Apple iPad ufficiale, caratteristiche prezzo e disponibilità del nuovo tablet di Cupertino

Apple iPad ufficiale, caratteristiche prezzo e disponibilità del nuovo tablet di Cupertino

Con un refresh del proprio store online Apple ha ufficialmente annunciato il proprio nuovo iPad che perde l'aggettivo Air e guadagna qualche grammo e qualche mm di spessore oltre che un nuovo processore e una batteria più capiente

di Davide Fasola pubblicata il , alle 16:22 nel canale Apple
Apple
 

Apple ha annunciato proprio in queste ore tramite un comunicato stampa ed un refresh del proprio store online una nuova versione del proprio iPad Air che era giunto alla seconda generazione. Niente più Air ma solo iPad, questo il nome del tablet che in una sorta di ritorno alle origini perde parte del nome ma guadagna qualcosa nelle specifiche tecniche, nel peso e nello spessore.

Già perché sebbene a livello di design iPad Air e il nuovo iPad potrebbero tranquillamente confondersi, la nuova versione del tablet di Cupertino guardagna oltre un millimetro di spessore passando da 6,1 a 7,5 e circa una ventina di grammi di peso. Un aumento dovuto probabilmente alla nuova batteria che passa da 27,62 Wh a 32,4 Wh, con un conseguente miglioramento della durata dell'autonomia.

Cambia anche il cuore del sistema, ora un Apple A9, lo stesso processore che troviamo all'interno di iPhone 6S, 6S Pluse e iPhone SE. Come sempre non abbiamo informazioni riguardo al quantiativo di RAM che potrebbe essere di 2 GB. Due i tagli di memoria disponibili, sia per la versione standard che per quella dotata di connettività LTE, parliamo di 32 GB o 128 GB. Niente taglio da 256 GB.

Resta uguale a quello di iPad Air 2 il display da 9,7 pollici di diagonale e risoluzione 2048x1536 e 264 ppi di densità di pixel. Uguali anche le due fotocamere, quella posteriore avrà una risoluzione di 8 megapixel mentre quella anteriore resta ferma a 1,2 megapixel.

Insomma, un iPad che nella sostanza resta sempre un iPad. Con qualche piccola miglioria e con la conferma di tutto ciò che lo ha fatto diventare ormai l'unico concorrente nella sua categoria.

Rivisti al ribasso i prezzi, si parte da €409  per il modello Wi-Fi da 32GB e da €569 per il modello Wi-Fi + Cellular da 32GB su Apple.com e presso gli Apple Store per arrivare ai 669 per la versione da 128GB di memoria e connettività Wi-Fi + Cellular.

iPad potrà essere ordinato a partire da venerdì 24 marzo su Apple.com; le consegne inizieranno la prossima settimana, così come la disponibilità negli Apple Store, alcuni operatori e Rivenditori Autorizzati Apple negli Stati Uniti e in oltre 20 Paesi e aree geografiche, fra cui Australia, Canada, Cina, Francia, Germania, Giappone, Hong Kong, Italia, Olanda, Regno Unito, Spagna, Svezia, Svizzera. Ad aprile seguiranno Danimarca, India, Messico, Norvegia, Russia, Turchia e altri Paesi e aree geografiche. A maggio seguiranno Brasile, Taiwan e altri Paesi e aree geografiche.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

25 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
acerbo21 Marzo 2017, 16:36 #1
da possessore del air2 direi che l'autonomia é l'ultimo dei problemi, la batteria dura una vita, piuttosto che aumentare il peso di 20 grammi avrebbero dovuto diminuirlo di 50 e allora si che sarebbe stato un enorme beneficio.
Comunque ben venga una revisione al ribasso del listino prezzi anche se in base alla legge di domanda/offerta significa che il mercato tablet é in crisi anche in casa apple.

