Apple ha raggiunto i 2000 miliardi di dollari di capitalizzazione!

Apple ha raggiunto i 2000 miliardi di dollari di capitalizzazione!

Apple ha raggiunto nelle scorse ore una capitalizzazione di mercato di ben 2000 miliardi di dollari, dopo aver toccato i 1000 miliardi di dollari solamente due anni fa! Un risultato incoraggiante nell'anno della pandemia globale.

di pubblicata il , alle 15:41 nel canale Apple
AppleiOSiPhoneiPad
 
18 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Saturn21 Agosto 2020, 11:23 #11
Originariamente inviato da: Therinai
Quando leggo ste cose mi maledico perché di borsa non ne capisco una fava.
Cioé se nel 2006 avessi investito 1000€ in azioni Apple ora avrei quasi 50K! Pazzesco! Nel 2006 mille € penso di averli spesi in fumo


Gringo [ITF]21 Agosto 2020, 11:39 #12
.... Se non gli gira più "FORTNITE" le azioni cadranno a ZERO....
FORTNITE ....mica Bau Bau Micio Micio.... :3

....em... 3 Palle..... Flipper.... FICO..!
yeppala21 Agosto 2020, 15:50 #13

Spaventoso bug in Lightroom su iOS cancella tutte le foto!

BREAKING NEWS
Spaventoso bug nel'app Lightroom su iOS fa tabula rasa di tutte le foto!
C'è da chiedersi come sia possibile che un'app sia in grado di cancellare tutte le foto, come se nulla fosse, senza essere fermata dall'OS sulll'operazione delicata che sta facendo. C'è ancora molta strada da fare sulla sicurezza di iOS.
Fortuna che uso ancora W10M

NON APRITE L'APP O VI CANCELLERA' TUTTE LE FOTO
Svelgen21 Agosto 2020, 15:58 #14
Originariamente inviato da: amd-novello
è da iphone 4 che sento che ogni anno deve fallire.
ascoltando i rosiconi si va malissimo.


nickname8821 Agosto 2020, 16:01 #15
Investire su Apple è un investimento sicuro, al netto di eventuali cali poi sopraggiungono sempre incrementi significativi garantiti.
Ad un produttore a cui basta mettere il logo della mela per vendere un prodotto che può essere buono o ridicolo non gli puoi dire nulla.
Così come il gregge seguirà sempre il pastore.
Therinai21 Agosto 2020, 18:36 #16
Ma perché non apriamo un thread per speculare sulle azione delle aziende hi tech?
Cioé io mi ammazzo di lavoro per un fottuto stipendio, ma se con una scommessa relativamente modesta tipo 1000€ puoi fare una montagna di soldi secondo me vale la pena provarci.
E sono decenni che seguo per una ragioen o per l'altra queste società, per dire apple piacia o meno è dai tempi del secondo iphone che era palese che non avrebbe fatto altro che crescere, amazon pure una volta non era quella che è ora ma mi sembrava ovvio che avrebbe sfondato.
L'utente nonsidice cita l'esempio di AMD, anche in quel caso tra il primo mega contratto per l'hardware console e l'avvento di RYZEN era palese che sarebbe cresciuta in termini di quotazioni.
Random8121 Agosto 2020, 18:53 #17
Originariamente inviato da: nickname88
Investire su Apple è un investimento sicuro, al netto di eventuali cali poi sopraggiungono sempre incrementi significativi garantiti.
Ad un produttore a cui basta mettere il logo della mela per vendere un prodotto che può essere buono o ridicolo non gli puoi dire nulla.
Così come il gregge seguirà sempre il pastore.


Investire sulla borsa americana in generale è sempre un guadagno garantito. Al netto delle oscillazioni periodiche (nel breve o nel medio periodo puoi anche perderci tranquillamente il 30-40%), nel lungo periodo il grafico è in salita praticamente da sempre. Se arriva una pandemia o una crisi c'è uno "scrollone", i titoli crollano perdendo le metà del valore, ma negli anni lo riprendono tutto, e incrementano costantemente. Poi ci sono titoli che amplificano ancora il rendimento (Apple, Tesla, Google, tutti gli informatici in generale) ma in generale tutta la borsa americana segue questi trend.
A differenza della nostra borsetta italiana, che quando c'è sa salire va su col contagocce, mentre quando c'è da scendere cola a picco. Ricordiamoci che la nostra borsa nel 2000 toccava il massimo storico a 48.000 punti, ora sta a 20.000. L'indice americano nel 2000 stava a 1.500 punti, ora sta a 3.300. Significa che negli ultimi 20 anni il valore dei nostri titoli si è più che dimezzato, mentre quello dei titoli americani nello stesso periodo si è più che raddoppiato. Apple non fa che sovraperformare un trend consolidato. Gregge e pastore non c'entrano niente
Random8121 Agosto 2020, 18:59 #18
Originariamente inviato da: Therinai
Ma perché non apriamo un thread per speculare sulle azione delle aziende hi tech?
Cioé io mi ammazzo di lavoro per un fottuto stipendio, ma se con una scommessa relativamente modesta tipo 1000€ puoi fare una montagna di soldi secondo me vale la pena provarci.
E sono decenni che seguo per una ragioen o per l'altra queste società, per dire apple piacia o meno è dai tempi del secondo iphone che era palese che non avrebbe fatto altro che crescere, amazon pure una volta non era quella che è ora ma mi sembrava ovvio che avrebbe sfondato.
L'utente nonsidice cita l'esempio di AMD, anche in quel caso tra il primo mega contratto per l'hardware console e l'avvento di RYZEN era palese che sarebbe cresciuta in termini di quotazioni.


Investire in borsa non è come la lotteria. Inoltre per ottenere risultati così grossi serve pazienza e competenza. La maggior parte dei piccoli investitori perde soldi in borsa. E chi guadagna, ne guadagna meno di quanti potrebbe. Ad esempio, se mi trovo per le mani un titolo che in breve tempo raddoppia il proprio valore, è molto probabile che vendo e incasso la plusvalenza. Ma probabilmente tenendo in mano le azioni e aspettandopiù tempo potrei decuplicare l'investimento invece che raddoppiarlo. Ma quando vedi un guadagno del 100% in poco tempo è difficile resistere alla tentazione di vendere.
Comunque non sempre le aziende hi tech sono le più indicate per guadagnare. Scegliendo con accuratezza trovi buoni guadagni anche restano in casa nostra. Ferrari si è quotata in borsa 4 anni fa, ad una quotazione di 40 euro per azione. Oggi vale 164, valore quadruplicato, in appena 4 anni. Le quotazioni non hanno fra l'altro nessuna correlazione coi risultati (scarsi) della Formula 1

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^