Apple iOS 8, le 10 novità più importanti del nuovo OS per iPhone e iPad

Apple iOS 8, le 10 novità più importanti del nuovo OS per iPhone e iPad

In questa pagina riportiamo un riassunto delle 10 novità più importanti di iOS 8, a poche ore dal rilascio ufficiale

di pubblicata il , alle 15:59 nel canale Apple
AppleiPhoneiPadiOS
 

iOS 8 è un appuntamento particolarmente importante per Apple. Dopo la rivisitazione grafica della precedente versione in cui si è abbandonato lo scheumorfismo tanto caro al dimenticato Scott Forstall, Apple cerca di rendere più aperta ed espandibile la propria piattaforma mobile, introducendo alcune novità particolarmente attese.

iOS 8

L'ecosistema si espande con oltre 4.000 API che permettono ad iPhone ed iPad di interfacciarsi con innumerevoli dispositivi legati al mondo del fitness (HealthKit) e alla domotica (HomeKit), ma anche nuove funzionalità a cui gli sviluppatori possono accedere con TouchID, iCloud, le fotocamere e molto altro. Di seguito riportiamo quelle che a nostro avviso sono le novità di maggiore rilievo di iOS 8.

Continuity

iOS 8, Continuity

Il punto di forza di iOS è il solido ecosistema (proprietario) di cui fa parte, con il quale ogni singolo dato può essere sincronizzato fra computer della serie Mac e dispositivi mobile collegati. iOS 8 permette di portare l'ecosistema ad un livello ancora più elevato, in cui molte funzioni possono essere iniziate sul desktop e terminate con lo smartphone, e viceversa, senza particolari interazioni da parte dell'utente. Stai scrivendo un'email con il tuo Mac? Grazie a Continuity puoi, per l'appunto, continuare a farlo con lo smartphone semplicemente accedendo all'applicazione nativa. È inoltre possibile rispondere sul Mac o su iPad ad una chiamata in arrivo su iPhone, qualora i dispositivi fossero tutti collegati alla stessa rete Wi-Fi. Grazie a Continuity, AirDrop funziona anche fra Mac e dispositivi iOS. Per chi utilizza un sistema Mac, Continuity è sicuramente la novità di maggiore rilievo di tutta la release.

Salute

iOS 8, app Salute

Apple ha aggiunto una nuova app fra quelle installate nativamente su iOS 8. Il suo compito è quello di misurare e valutare la costanza e i risultati dell'allenamento fisico dell'utente, e le abitudini di sonno. A differenza di molte altre tecnologie proprietarie di Apple, Salute viene proposta con un tool per sviluppatori che consente a molti accessori di terze parti di interfacciarsi con l'applicazioni in modo da caricare dati sensibili altrimenti poco pratici da inserire manualmente. Questo permetterà, inoltre, di utilizzare accessori specifici e di valutare dati più accurati rispetto a quelli ottenibili tramite i sensori del dispositivo.

Tastiere aggiuntive

iOS 8, tastiere aggiuntive

Il punto forte di iOS non è mai stato il suo livello di personalizzazione software. Sebbene iOS 8 non sia in grado di arrivare ai livelli di Android, sono stati mossi considerevoli passi in avanti. Una delle novità più evidenti sarà rappresentata dalle tastiere personalizzabili: gli utenti potranno scaricare e installare da App Store le tastiere aggiuntive, che potranno avere anche funzionalità in più, come tecnologie proprietarie per i testi predittivi. Sarà possibile avere, quindi, l'acclamata tecnologia Swype, già di successo su Android, anche su iPhone, ed è lecito attendersi ulteriori sviluppi una volta che gli sviluppatori entreranno in sintonia con la novità.

Estensioni

Le estensioni sono una fra le novità di maggiore rilievo dell'intera nuova versione di iOS. In precedenza le singole applicazioni venivano lanciate in sandbox isolate, in modo tale che non fosse possibile effettuare uno scambio di dati fra di loro. La funzionalità Estensioni consente di fare da intermediario fra due applicazioni, in modo che possano comunicare sulla base delle regole definite dallo stesso sviluppatore, che può decidere come il proprio contenuto può essere visto, condiviso o come può interagire mediante l'altra applicazione. Questo significa che le applicazioni possono aggiungere tool per la condivisione, cercando comunque di mantenere alcuni limiti per mantenere la proverbiale sicurezza di un sistema a sandbox separate.

Widget

Forse la feature più "scopiazzata" da Android, nonché uno dei simboli distintivi di quest'ultimo. Su iOS 7 le app native mostrano alcune informazioni sul Centro Notifiche, tuttavia gli sviluppatori di terze parti non hanno mai avuto modo di accedere in maniera diretta, se non con le notifiche, a quella schermata. Si è posto rimedio con iOS 8 che, grazie alla funzionalità Estensioni, consente la visualizzazione di widget sviluppati appositamente anche sul Centro Notifiche. A differenza di Android, infatti, i widget non verranno visualizzati sulla Home ma su una schermata richiamabile con uno swipe dall'alto verso il basso solo quando necessari.

Messaggi

iOS 8, Messaggi

Messaggi viene ampliata con nuove funzionalità. Quella che sul nascere era una semplice applicazione per l'invio di SMS, su iOS 8 consentirà di inviare messaggi vocali e video. Sarà inoltre possibile inviare la propria posizione, utilizzando le tecnologie di geolocalizzazione del dispositivo, oltre a rinominare i nomi dei gruppi. Si tratta di novità già consentite da tempo da altre opzioni per la messaggistica istantanea, ma che di certo fanno comodo se disponibili sull'app nativa già preinstallata al primo avvio.

