Apple iPad: Pro da 10.5" nel 2017, con AMOLED flessibile nel 2018

Apple iPad: Pro da 10.5" nel 2017, con AMOLED flessibile nel 2018

Ming-Chi Kuo, analista di KGI, fornisce nuovi dettagli sull'evoluzione della linea di tablet Apple. Tre nuovi modelli attesi per il 2017, comprendenti un modello Pro con display da 10,5". Novità ancor più consistenti per il 2018 grazie all'integrazione dei display AMOLED flessibili.

di pubblicata il , alle 12:11 nel canale Apple
AppleiOS
 

Un nuovo report del noto analista di KGI, Ming-Chi Kuo, fonte spesso ben informata sull'evoluzione della linea di prodotti Apple, fa riferimento a tre nuovi tablet iPad previsti per il 2017 e comprendenti un inedito modello con display da 10,5". La vera ''rivoluzione" nel catalogo iPad, tuttavia, arriverà non prima del 2018, aggiunge Kuo, grazie alle sostanziali modifiche sia alla scocca, sia al display dei tablet della casa di Cupertino. 

ipad pro
Stando a quanto riportato da Kuo, Apple adotterà un approccio sostanzialmente conservativo per il 2017, ovvero un refresh dell'attuale iPad Pro da 12,9", al quale si sommerà una nuova variante Pro con schermo da 10,5". Il terzo modello citato da Kuo è una versione "low-cost" di iPad (non Pro) con display da 9,7".  I nuovi modelli non si discosteranno eccessivamente da quelli attuali sotto il profilo del design.

Sia "iPad Pro 2" con display da 12,9", sia il modello con schermo da 10,5" saranno equipaggiati con il nuovo SoC A10X sviluppato da TSMC con processo produttivo a 10nm, mentre iPad da 9,7" utilizzerà l'attuale A9X. iPad Pro con display da 10,5" potrebbe porre le basi per abbandonare progressivamente lo storico formato degli iPad con display da 9,7". Nessun riferimento all'aggiornamento nel 2017 di iPad Pro 9,7", il cui refresh potrebbe arrivare non prima del 2018, e ad iPad mini da 7.9" il cui destino resta ancora incerto (Apple potrebbe scegliere di interrompere definitivamente la produzione, ma si tratta, al momento, di ipotesi non avvalorate da prove più consistenti). 

Nonostante il rinnovamento della gamma iPad previsto per il 2017, l'analista di KGI prevede vendite in calo sino al 2018, data che potrebbe segnare una notevole svolta nella linea di tablet della casa di Cupertino. Il fulcro attorno al quale si snoderà il processo evolutivo degli iPad, aggiunge Kuo, passerà per l'integrazione del display AMOLED flessibile, elemento che consentirà di apportare modifiche rilevanti al design del tablet e di introdurre novità all'interfaccia utente. Più fonti ritengono verosimile che Apple impieghi lo stesso display AMOLED flessibile anche per i futuri iPhone. 

Il report di Ming-Chi Kuo sull'evoluzione del catalogo iPad si chiude con una nota sulle previsioni delle consegne di iPad per il 2016: in assenza di nuovi modelli introdotti nella seconda metà dell'anno e in presenza di una forte competizione proveniente dai Chromebook nel settore educational, il numero di unità consegnate potrebbe attestarsi sui 35-40 milioni. Informazioni da prendere con il beneficio del dubbio, pur provenendo da una fonte in altre occasioni rivelatasi attendibile.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

3 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
giuliop16 Agosto 2016, 18:42 #1
Originariamente inviato da: SinapsiTXT
Me la devo essere persa la notizia del "Re indiscusso sotto ogni punto di vista" degli anni passati

poi vabbè forse sbaglio io a quotare un utente al suo primo post


Lascia stare, è un noto spammer che si attacca a tutto pur di rifilarci il suo schifoso sito.
SinapsiTXT16 Agosto 2016, 22:12 #2
Originariamente inviato da: giuliop
Lascia stare, è un noto spammer che si attacca a tutto pur di rifilarci il suo schifoso sito.


Che persona triste, mi chiedo chi possa avere voglia di leggere le stupidaggini di uno spammer se questo è il suo livello
Marko#8817 Agosto 2016, 10:14 #3
Originariamente inviato da: SinapsiTXT
Che persona triste, mi chiedo chi possa avere voglia di leggere le stupidaggini di uno spammer se questo è il suo livello


Non l'ho nemmeno aperto il link che ha postato

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^