del os di iphone) lo hanno ritardato..
quindi dovrebbe essere un grosso iphone con meno vincoli software...

tutto "gossip"

come la notizia del ritorno dei macbook bianchi confinando l alluminio ai macbook pro...con il contestuale ritorno del macbook pro da 13 pollici figlio dell attuale macbook
ultimate_sayan25 Maggio 2009, 14:44 #10
Ormai dovremmo aver imparato tutti quanta poca affidabilità c'è nelle parole degli analisti. Sono capaci tutti di fare previsioni/speculazioni così vaghe e fumose. Tanto poi se si rivelano false nessuno ci perde nulla... è un po' come tirare ad indovinare ormai... soprattutto quando si parla di Apple.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^