A guardare la foto sembrerebbe un display 16:9 pero', é solo un effetto ottico o hanno cambiato il form factor?
biffuz21 Marzo 2017, 17:10 #2
Tra l'altro hanno eliminato il mini 2, facendo di questo il nuovo entry level a 409 €.
Del mini 4 è rimasto solo il taglio da 128 GB allo stesso prezzo del 32 di prima, cioé 489 €, mentre questo nuovo da 128 viene solo 20 € in più.
Boh, questa strategia non la capisco, a rigor di logica il mini dovrebbe costare meno... l'unico motivo che mi viene in mente è che il mini vende di più del precedente Air.
X-ray guru21 Marzo 2017, 17:15 #3
Originariamente inviato da: acerbo

A guardare la foto sembrerebbe un display 16:9 pero', é solo un effetto ottico o hanno cambiato il form factor?


Se fosse 16:9 con 9,6", sarebbe un po' piccolo come schermo...
Alfhw21 Marzo 2017, 17:23 #4
160 euro di differenza per la versione con connessione alla rete cellulare? Spero che prenda anche sottoterra...
LordPBA21 Marzo 2017, 17:43 #5
in pratica 400e per l'ipad con 32gb di ram Wi-Fi (sufficiente per me)

non male...
LordPBA21 Marzo 2017, 17:45 #6
Originariamente inviato da: biffuz
Tra l'altro hanno eliminato il mini 2, facendo di questo il nuovo entry level a 409 €.
Del mini 4 è rimasto solo il taglio da 128 GB allo stesso prezzo del 32 di prima, cioé 489 €, mentre questo nuovo da 128 viene solo 20 € in più.
Boh, questa strategia non la capisco, a rigor di logica il mini dovrebbe costare meno... l'unico motivo che mi viene in mente è che il mini vende di più del precedente Air.


da possessore del mini, posso dire che e' buono, ma per leggere alcune riviste e' meglio quello grande (caratteri piccoli)
recoil21 Marzo 2017, 18:18 #7
secondo me il mini da 32GB potevano lasciarlo come entry level
quando i modelli erano da 16 potevano risultare scarsi, ma 32GB vanno bene per una gran parte di utenza che installa una dozzina di app e usa soprattutto browser e mail... ma loro piuttosto che abbassare un po' il prezzo aumentano lo storage che tanto gli costa poco

anche io da possessore di Air 2 dico che l'autonomia è buona, al contrario di iPhone non sento il bisogno di una batteria più grande e quindi non capisco perché aumentare lo spessore e il peso di un prodotto che andava benissimo così com'era
da valutare A9 contro A8X, tra poco devo fare un regalo e sto valutando di prendere Air 2 ricondizionato visto che risparmiando qualcosa posso prendere 64GB e avere il prodotto un po' più leggero
aspetto i benchmark di GPU tra A9 e A8X con la risoluzione di iPad e decido, quelli che posso vedere ora con A9 girano su iPhone che ha meno pixel da gestire quindi non so quanto siano attendibili (salvo quelli di CPU pura)
zerothehero21 Marzo 2017, 18:22 #8
Deludente.

Praticamente han fatto un compitino e niente di più.
LucaLindholm21 Marzo 2017, 18:36 #9

Ahahah

Guarda caso spessore, peso e display sono gli stessi dell'iPad Air 1.

Han semplicemente preso gli Air 1 e gli hanno sostituito l'A7 con l'A9.

Solo Apple poteva fare una cosa del genere e spacciarla per upgrade!


Beh, si erano resi conto che se avessero ulteriormente perfezionato l'Air 2 con l'A9, poi il Pro + accessori come lo avrebbero venduto?

Che politiche commerciali idiote, meschine e persino illogiche: ti aspetti un upgrade e ti vanno a depotenziare pure il display, l'elemento principe dell'iPad, andando a togliere tutte le tecnologie dell'Air 2!

E venderà comunque un botto, perché tanto non c'è alternativa... l'Air 2 è già sparito dal sito Apple (per il motivo detto sopra) e presto lo sarà anche da tutti gli store, online e non.


Non so più che dire...
Marko#8821 Marzo 2017, 18:43 #10
Originariamente inviato da: LucaLindholm
Non so più che dire...


Non devi dire molto, devi solo toglierti il cappello davanti all'abilità commerciale di Apple.
Poi io reputo i tablet di un'inutilità incredibile ma questa è un'altra storia

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^