Apple iCloud, nuovo piano da 2TB a 19,99€ al mese prima del lancio di iPhone 7

Apple iCloud, nuovo piano da 2TB a 19,99€ al mese prima del lancio di iPhone 7

Apple amplia l'offerta iCloud con il nuovo piano per che mette a disposizione 2TB a fronte del pagamento mensile di 19,99 euro. Una modifica che applicata poco prima del lancio di iPhone 7, atteso per il 7 settembre prossimo, che suggerisce l'arrivo di una nuova versione del melafonino con taglio di memoria da 256GB.

di pubblicata il , alle 11:31 nel canale Apple
AppleiOS
 

Apple ha da poco ufficializzato un'espansione dell'offerta di cloud storage iCloud che comprende ora il nuovo piano che mette a disposizione 2TB di archiviazione nella 'nuvola' della casa di Cupertino a fronte del pagamento di 19,99 euro mensili.

La notizia della recente espansione dell'offerta iCloud, con un iPhone 7 che è prossimo all'esordio, ha contribuito ad alimentare le speculazioni sulle caratteristiche del prossimo melafonino. L'aumento della capacità di archiviazione remota sembra infatti funzionale all'arrivo di un nuovo iPhone con un inedito taglio di memoria da 256 GB.

icloud

A suggerire tale conclusione, che avvalora precedenti rumor, è la constatazione che lo spazio di archiviazione iCloud massimo è sempre stato otto volte maggiore rispetto al taglio di memoria di storage massimo di iPhone. Ad esempio: iPhone 6S/6S Plus disponibili nel taglio di memoria da 128GB e piano iCloud da 1TB. Il nuovo piano iCloud da 2TB suggerisce, quindi, l'arrivo della versione di iPhone 7 con taglio di memoria massimo pari a 256GB.

Indiscrezioni in tal senso non sono mancate nei mesi scorsi ed hanno riguardato, nello specifico, la presunta variante Plus di iPhone 7 per la quale Apple avrebbe previsto il nuovo taglio di memoria. Naturalmente, si tratta tuttora di speculazioni in attesa di conferma ufficiale. Si ricorda che la data di presentazione dei nuovi iPhone è fissata per il 7 settembre prossimo

Il nuovo piano iCloud risulta al momento attivabile anche nel mercato italiano. Per acquistare ulteriore spazio di archiviazione su iCloud tramite iPhone o iPad, Mac o Windows è sufficiente seguire le istruzioni riportate in questa pagina ufficiale di supporto

Il piano i Cloud da 2TB non sostituisce ma si affianca a quelle preesistenti che continuano a prevedere soglie dati per l'archiviazione cloud pari a 50GB, 200GB e 1TB, proposte, rispettivamente a 0,99 euro, 2,99 euro e 9,99 euro mensili. Rimane invariata anche la posizione degli utenti  Mac e iOS che non hanno intenzione di pagare il canone mensile per sfruttare il servizio di archiviazione cloud di Apple: in tal caso si potrà continuare ad utilizzare i 5GB gratuiti. 

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

21 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
fraquar31 Agosto 2016, 12:02 #1
Allinearsi alla concorrenza no?
recoil31 Agosto 2016, 12:19 #2
Originariamente inviato da: fraquar
Allinearsi alla concorrenza no?


google drive chiede 9.99 per 1TB quindi siamo lì, anche se i primi 15GB sono gratis contro i 5 di Apple quindi da quel punto di vista è migliore

dropbox chiede 9.99 per 1TB

Amazon fa meglio perché da l'illimitato a 70 euro


non sono stato a guardare altro e sicuramente c'è di meglio a quel prezzo ma se Apple vuole tenersi allineata a google più o meno c'è, sarebbe il caso di aumentare lo spazio gratis di iCloud portandolo almeno a 10GB
Simonex8431 Agosto 2016, 12:22 #3
Io al momento mi accontento di 50gb a 0,99 €/mese.

Mi piacerebbe prendere più spazio per metterci tutte le foto, ma con la linea che mi ritrovo non finirei mai.
recoil31 Agosto 2016, 12:25 #4
Originariamente inviato da: Simonex84
Io al momento mi accontento di 50gb a 0,99 €/mese.

Mi piacerebbe prendere più spazio per metterci tutte le foto, ma con la linea che mi ritrovo non finirei mai.


lo uso anche io e la cosa che mi secca è che ti permettono di condividere le app e i film in famiglia ma non lo storage a pagamento
dopo i 50GB mettono i 200 a 2.99 e se potessi utilizzarli in condivisione con gli altri account in famiglia probabilmente lo farei, 100 e passa GB finire con l'usarli io e lascerei le briciole agli altri che in ogni caso avrebbero una media di 20 e passa GB a testa...
DukeIT31 Agosto 2016, 12:25 #5
240 euro all'anno? Non so che vantaggi dia l'iCloud, ma le pennette costano poco e diventano sempre più capienti (e sicuramente più veloci), poi ci sono gli HD, fortunatamente, personalmente (sottolineo personalmente), non ho bisogno di altro.
FirePrince31 Agosto 2016, 12:28 #6
iCloud con le pennette c'entra davvero poco. Serve a sincronizzare automaticamente foto, musica e documenti di vario genere e tipo tra tutti i dispositivi che si possiede, e consente di tenere in locale versioni a bassa risoluzione delle foto, caricando quelle ad alta risoluzione on demand, in maniera trasparente all'utente. Consente anche di rimuovere dal disco del computer i file usati di rado o non usati da tempo, e caricarli on demand, sempre in maniera trasparente. In ogni caso per la maggior parte delle persone non serve il piano da 2TB, sono sufficienti piani meno costosi.
KamiG31 Agosto 2016, 12:34 #7
Sinceramente trovo più interessante Office365 che con 30/40€ all'anno (dipende dalle offerte dei vari rivenditori) offre 1TB di spazio.
Simonex8431 Agosto 2016, 12:36 #8
Originariamente inviato da: DukeIT
240 euro all'anno? Non so che vantaggi dia l'iCloud, ma le pennette costano poco e diventano sempre più capienti (e sicuramente più veloci), poi ci sono gli HD, fortunatamente, personalmente (sottolineo personalmente), non ho bisogno di altro.


stai veramente dicendo che una chiavetta USB è migliore di un servizio di storage cloud??
gd350turbo31 Agosto 2016, 12:43 #9
Originariamente inviato da: Simonex84
stai veramente dicendo che una chiavetta USB è migliore di un servizio di storage cloud??


Da sola no...

Ma se la ficchi nel router come ho fatto io, forse lo può diventare !

Io con 15 euro ho 64 gb di spazio, per sempre.
DukeIT31 Agosto 2016, 12:54 #10
Originariamente inviato da: Simonex84
stai veramente dicendo che una chiavetta USB è migliore di un servizio di storage cloud??

Sto dicendo che per me, (e il 99% delle persone), con una chiavetta ed un hd faccio tutto quello che mi serve ad una frazione di prezzo. Mi porto via tutto quello che mi serve e non perdo ulteriore tempo a scaricare, senza contare ai problemi dati dai pochi gb a disposizione con i contratti mobile.
Ovvio che se hai due postazioni di lavoro con connessione flat e bisogno di avere a disposizione una mole di dati enorme, allora (se non riesci ad ovviare con unhd), allora il cloud può essere utile... ma quanti sono in questa situazione?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^