Apple, monete incastrate nei masterizzatori dei MacBook Pro di vecchia generazione

Apple, monete incastrate nei masterizzatori dei MacBook Pro di vecchia generazione

Alcuni utenti hanno trovato una moneta incastrata nei SuperDrive dei propri MacBook Pro di vecchia generazione. Una scoperta quanto mai bizzarra che sembra non avere una spiegazione logica.

di pubblicata il , alle 09:01 nel canale Apple
AppleMacBook
 

Una moneta incastrata nei masterizzatori SuperDrive dei MacBook di Apple. E' quanto hanno scoperto alcuni utenti nei propri laptop provenienti da Cupertino dopo averli aperti per alcune riparazioni. Ciò che rende davvero particolare la scoperta è il fatto che tali monete sembrano essere state posizionate tutte nello stesso punto ma senza una plausibile spiegazione, almeno fino ad adesso.

Una storia quanto mai bizzarra che sembra non essere per nulla isolata visto che su Reddit alcuni utenti hanno pubblicato le foto dei propri MacBook Pro con monete poste al di sotto del masterizzatore di Apple. Chi ha trovato un penny e chi invece possiede un MacBook Pro con uno yen. Chiaramente non è stato possibile capire come siano finite dentro al laptop di Apple quelle monte, ossia, se sono state inserite prima che il prodotto venisse completamente chiuso in qualche fabbrica cinese o se invece i proprietari, ponendolo in una qualche borsa con all'interno delle monete, abbiano inavveritamente provocato la penetrazione delle stesse sul SuperDrive del MacBook Pro.

Già nel lontano 2011 un utente aveva realizzato un video in cui era palese la presenza di una moneta da 25 centesimi incastrata proprio al di sotto del masterizzatore. Casualità o no, di fatto quella moneta era presente e ben visibile a tutti. In molti attribuiscono la presenza delle monete in quella specifica posizione per evitare movimenti del lettore ottico dovute alle vibrazioni del masterizzatore durante il suo utilizzo o anche a causa del calore. Insomma la causa non è stata per nulla scoperta e il mistero delle monete sui MacBook Pro sembra proseguire come fosse un mito della vecchia generazione di questi prodotti "magici" di Apple.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

27 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Cappej13 Gennaio 2017, 09:04 #1
OOHHH...!

Inviate la notizia a Rai2, magari Giacobbo la inserisce nel prossimo episodio di KAZZENGER...
AlexSwitch13 Gennaio 2017, 09:10 #2
Forse spiegato il mistero sul perchè molti superdrive soffrivano di morte improvvisa ed ingiustificata.....
smanet13 Gennaio 2017, 09:23 #3
Bhè, magari serviva uno "spessorino" e hanno trovato quello giusto, già fatto e a un costo irrisorio...
C'è chi buca le monete da 1€cent per fare i bottoni...
nickmot13 Gennaio 2017, 09:24 #4
Originariamente inviato da: AlexSwitch
Forse spiegato il mistero sul perchè molti superdrive soffrivano di morte improvvisa ed ingiustificata.....


Cioè non morivano ma dovevi introdurre una nuova moneta?
Funzionavano a gettoni?

:-)
oatmeal13 Gennaio 2017, 09:30 #5
Era solo un prototipo di comparto telefonico a gettone...
bogdaneg13 Gennaio 2017, 09:38 #6
Se trovi una moneta in ogni drive che smonti, tutte uguali e dello stesso tipo, allora una motivo tecnico ci deve essere per forza.
Se invece le trovi solo in alcuni, e tutte diverse, allora ci sono finite dentro per casualità.
Guardando l'immagine, propendo più per la seconda ipotesi.
La moneta è troppo vicina alla scheda logica, in prossimità addirittura dei connettori flat.
E un affarino di metallo che "conduce elettricamente", in quella zona non dovrebbe certo starci...
demon7713 Gennaio 2017, 09:38 #7
Forse la trovata di qualche lavoratore buontempone!
Giouncino13 Gennaio 2017, 09:47 #8
wow che controllo qualità in Apple se è una casualità...
stuz8713 Gennaio 2017, 09:50 #9
È la presa in giro di Apple
"Ecco il resto!"
emiliano8413 Gennaio 2017, 10:17 #10
e' il valore aggiunto di apple

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^