Apple, iniziata la produzione delle nuove CPU Apple A11 per i futuri iPhone 8

Apple, iniziata la produzione delle nuove CPU Apple A11 per i futuri iPhone 8

TSMC ha iniziato la produzione dei nuovi processori che con ogni probabilità alimenteranno gli iPhone in arrivo durante questo anno. La stima parla di oltre 100 milioni di unità da produrre entro la fine dell'anno.

di pubblicata il , alle 19:01 nel canale Apple
Apple
 

Apple ha dato il via alla produzione dei nuovi chip per i futuri iPhone. E' quanto riportato da DigiTimes che segnala come TSMC, ossia l'azienda predisposta per la realizzazione fisica della maggior parte dei processori Apple, abbia iniziato la produzione dei nuovi A11 costruiti con processo a 10 nanometri e che con ogni probabilità verranno posti in essere sui nuovi iPhone 8 e sugli iPhone 7s e 7s Plus.

Sappiamo bene come le indiscrezioni per questo anno puntino tutte alla realizzazione da parte di Apple di un iPhone "esclusivo" pronto a festeggiare la ricorrenza del decimo anniversario del telefono con la mela morsicata. Un evento che potrebbe significare la presentazione di un iPhone 8, o per alcuni iPhone X, con specifiche tecniche mai viste su di uno smartphone made in Cupertino: dal display OLED curvo alla fotocamera con sistema 3D. Non solo, perché proprio sul nuovo iPhone potrebbe fare la comparsa appunto il chip A11 progettato e realizzato in esclusiva da TSMC.

Un'evoluzione rispetto all'attuale Apple A10 Fusion presente negli iPhone 7 e 7 Plus sia per quanto concerne il processo produttivo sia per le sue caratteristiche in termini di potenza e di risparmio energetico. Pensando che l'attuale chip A10 Fusion, sempre realizzato da TSMC e prodotto a 16 nm, è in grado attualmente di battere la concorrenza nelle prove in single-core è lecito attendersi risultati ancora più esaltanti con un chip che ha ridotto le dimensioni dei transistor.

I nuovi iPhone dovrebbero arrivare entro il mese di settembre e per quel periodo in TSMC si dovrebbe aver provveduto a produrre oltre 100 milioni di chip A11 di nuova generazione. Numeri da capogiro che certamente rispecchiano il successo che l'azienda di Cupertino sta avendo con i propri smartphone. Gli analisti non fanno che confermare tali numeri anche per i nuovi iPhone in arrivo, soprattutto per il tanto acclamato e misterioso iPhone del decimo anniversario, pronto a porsi come vera rivoluzione di questo 2017, Samsung permettendo.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^