Apple II: oltre 500 programmi e giochi rari rivivono online

Apple II: oltre 500 programmi e giochi rari rivivono online

Più di cinquecento programmi e giochi Apple II, pubblicati dal 1980 all'inizio del 1990, sono stati messi gratuitamente a disposizione della community tramite Internet Archive.

di pubblicata il , alle 11:41 nel canale Apple
Apple
 

In un mercato della tecnologia di consumo sempre più proiettato a ritmi sostenuti verso il futuro, non è inopportuno fermarsi e tornare a dare uno sguardo al passato. Ne sono consapevoli gli amanti della storia degli home computer e del retrograming. Il sito Internet Archive, da tempo, porta avanti un'operazione di recupero del passato, ospitando interessanti collezioni, come quella dedicata ai virus degli anni '80 e '90 (ved. precedente news). Uno dei più recenti aggiornamenti sulle attività del sito riguarda l'espansione della raccolta di software per Apple II, una vera e propria icona dei dispositivi Apple.

Apple II

Oltre 500 nuovi programmi e giochi Apple II sono stati aggiunti alla raccolta, grazie al lavoro di 4am, un singolo o un gruppo che, operando nell'anonimato, ha consentito di ampliare in maniera sia quantitativa, sia qualitativa la collezione dedicata ad Appel II. La sezione attivata da 4am può oggi vantare 637 risultati, che si sommano alla più ampia collezione presente su Internet Archive formata da quasi 4000 programmi e giochi Apple II (3,897). A differenza delle altre raccolte dedicate allo storico home computer della casa di Cupertino, il lavoro di 4am si concentra sul software più raro e di difficile reperibilità. Presenti, ad esempio, giochi come Muppetville, Spy Hunter e Battlezone

I giochi e i programmi possono essere eseguiti direttamente nel browser, grazie all'emulatore integrato. L'autore della raccolta la presenta nei seguenti termini: 

Una collezione di software storico per computer Apple II, dal 1980 all'inizio del 1990. Ogni elemento era originariamente protetto dalla copia (ad esempio i floppy disk originali non potevano essere copiati in un altro floppy), ma la protezione per la copia è stata rimossa e documentata. Molti elementi includono anche un "work disk" comprendente i file intermedi creati in fase di rimozione della protezione.

Gli utenti interessati a collaborare con il curatore, inviando feedback e richieste, e chi volesse ricevere le notifiche di nuovi programmi e giochi aggiunti nella collezione può contattarlo tramite l'account Twitter. Per esplorare la collezione è sufficiente collegarsi a questo indirizzo. Come nota a margine, si torna a sottolineare l'apprezzabile lavoro svolto da Internet Archive che, senza fini di lucro, porta avanti un'articolata attività di conservazione non solo del software, ma anche di pagine web, file video, musicali ed e-book. Ulteriori informazioni sono reperibili presso il sito ufficiale di Internet Archive. 

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

3 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
cdimauro07 Marzo 2016, 19:12 #1
"operando nell'anonimato"

Ma quindi è una collezione illegale?
DarkmanDestroyer07 Marzo 2016, 19:15 #2
un gran bel lavoro, non c'è che dire
complimenti a Internet archive e a tutti i suoi collaboratori (purtroppo sono "relativamente giovane" per quei software)
Max(IT)08 Marzo 2016, 13:27 #3
che bei tempi.... sigh...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^