Apple iPad Mini 7,85 pollici, una quasi conferma da Samsung

Apple iPad Mini 7,85 pollici, una quasi conferma da Samsung

Si parla molto di una versione di iPad ridotta, senza alcuna conferma da parte di Apple; in questi giorni però il concorrente/fornitore Samsung ha praticamente confermato le voci. Ecco chi ha parlato e cosa ha detto.

di pubblicata il , alle 08:41 nel canale Apple
SamsungAppleiPad
 

Da molto tempo si parla di una versione particolare di iPad dalle dimensioni ridotte, pensata per un posizionamento sul mercato differente rispetto all'attuale modello. Lo scopo sarebbe quindi quello di offrire un iPad "low cost" rispetto al normale modello, oltre che a proporre un concorrente per Amazon Kindle Fire, venduto in milioni di pezzi in una fascia di mercato dove non ha praticamente concorrenti credibili.

PCLaunches, a questo indirizzo, riporta qualcosa in più delle solite voci; a parlare è un fornitore di Apple molto informato sulla questione, ovvero nientemeno che Samsung. Si tratterebbe di un executive della società koreana, certo che Apple stia realizzando una versione di iPad con display da 7,85 pollici, almeno in base agli ordinativi giunti fra le mura di Samsung. Oltre a questo, sarebbe confermata una massiccia fornitura di SSD sempre Samsung, destinata ai MacBook Air.

iPad

L'executive ha inoltre ricordato come, nel corso di una recente visita di Lee Jay-yong (Samsung Electronics Chief Operating Office) nella sede di Cupertino,  il  CEO di Apple Tim Cook abbia confermato la collaborazione fra le due aziende in termini di fornitura componenti, almeno fino alla fine del 2014.

Quello che emerge, insomma, sembra una conferma quasi definitiva di un iPad "Mini" nei mesi a venire. Singolare, ma non più di tanto, come due aziende in lotta sul fronte brevetti, proprio su smartphone tablet, possano accantonare l'ascia di guerra in caso di mutuo interesse, con tanto di visite di cortesia nelle rispettive sedi.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

46 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Paganetor22 Marzo 2012, 08:49 #1
Ma scusate, ma non erano "in rotta" Samsung e Apple per la questione di far fare a un concorrente alcune parti chiave dei propri prodotti?
Duncan22 Marzo 2012, 08:51 #2
Fossi in Apple sarei abbastanza alterata riguardo a queste continue fuoriuscite di notizie su prodotto non ancora ufficializzati da parte di un dirigente di una ditta fornitrice...
baruk22 Marzo 2012, 09:02 #3
Originariamente inviato da: Duncan
Fossi in Apple sarei abbastanza alterata riguardo a queste continue fuoriuscite di notizie su prodotto non ancora ufficializzati da parte di un dirigente di una ditta fornitrice...


Scherzi? E' tutta pubblicità, creazione di aspettativa, i media e i fanboy che si torcono le mani nell'attesa di un'immagine rubata... fa tutto parte del gioco.
Mde7922 Marzo 2012, 09:16 #4
Originariamente inviato da: baruk
Scherzi? E' tutta pubblicità, creazione di aspettativa, i media e i fanboy che si torcono le mani nell'attesa di un'immagine rubata... fa tutto parte del gioco.


Non penso, voui mettere che effetto avrebbe avuto nella presentazione del nuovo iPad il non sapere che aveva un display retina e invece visto che ormai lo sapevano tutti non è sembrato granchè e apple ci tiene molto a queste cose
Azib22 Marzo 2012, 09:20 #5
Penso che si rivelerà + inutile del pad normale... Cmq già il fatto che si chiami ipad ne farà vendere una marea!!
gio_8222 Marzo 2012, 09:25 #6
Se ogni volta che i fanboy prima di scannarsi sui forum si rendessero conto che Apple e Samsung sono legate indissolubilmente forse si eviterebbero pagine e pagine di insulti inutili.

Riguardo l'articolo, penso che la fascia medio bassa di mercato sia un punto chiave per la definitiva diffusione dei tablet; il kindle fire ha venduto tantissimo e se veramente google lanciasse un suo tablet a 149 dollari come si dice (ma anche 199 andrebbe bene) rischierebbe di ribaltare la situazione e prendere in mano il mercato; non penso che Apple starà a guardare. Anche se le voci di un Ipad mini si rincorrono da ormai un anno, io penso che siano fondate.

Poi per i miei gusti, anche se forse non rappresento la maggioranza, preferisco un tablet da 7 pollici piuttosto che da 9-10, quindi ben vengano queste soluzioni.
baruk22 Marzo 2012, 09:52 #7
Originariamente inviato da: gio_82
Se ogni volta che i fanboy prima di scannarsi sui forum si rendessero conto che Apple e Samsung sono legate indissolubilmente forse si eviterebbero pagine e pagine di insulti inutili.

Riguardo l'articolo, penso che la fascia medio bassa di mercato sia un punto chiave per la definitiva diffusione dei tablet; il kindle fire ha venduto tantissimo e se veramente google lanciasse un suo tablet a 149 dollari come si dice (ma anche 199 andrebbe bene) rischierebbe di ribaltare la situazione e prendere in mano il mercato; non penso che Apple starà a guardare. Anche se le voci di un Ipad mini si rincorrono da ormai un anno, io penso che siano fondate.

Poi per i miei gusti, anche se forse non rappresento la maggioranza, preferisco un tablet da 7 pollici piuttosto che da 9-10, quindi ben vengano queste soluzioni.


Se lo vendono sotto i 200€ è mio di sicuro, sperando che abbia anche 3gs+GPS
leddlazarus22 Marzo 2012, 10:16 #8
mah a me 7" mi sembrano pochini.

già mi sembra piccolo il 8,9" del mio netbook

poi per me Apple fa male a fare sto coso.

questo vuol dire andare a rompere i coglioni al kindlefire che si è ritagliato una nicchia di mercato tutta sua.
potrebbe non riscuotere il successo sperato.
se il prezzo fosse troppo basso andrebbe addirittura a intralciare l'ipad classico.
se troppo alto non venderebbe molto.
SingWolf22 Marzo 2012, 10:27 #9
se lo fanno con il display a retina....
gio_8222 Marzo 2012, 10:44 #10
Originariamente inviato da: leddlazarus
mah a me 7" mi sembrano pochini.
...
questo vuol dire andare a rompere i coglioni al kindlefire che si è ritagliato una nicchia di mercato tutta sua.
potrebbe non riscuotere il successo sperato.
se il prezzo fosse troppo basso andrebbe addirittura a intralciare l'ipad classico.
se troppo alto non venderebbe molto.


A parte che non penso che Apple si faccia scrupoli nell'andare a rubare il mercato ad un concorrente, comunque il rischio di cui tu parli, cioè un calo delle vendite dell'ipad classico, effettivamente c'è e penso che in Apple lo sappiano bene; d'altronde una situazione del genere si è già verificata con l'ipod: l'ipod nano ha conquistato la fascia media del mercato e nel corso degli anni ha surclassato nettamente l'ipod classico che ormai è al tramonto. E' chiaro che potrebbe succedere la stessa cosa con l'ipad, ma non mi sembra che Apple abbia avuto svantaggi dalla vendita dell'ipod nano, anzi si è affermata definitivamente nel mercato dei lettori mp3; allo stesso modo con un ipad più piccolo potrebbe definitivamente distruggere la concorrenza sul nascere pur ridimensionando le vendite dell'ipad classico.
Poi questa ovviamente è la mia opinione... penso che i responsabili marketing Apple ne sappiano un tantino più di me...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^