Foto

iOS 8, Foto

L'app Immagini viene rinominata in Foto e ottiene un corposo ammodernamento con nuove funzionalità aggiuntive. Sarà possibile personalizzare le ricerche, in modo da trovare una foto specifica in base al luogo o al momento in cui è stata scattata, o in base all'album in cui si trova. L'utente potrà inoltre salvare alcune foto come preferite, oltre ad accedere a numerosi tool per una basilare post-produzione "on-the-go" direttamente dall'applicazione. iOS 8 introduce una nuova modalità per la registrazione di video time-lapse, particolarmente efficace soprattutto se disponiamo di un cavalletto.

iCloud

iOS 8, iCloud Drive

Il servizio di cloud storage di Apple diventa sempre più simile a Dropbox e Google Drive, anche se non ne raggiunge gli stessi livelli di personalizzazione e completezza. La funzionalità Photo Library permette adesso di immagazzinare tutte le foto all'interno del servizio, permettendone la visualizzazione anche tramite web, e non solo sui dispositivi iOS, Mac o Windows. iCloud permette adesso di aprire qualsiasi tipologia di documento.

Condivisione In famiglia

Si tratta di una feature voluta dalle tante associazioni per la tutela dei consumatori, a cui Apple non ha esitato a rispondere. In Famiglia è una nuova funzionalità che permette ad un massimo di sei membri di condividere gli acquisti operati sul dispositivo iOS. Sarà possibile condividere anche calendari e album fotografici fra gli utenti, mentre un utente del gruppo potrà decidere se approvare gli acquisti effettuati dagli altri dispositivi.

Siri

Siri si amplia con numerose e interessanti funzionalità. Prima fra tutte la possibilità di richiamare l'assistente vocale mediante l'uso esclusivo della voce, attraverso il comando "Hey Siri", inoltre viene implementata il riconoscimento delle singole parole "in streaming", ovvero le singole parole verranno riconosciute subito dopo averle pronunciate, senza avere la necessità di concludere la frase. Siri adesso riesce a riconoscere le canzoni, sfruttando l'algoritmo del celebre Shazam, mentre darà la possibilità di acquistare contenuti via iTunes direttamente dall'interfaccia dell'assistente vocale.

Se alcune delle caratteristiche di iOS 8 appaiono sin da subito molto interessanti, come Continuity, altre sanno di già visto. Lo scorso giugno, dopo l'annuncio al pubblico di iOS 8, avevamo pubblicato questo pezzo, in cui scrivevamo le 12 feature che iOS 8 ha ripreso da Android.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

81 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Kajok17 Settembre 2014, 16:05 #1
"Hey Siri" : mi preparo una vagonata di pop corn!
Simonex8417 Settembre 2014, 16:11 #2
Io sono particolarmente attratto da Continuity, non vedo l'ora che esca anche il nuovo OSX

Però la vedo male per il mio iPad3, già con iOS 7 arranca, iOS 8 sarà la mazzata finale
laverita17 Settembre 2014, 16:18 #3
Per me nulla di interessante ma ovviamente non vedo l'ora di aggiornare.
tda9017 Settembre 2014, 16:21 #4
A me intriga Continuity, e non poco!
Bisognerà provarlo con mano prima di poter effettuare un giudizio, ma poter fare le medesime azioni su iPad, Mac & iPhone mi pare fighissimO XD
Anche la condivisione Famiglia non é male, assomiglia un pò a quello messo in atto da STEAM!
Staremo a vedere ... io comunque sono indeciso se aggiornare subito... del JB ancora non si sa nulla - anche se alcune funzionalità che avevo col JB sono integrate in iOS8 ..
david-117 Settembre 2014, 16:24 #5
Articolo interessante e ben fatto.
manfrix17 Settembre 2014, 16:25 #6
ma se si vuole fare un'installazione "pulita" con un restore e poi ripristinare il backup, si perdono i dati nelle app? mi spiego meglio... perderei i film contenuti nell'app VLC dato che i film non sono sincronizzati con la libreria di itunes e quindi non rientrano nel backup? Oppure perderò i pdf contenuti in TinyPDF?

Grazie
Simonex8417 Settembre 2014, 16:30 #7
Originariamente inviato da: manfrix
ma se si vuole fare un'installazione "pulita" con un restore e poi ripristinare il backup, si perdono i dati nelle app? mi spiego meglio... perderei i film contenuti nell'app VLC dato che i film non sono sincronizzati con la libreria di itunes e quindi non rientrano nel backup? Oppure perderò i pdf contenuti in TinyPDF?

Grazie


Dipende, devi controllare nelle impostazioni di VLC e TinyPDF se i file che contengono vengono inclusi o no nel backup, se vengono inclusi quando ripristini ti ritrovi tutto come prima
san80d17 Settembre 2014, 16:33 #8
Originariamente inviato da: laverita
Per me nulla di interessante ma ovviamente non vedo l'ora di aggiornare.


e' sempre cosi
recoil17 Settembre 2014, 16:35 #9
Originariamente inviato da: manfrix
ma se si vuole fare un'installazione "pulita" con un restore e poi ripristinare il backup, si perdono i dati nelle app? mi spiego meglio... perderei i film contenuti nell'app VLC dato che i film non sono sincronizzati con la libreria di itunes e quindi non rientrano nel backup? Oppure perderò i pdf contenuti in TinyPDF?

Grazie


dipende da dove mette i dati l'app che usi
ci sono delle directory su FS che vengono escluse dal backup e lo sviluppatore può escludere a sua volta dei file o directory dal backup

io evito di fare backup di contenuti che possono essere scaricati nuovamente, ma ognuno è libero di fare come vuole anche se Apple incoraggia l'esclusione del backup per contenuti disponibili su server e non generati dall'app
TheGreatEscape17 Settembre 2014, 16:37 #10
Continuity è certamente la features più interessante di questo aggiornamento.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^